CANOA

Canoa

Canoa tra i flutti,
le mie emozioni

Ondeggio e scivolo
fuori dal cono di luce

Spesso...troppo spesso!

Basta poco...troppo poco!

E perdo l'equilibrio!

Sbatto la mia pagaia
in cerca di nuova rotta sicura

Punto la prua della ragione
su quel traguardo lontano

Ma nulla è stabile
nulla è assoluto
non ho garanzie da dare

...tranne il mio amore

...tranne la tua luce

...tranne la voglia
di non farti più soffrire.

Autore: Enrico Riccardo Spelta

Torna all'indice poesie Spelta up





Argomenti correlati