Comunicati

Come calcolare l’ascendente di un segno zodiacale

L’ascendente, noto anche come segno ascendente o segno dell’oroscopo ascendente, è il segno zodiacale che stava sorgendo sull’orizzonte orientale al momento della tua nascita. Calcolare l’ascendente richiede la conoscenza precisa dell’orario di nascita, poiché cambia approssimativamente ogni due ore. Per calcolare l’ascendente, puoi seguire questi passaggi:

  1. Ottieni l’Ora di Nascita:

Assicurati di avere l’orario di nascita preciso. Puoi trovarlo sulla tua certificazione di nascita o chiedere ai tuoi genitori o all’ospedale in cui sei nato.

2) Trova la Tabella delle Case:

Le case astrologiche sono dodici settori dell’oroscopo che rappresentano diverse aree della vita. Trova una tabella delle case che mostri i gradi dell’orizzonte all’orario di nascita.
Identifica il Segno Zodiacale all’Orizzonte:

Guarda la tabella delle case e individua la casa corrispondente all’orizzonte orientale al momento della tua nascita. Questa casa è la tua prima casa, anche chiamata Ascendente.

La prima casa, associata all’Ascendente, rappresenta la nostra presentazione agli altri e la prima impressione che diamo. È la nostra personalità immediata, il carattere, l’indole e fornisce informazioni sul nostro aspetto fisico. Spesso è più facile indovinare l’ascendente di una persona rispetto al suo segno solare.

La seconda casa è dedicata ai valori concreti che ci circondano, come denaro, beni materiali, cibo e necessità primarie. Include anche elementi come la gelosia e la possessività nella relazione amorosa, il futuro immediato e la necessità di sopravvivenza.

La terza casa si concentra sull’ambiente circostante immediato, coinvolgendo fratelli, cugini, amici intimi e colleghi di lavoro. Tratta di socievolezza, curiosità verso ciò che ci circonda, pubbliche relazioni, modo di esprimersi e di parlare, nonché piccoli viaggi e studi adolescenziali.

La quarta casa, o Imum Coeli (IC), riguarda la famiglia e l’ambiente di origine, compresi genitori, infanzia e il modo in cui ciò ha influenzato la nostra personalità. È anche la casa delle tradizioni, dei legami ancestrali e della memoria.

La quinta casa è associata alla voglia di vivere, divertirsi e al potenziale creativo. Include la capacità di lasciare un segno attraverso opere letterarie o artistiche, oltre al senso creativo come carica erotica e sessuale, la procreazione e l’educazione dei figli.

La sesta casa si occupa di doveri, regole, routine quotidiana, lavoro quotidiano, adattamento al quotidiano, disciplina, rispetto per gli altri e per se stessi. Indica anche la cura del corpo, la salute e il modo in cui curiamo il nostro aspetto, compreso il nostro abbigliamento.

La settima casa, o Discendente, è la casa degli Altri, rappresentando il nostro legame con gli altri attraverso la convivenza, le scelte di responsabilità, i contratti e il matrimonio. Coinvolge la collettività e le interazioni con il prossimo, comprese le relazioni con le sorelle.

L’ottava casa, opposta alla seconda casa, rappresenta il denaro che avremo e come gestire la nostra situazione economica futura. Includendo temi come debiti, rate, mutui, è anche associata al mistero, al sacrificio, alla morte e alla realizzazione spirituale.

La nona casa, opposta alla terza casa, riguarda l’ambiente lontano, i lunghi viaggi, l’estero e la relazione con persone straniere. Include viaggi mentali, discipline filosofiche, etica, studi superiori, clero e ideali.

La decima casa, iniziando dal Medium Coeli, rappresenta la realizzazione professionale, il successo, l’indipendenza e la decisione di perseguire obiettivi specifici. Coinvolge anche la fuga dal nido di origine e la gestione degli ostacoli.

L’undicesima casa, opposta alla quinta casa, è dedicata all’equilibrio, alla moderazione, al controllo e alle amicizie. Coinvolge la capacità di muoversi nel contesto sociale, la moderazione e la realizzazione di progetti.

La dodicesima casa chiude il cerchio ed è opposta alla sesta casa. Rappresenta il nostro confronto con le difficoltà della vita, la gestione della nostra interiorità, sogni, meditazione, sensibilità, emotività, solitudine e la ricerca di spiritualità.


3) Determina il Grado Esatto:

Osserva il grado esatto all’interno del segno zodiacale associato alla tua prima casa. Questo grado ti aiuterà a identificare il tuo ascendente in modo più preciso.


Risultato:

Una volta identificato il grado esatto del tuo ascendente, puoi determinare il segno zodiacale corrispondente a quell’angolo dell’oroscopo. Questo segno è il tuo ascendente.

Utilizza Strumenti Online:

Se preferisci una soluzione più rapida, ci sono numerosi strumenti online che ti permettono di calcolare l’ascendente inserendo la tua data, ora e luogo di nascita.
Ad esempio, se hai l’ascendente in Ariete, significa che Ariete stava sorgendo sull’orizzonte orientale al momento della tua nascita. L’ascendente cambia ogni due ore, quindi anche una piccola variazione nell’orario di nascita può influire sull’ascendente.

È importante notare che, mentre il segno solare rappresenta la posizione del Sole al momento della nascita, l’ascendente offre informazioni più specifiche sul tuo approccio alla vita, la tua personalità esteriore e le prime impressioni che dai agli altri. Entrambi sono elementi importanti nell’interpretazione dell’astrologia.

Scorrere Verso L'alto