foto di conigli coniglietti e lepri per sfondi


Immagini di lepri e conigli

slideshow
slideshow


(pubblicita' VI F4)



(pubblicita' VI F1)



(pubblicita' ads F2)




















(pubblicita' VI AF)


Curiosità su conigli e lepri

Il coniglio

E' un mammifero dall'aspetto molto simpatico e con la proverbiale caratteristica che lo vuole un animale dal facile e prolifico accoppiamento.

Si presenta con zampe corte e lunghe orecchie, un musetto dolce che ispira tenerezza, ma anche due incisivi traditori.

Fino a pochi anni fa il coniglio era allevato come animale da carne o da pelliccia e gli umani ne avevano tratto alcune razze specializzate per questo o per quello.

Ultimamente però è stata selezionata una razza di Conigli Nani allevati solo per compagnia.

I conigli "normali" pesano da 4 ai 5 Kg, secondo la razza, ma alcuni possono arrivare a superare i 10 kg.

La Lepre

E' un coniglio rimasto selvatico; assomiglia molto al coniglio domestico, ma ha orecchie e zampe posteriori più lunghe.

La Lepre comune vive principalmente in terreni coltivati, specialmente in prati e pascoli permanenti, ma è comune nei campi di cereali. La si trova anche in boschi aperti, specialmente nell'Europa orientale e nelle Alpi fino a 1500 m. dove vive piuttosto solitaria.

Si alimenta prevalentemente di notte ma è spesso attiva anche al crepuscolo ed ha la strana abitudine di mangiare le proprie feci; sembra che sia per recuperare la vitamina B1. Le lepri a cui viene impedito a titolo sperimentale di non mangiarle vanno incontro a gravissime alterazioni funzionali.

Le lepri a differenza del coniglio non scavano tane ma dormono e allevano i piccoli sul terreno, nascoste tra erbe alte. Se disturbate si accucciano con le orecchie appiattite, ma scappano molto velocemente se ci si avvicina troppo. La lepre per poter sfuggire i nemici conta sulla sua accelerazione e velocità. Infatti, raggiunge i 60 Km/h in pochi secondi e sono state cronometrate velocità di oltre 70 km/h, sviluppate in piena corsa.

Talvolta si producono in spettacolari inseguimenti e "incontri di boxe", specialmente in primavera, durante il periodo degli accoppiamenti.

I piccoli, generalmente due, nascono coperti di pelo e con gli occhi aperti.



CONTENUTI SIMILI

(pubblicita' VI CP)