Roma: turismo - guida - foto pag. 1

Logo settemuse

arte cultura svago turismo ricerche




Scegli dove vuoi andare con Booking.com

Hotel - Residence - Resort - Ville - B&B - Ostelli
Le migliori offerte per un soggiorno a Roma

Guida di Roma

Come arrivare a Roma

In auto:
Da Nord e da Sud con l'autostrada A1 che immette sul Raccordo Anulare.
Da Est con l'autostrada E80
In treno:
A Roma le stazioni principali sono la Stazione Termini (piazza dei Cinquecento) e la Stazione Tiburtina (piazza della Stazione Tiburtina).
Entrambe le stazioni sono collegate alla rete della Metropolitana e numerosi autobus per tutte le direzioni transitano all'esterno delle stazioni stesse

In aereo:
Roma è servita dagli aeroporti Leonardo da Vinci (Fiumicino) e Ciampino, dove arrivano la maggior parte dei voli charter. L'aeroporto di Fiumicino dista circa 26 km. da Roma e Ciampino circa 20 Km.

In pullman:
Nel piazzale a ridosso della Stazione Tiburtina hanno il capolinea anche gran parte dei pullman diretti in altre città d'Italia e all'estero.

Cosa vedere a Roma - Piazza di Trevi

La fontana Fontana di Trevi è la più scenografica fontana di Roma.

Voluta dal Papa Clemente XII, i lavori ebbero inizio nel 1735 ed il 22 maggio 1761 fu inaugurata.

La fontana di marmo bianco copre tutto un lato del palazzo Poli, è larga venti metri ed alta ventisei.

Le quattro statue sulla balaustra rappresentano le quattro stagioni,  nelle nicchie ai lati si trovano "la Salubrità" a destra e "l'Abbondanza" a sinistra.

Nel centro, sopra un carro a forma di conchiglia, trainato da due cavalli marini guidati da due tritoni, si erge maestosa la statua che simboleggia l'Oceano.

Cosa fare a Roma in Piazza di Trevi

Roma - Fontana di Trevi - da una scena del film La dolce vitaRoma - Fontana di Trevi - Particolare Buttare una monetina nell'acqua.
La grande vasca costruita a livello stradale simboleggia il mare ed è qui che i turisti gettano la monetina per augurare un piacevole ritorno nella città eterna.

Bere l'acqua della "Fontana degli innamorati"
Nella piazza c'è una semplice vaschetta rettangolare che riceve acqua da una cannetta e la leggenda dice che gli innamorati che qui bevono non tradiranno mai.



 

Cosa vedere a Roma - Campo dei Fiori

Roma - Bancarelle a Campo de' fiori Campo de' Fiori è uno dei luoghi più noti e suggestivi di Roma, di grande importanza storica.

Se da un lato la Piazza evoca l'atmosfera gioiosa e colorata del noto mercato all'aperto, dall'altro ricorda il filosofo Giordano Bruno, che proprio in quella piazza fu bruciato sul rogo dall'Inquisizione cattolica per l'accusa di eresia il 17 febbraio del 1600; nel mezzo della piazza si erge la statua a che lo ricorda.

Discusso l'origine del nome, qualcuno lo fa derivare dal nome di "Flora", la donna amata dall'imperatore Pompeo, altri preferiscono farne risalire l'etimologia a come la piazza si presentava nel XV secolo, coperta da erba e fiori.

Secondo le diverse ore del giorno la Piazza offre une quantità di scenari diversi.

Al mattino c'è il vivace e coloratissimo mercato all'aperto, contornato dai bar con i tavolini all'aperto.

La vita nella Piazza continua durante tutta la notte, essendo uno dei punti di incontro più conosciuti della capitale ricca di ristoranti e trattorie tipiche.

La zona è anche molto conosciuta per i molti negozi caratteristici, dove si possono trovare originali souvenir.

Cosa vedere a Roma - Piazza del Popolo

Roma - Piazza del Popolo con l'Obelisco Flaminio Roma - S.Maria dei Miracoli e Montesanto Piazza del Popolo, che negli ultimi anni si è trasformata in un elegante isola pedonale, è il punto di confluenza delle tre importanti strade di via del Corso, via del Babbuino e via di Ripetta.

