ARIETTA SETTEMBRINA

Alfonso Gatto - Arietta Settembrina
Ritornerà sul mare
la dolcezza dei venti
a schiuder le acque chiare
nel verde delle correnti.

Al porto sul veliero
di carrube l'estate
imbruna, resta nero
il cane delle sassate.

S'addorme la campagna
di limoni e d' arena
nel canto che si lagna
monotono di pena.

Così prossima al mondo
dei gracili segni,
tu riposi nel fondo
della dolcezza che spegni.




POESIA D'AMORE

Alfonso Gatto - poesia d'amoreLe grandi notti d'estate
che nulla muove oltre il chiaro
filtro dei baci, il tuo volto
un sogno nelle mie mani.

Lontana come i tuoi occhi
tu sei venuta dal mare
dal vento che pare l'anima.

E baci perdutamente
sino a che l'arida bocca
come la notte è dischiusa
portata via dal suo soffio.
Tu vivi allora, tu vivi
il sogno ch'esisti è vero.

Da quanto t'ho cercata.

Ti stringo per dirti che i sogni
son belli come il tuo volto,
lontani come i tuoi occhi.

E il bacio che cerco è l'anima.




INVERNO A ROMA

Alfonso Gatto - Inverno a Roma
I bambini che pensano negli occhi
hanno l'inverno, il lungo inverno. Soli
s'appoggiano ai ginocchi per vedere
dentro lo sguardo illuminarsi il sole.

Di là da sé, nel cielo, le bambine
ai fili luminosi della pioggia
si toccano i capelli, vanno sole
ridendo con le labbra screpolate.

Son passate nei secoli parole
d'amore e di pietà, ma le bambine
stringendo lo scialletto vanno sole
sole nel cielo e nella pioggia. Il tetto
gocciola sugli uccelli della gronda.





OSTERIA FLEGREA

Alfonso Gatto - Osteria Flegrea Come assidua di nulla al nulla assorta
la luce della polvere! La porta
al verde oscilla, l'improvvisa vampa
del soffio è breve.

Fissa il gufo
l'invidia della vita,
l'Immemore che beve
nella pergola azzurra del suo tufo
ed al sereno della morte invita.





Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri di Alfonso Gatto

  Catalogo delle lettere ad Alfonso Gatto (1942-1970)
2008, Storia e Letteratura
  Alfonso Gatto. Dal surrealismo d'idillio alla poetica delle vittime
Pappalardo La Rosa Franco, 2007, Edizioni dell'Orso
  Alfonso Gatto. «Nel segno di ogni cosa». Atti del Seminario (Firenze, 18-19 dicembre 2006)
2007, Bulzoni
  Accordo di voci. Poesie
Gatto Alfonso, 2006, Ibiskos
  L'amore che salva. Lettere a Lydia Lea Ansaldo
Gatto Alfonso, 2006, San Marco dei Giustiniani
  La palla al balzo. Un poeta allo stadio
Gatto Alfonso, 2006, Limina
  L'Arno dalla sorgente al mare
Gatto Alfonso, 2006, San Marco dei Giustiniani
  Mario De Biasi. Viaggio dentro l'isola
Bandinu Bachisio; Gatto Alfonso; Dessì Giuseppe, 2002, Ilisso
  Alfonso Gatto
Barbuto Antonio; Calvesi Maurizio; Perilli Plinio, 2003, Sciascia
  Ugo Foscolo. Le metamorfosi della memoria (Salvatore Quasimodo e Alfonso Gatto)
D'Episcopo Francesco, 2002, Graus Editore
  Tutte le poesie
Gatto Alfonso, 2005, Mondadori
€ 11,84   (Prezzo di copertina
  Diario di un poeta
Gatto Alfonso, 2001, Edizioni Scientifiche Italiane
  La pecora nera
Gatto Alfonso, 2001, Edizioni Scientifiche Italiane
  La rosa dei granili. Saggi e testimonianze su Alfonso Gatto
1996, Avagliano
  Alfonso Gatto prosatore
Greco Paola, 2000, Pensa Multimedia
  Stratigrafia di un poeta: Alfonso Gatto
1980, Congedo
  Gli anni tra parentesi. Lettere ad Anna Maria Mazzucchelli (1936-39)
Gatto Alfonso, 1996, Avagliano
  Giuliano Lucarelli
Gatto Alfonso; Toesca Lucia, 1975, Giardini
  Il mistero di via Monaci. Romanzo quotidiano dal processo Fenaroli
Gatto Alfonso, 1996, Avagliano
  Le piscine lustrali di Sergio Vacchi
Gatto Alfonso, 1974, Bora
  Dolore per la mia terra
Gatto Alfonso, 1995, Avagliano
  Alfonso Gatto picaro e poeta. Tra Sud e Nord
1989, Edizioni Scientifiche Italiane