foto di neve panorami imbiancati per sfondi


Immagini con la neve

Passa a slideshow
slideshow


(pubblicita' VI F1)



(pubblicita' ibs F2)



(pubblicita' HB video)



(pubblicita' ads F4)



(pubblicita' ads F5)



(pubblicita' ads F6)








(pubblicita' OB AF)



Curiosità sulla neve

Cos'è la neve

La neve in genere si verifica quando la temperatura nell'alta atmosfera è inferiore a 0°C, quella al suolo è minore di 2 °C e quella negli strati intermedi non è superiore a 0 °C.
Inoltre, per avere una nevicata abbondante, è anche meglio che queste temperature non siano eccessivamente rigide, non -20 °C per ntenderci, in quanto più l'aria è fredda e minore è la quantità di umidità che può contenere, quindi minore è la probabilità che si verifichino precipitazioni.

Esistono però particolari condizioni in cui la neve può raggiungere il suolo anche con temperature fino a + 6/7 °C, contrariamente a quanto ci si possa aspettare.

Questo si verifica quando l'aria nei bassi strati è estremamente secca: il fiocco si forma nelle nubi in ambiente con temperatura al di sotto del punto di congelamento, man mano che il fiocco scende incontra strati di aria con temperatura positiva.

A questo punto comincia a sciogliersi ma, se l'aria è sufficientemente secca, l'acqua del fiocco che si sta sciogliendo evapora. Questa evaporazione, per un processo termodinamico, raffredda nuovamente il fiocco e se questo raffreddamento porta la temperatura del fiocco nuovamente al di sotto della temperatura di congelamento questo rimane intatto fino al raggiungimento del suolo.

Colori della neve

Forse non tutti sanno che la neve può anche essere rosa, come appare in Groenlandia, bruna o rossa. A volte può anche presentare macchie verdi. Queste colorazioni si spiegano con la presenza di alghe, soprattutto del genere Chlamydomonas, che crescono e vivono nelle zone di neve permanente o semipermanente, come l'Antartide e le Alpi.

Queste forme vegetali sono dotate di composti che proteggono le cellule dai danni derivanti dal freddo, a tal punto che la temperatura ottimale per la loro crescita è intorno ai -10 °C.

I pigmenti delle alghe responsabili della colorazione rosa, rossa o bruna della neve sono carotenoidi e xantofille; la pigmentazione ha la funzione di proteggerle dalle radiazioni ultraviolette. Le macchie verdi sono dovute, invece, alla presenza di alghe verdi o di cianobatteri (alghe azzurre).


(pubblicita' VI CP)