E' caratterizzata dalla Porta del Popolo del Bernini, che fu per secoli il punto di ingresso a Roma per chi proveniva da nord sulla via consolare Flaminia.

Piazza del Popolo è delimitata dalle chiese gemelle di S. Maria dei Miracoli  e di Montesanto, iniziate da Carlo Rainaldi nel '600 e completate da Bernini.

Al centro della piazza si erge l'Obelisco Flaminio, alto 24 metri, costruito ai tempi dei faraoni Ramesse II e Mineptah (1200 a.C) e portato a Roma sotto Augusto.

In fondo alla piazza, verso destra, prima dell'Arco Trionfante si trova la chiesa di Santa Maria del Popolo, piccolo gioiello artistico che ospita dipinti di Caravaggio, del Pinturicchio, di Annibale Carracci, le architetture e le sculture di Raffaello, Bramante, Andrea Bregno e Bernini.

Cosa vedere a Roma - Piazza di Spagna

Roma - Piazza di Spagna Roma - La Barcaccia, fontana del BerniniLa piazza, uno dei punti che offre uno splendido panorama sul centro di Roma, è dominata dalla facciata della chiesa della Trinità dei Monti, costruita nel 1502, punto di partenza della Via  Sistina, il rettifilo che conduce i pellegrini alla basilica di Santa Maria Maggiore.

Al centro della piazza s'innalza l'obelisco, un'imitazione romana degli obelischi egizi che risale all'epoca imperiale ad imitazione dell'obelisco autentico di Piazza del Popolo.

Una curiosità è la casa d'angolo fra Via Sistina e Via Gregoriana chiamata "casa dei mostri" perché le finestre, ai lati, sono modellate a bocca di mostro, abitata, ai tempi, dalla regina di Polonia Maria Sobiesky.

Cosa vedere a Roma - Trinità dei monti

Progettata nel 1726 da Francesco De Sanctis e realizzata completamente in travertino, la scalinata di Trinità dei monti è un monumento al numero perfetto tre, in onore della Chiesa della Trinità.
 
Una serie di rampe divise in tre parti che si congiungono in piani di sosta e poi si dividono in un elegante alternarsi di convessità e concavità delle pareti, di gradinate e piani di sosta.
 
Dal 1951 nel periodo aprile-maggio si tiene una grande esposizione di azalee che danno alla scalinata un fascino tutto particolare.

Roma città



Altri argomenti che ti potrebbero interessare:


Foto di Roma

slideshow
slideshow


Panorama Basilica San Pietro


Il Tevere e la Basilica


Piazza San Pietro


Roma panorama


Pio IX San Pietro


Tomba Giovanni Paolo II


Basilica San Pietro


Stanze Raffaello


Pietà di Michelangelo


Cappella Sistina


Marco Aurelio


Castel Sant'Angelo


Castel Sant'Angelo


Piazza Del Popolo


Foro Traiano



Libri e Guide su Lazio e Roma

  Museo dei Fori Imperiali. Mercati di Traiano. Guida. Ediz. italiana e inglese    Guida alle grandi famiglie che fecero Roma 
  Piazza del Popolo. Pittori e scultori a Roma dal dopoguerra ad oggi    Guida alle catacombe di Roma 
  Colosseo. Guida breve. Ediz. italiana   Guida archeologica di Roma 
  Roma e i suoi luoghi d'acqua.   Roma. Guida non conformista alla città
  I sette colli. Guida geologica a una Roma mai vista   Roma. Guida all'architettura
  Guida ai capolavori della Pinacoteca Vaticana   Villa Torlonia. Guida 
  Guida ristoranti Roma 2008-2009   Guida all'architettura sacra. Roma 1945-2005
  Roma. Suoni dai sette colli. Guida alla città e alle sue canzoni   La Chiesa di Santa Maria ai Monti. Guida essenziale 
  Guida insolita di Roma per il tuo bambino    Parchi di Roma e del Lazio. Guida completa natura cultura turismo 
  La Roma degli Illuminati. Guida ai luoghi di Angeli e demoni    Guida alle terme di Caracalla
  Guida ai capolavori di Roma   Roma sacra. 29º itinerario. Guida alle chiese della città eterna

Cerca su IBS





Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport









Contatto

Per qualsiasi esigenza scrivi a:


Approfondimento uso dei cookies