netscher caspar  La seduzione




Biografia e vita di Netscher Caspar (Germania 1639-1684)

Dipinto di Netscher Caspar Il pittore olandese del periodo barocco Netscher Caspar, scritto anche Gaspar, nasce a Praga nel 1635.

Non ci sono dettagli importanti sulla sua vita, anche se si dice che sua madre fuggì dalla Polonia devastata dalla guerra con i suoi tre figli e solo Caspar sopravvisse al viaggio in Olanda.

Alcune fonte sostengono però che l'artista potrebbe essere stato il figlio di un pittore di Praga.

La maggior parte della sua carriera si svolge a L'Aia, dove si stabilisce nel 1661/2, anche se la sua formazione avviene prima in Arnhem, dove il suo primo maestro è Hendrick Costera a Deventer.

Qui studia anche sotto il pittore olandese Gerard ter Borch (1617-1681).

Pittura di Netscher Caspar Per quattro anni si è distinto come un allievo dotato di Borch. Netscher lavora e si sposa in Francia ma è nei Paesi Bassi che, dopo il 1662, il pittore trova un mecenate generoso, l' aristocratico olandese Guglielmo III (1650-1703).

Dal suo maestro Terborch, Netscher Caspar apprende la sua predilezione per la rappresentazione dei materiali particolarmente costosi e dall'uso del colore bianco satinato.

L'artista dipinge scene di genere e di alcuni soggetti religiosi e mitologici, ma dal 1670 circa si dedica quasi esclusivamente al ritratto, spesso per ambienti di corte dell'Aia.

La sua arte è strettamente connessa con quella di Gabriel Metsu oltre che quella di Gerard Terborch.

Nel 1659 parte via mare alla rotta di Roma, ma non va più in là di Bordeaux in Francia.

Nel 1662 Netscher Caspar si stabilisce a L'Aia. La sua attività diventa fiorente, riscuote successo e fama tanto che Carlo II lo invita in Inghilterra.

Opera di Netscher CasparL'eleganza delle sue opere dalle squisite rifiniture e dai piccoli francesismi, influenzano la ritrattistica olandese del 18° secolo.

Netscher Caspar avrà dei seguaci che continueranno la sua opera, tra i quali i suoi figli Constantijn (1688-1723) e Theodor (1661-1732).

Il pittore barocco Caspar muore a L'Aia nel 1684.

Le opere di Netscher sono in varie collezioni di tutto il mondo, in musei come la Galleria degli Uffizi, il Colonna a Roma, l'Hermitage di San Pietroburgo, il Louvre di Parigi, il Museum of Fine Arts di Boston, Stati Uniti, il Museo di Belle Arti di San Francisco, Stati Uniti e il New York Metropolitan Museum of Art, tra gli altri.






Galleria opere d'arte di Netscher Caspar

netscher caspar La merlettaia
La merlettaia

netscher caspar Interno con soldato che dorme
Interno con soldato che dorme

netscher caspar Presentazione del medaglione
Presentazione del medaglione

netscher caspar Ritratto di signora
Ritratto di signora

(altre opere dopo gli annunci)

Annunci

netscher caspar Ritratto di Suzanna Huygens
Ritratto di Suzanna Huygens

netscher caspar Due ragazzi che fanno bolle di sapone
Due ragazzi che fanno bolle di sapone

netscher caspar Ragazza con una lettera
Ragazza con una lettera

netscher caspar  Ragazza con una lettera (dett)
Ragazza con una lettera (dett)

netscher caspar Ritratto di Abraham van Lennep
Ritratto di Abraham van Lennep

netscher caspar Ritratto di Mary Stuart
Ritratto di Mary Stuart

netscher caspar  La seduzione
La seduzione

netscher caspar Venere con Cupido
Venere con Cupido




Annunci e Argomenti correlati