poesie di Ricky c'è chi crede




C'è chi crede...

C'è chi crede...

nel Padreterno,
nei miracoli,
nella fortuna,
negli amici,
nel partito,
nei social,
nel futuro,
nei cospiratori,
nella violenza,
nei giornali, TV, Web,
nei parenti,
nella propria squadra,
nel proprio partner...
eccetera...

IO credo in ME,
nelle mie capacità
di osservazione,
di analisi,
di critica,
di cambiare,
di non farmi influenzare,
di non farmi fregare,
di migliorare,
di rispettare tutto e tutti,
di essere onesto,
generoso,
benevolo,
per essere in pace almeno
con la mia coscienza,
che è l'unica cosa
che veramente posseggo
e in cui posso credere.

Autore: Enrico Riccardo Spelta

(maggio 2019)


Torna all'indice poesie Spelta up





Link sponsorizzati