FIORI SECCHI

Poesia fiori secchi Spelta

Fiori secchi nel vaso dell'amore

Spietato ricordo
di ciò che fu speranza
ed or non è più

Secchi,
come rinsecchite
le donne del passato

Nuovi fiori che sembrano
bocciolini da curare
con passione
e che subito dopo
fanno solo compassione

Incapaci d'amare, di dedicarsi,
accendendo il loro cuore,
per godere
di quegli ultimi battiti frementi
che restano

fiori secchi 2

Donne,
che invece di crescere negli anni
si sono raggomitolate
nella loro solitudine,
più sole del loro
triste gatto single

e s'accontentano dei lumini da morto
delle ruffiane e ipocrite
voci dei social
per paura di spiaccicarsi
come falene,
contro il lampione dell'amore

Libere, sì, ma
incattivite e abbruttite
e capaci
solo di soffrire
ancora di più.


Quanta squisita eleganza in questo nobile gesto d'amore!


Autore: Enrico Riccardo Spelta

Torna all'indice poesie Spelta up







Annunci e Argomenti correlati