Allegoria (1505) dettaglio




Biografia e vita di Lorenzo Lotto (1480-1556)

Dipinto di Lorenzo Lotto Lorenzo Lotto, pittore italiano, nacque a Venezia intorno al 1480, ma operò soprattutto lontano dalla sua città d'origine, in Lombardia, a Roma, nelle Marche, per lo più in provincia che nelle capitali.

Non si hanno notizie precise sulla sua formazione artistica, che, sulla base dello stile delle opere giovanili, si ritiene abbia avuto luogo nella sua città natale, probabilmente nella bottega dei Vivarini, anche se il Vasari racconta della sua infatuazione per la pittura del conterraneo Giovanni Bellini (1430-1516) e poi del Giorgione (1477-1510).

Definito spesso di "Spirito Romantico", per l'estrema sensibilità e inquietudine caratteriale, nonché per la vita errabonda, viene segnalata la sua presenza a Treviso a partire dal 1503, dove probabilmente era attivo già da qualche anno.

A Treviso Lorenzo Lotto rimase fino al 1506. Appoggiato del vescovo locale, Bernardo de' Rossi, lavorò e si preparò alle tematiche ed alle tecniche che diventeranno proprie del suo repertorio futuro, dal ritratto alla pala d'altare, dalle allegorie alle immagini devozionali.

Nel 1506 il pittore si trasferì nelle Marche per dipingere un Polittico per la chiesa di San Domenico a Recanati, due anni dopo fu impegnato a Roma, nella decorazione dei nuovi appartamenti papali in Vaticano.


Il papa Giulio II non ne rimase soddisfatto: così, intorno al 1510, fece ritorno a Recanati, e, nello stesso periodo, realizzò la pala della "Trasfigurazione" e l'affresco di "San Vincenzo Ferreri in gloria" per la chiesa di San Domenico e una "Deposizione" per la chiesa di San Floriano a Jesi, mettendo a frutto le molteplici esperienze maturate.

Pittura di Lorenzo LottoNel 1513 gli venne affidata l'esecuzione di una grande pala per la chiesa di Santo Stefano in Bergamo (ora in San Bartolomeo), la prima di una importante serie di opere realizzate nella stessa città, costituite in massima parte in ritratti e opere con tematiche religiose.


Nei vent'anni successivi Lorenzo Lotto lavorò nei piccoli centri dell'Italia dove sono ancor oggi conservate le sue belle Pale d'Altare.

Molto più documentata la sua vita dei decenni successivi, poiché, a partire dal 1540, egli redasse il cosiddetto "Libro di spese diverse" - fortunatamente pervenutoci -, in cui diede conto degli eventi relativi alla sua professione e alla vita privata.

Quadro di Lorenzo LottoDa esso si deducono i rapporti di amicizia (con il Serio e il Sansovino) di questo periodo, ma anche le difficoltà economiche e professionali e gli aspetti più minuti della vita quotidiana.

Nel gennaio del 1540 fece ritorno a Venezia, dedicandosi all'esecuzione di una grande pala per San Giovanni e Paolo ("Elemosina di Sant'Antonino") ultimata nel 1542; nell'ottobre dello stesso anno si trasferì a Treviso, per poi tornare, nel 1545, a Venezia.

Nel 1549 gli venne commissionata una grande pala per San Francesco alle Scale in Ancona, e ciò lo indusse a un nuovo soggiorno marchigiano.
Nonostante le indubbie capacità artistiche, Lotto scontò duramente la sua posizione autonoma e indipendente nel panorama artistico del tempo: il successo economico non gli arrise - nel 1550, per procacciarsi denaro, fu costretto ad allestire una vendita all'asta di quarantasei dipinti e, negli ultimi anni della sua vita, fu costretto a vendere i suoi oggetti e poi a entrare come oblato nella comunità religiosa della Santa Casa di Loreto.

L'ultima notazione nel Libro di spese diverse risale al 1 settembre 1556. Morì probabilmente qualche mese dopo: in un documento del 9 luglio 1557 risulta già deceduto.




Galleria opere d'arte di Lorenzo Lotto

slideshow
slideshow

Lorenzo Lotto Allegoria (1505)
Allegoria (1505)

Allegoria (1505) dettaglio
Allegoria (1505) dettaglio

Matrimonio mistico di santa Caterina (1506)
Matrimonio mistico di santa Caterina (1506)

Ritratto di un uomo (1506)
Ritratto di un uomo (1506)

Lorenzo Lotto La trasfigurazione (1510)
La trasfigurazione (1510)

Lorenzo Lotto_la_deposizione_1516
La deposizione (1516)

Il martirio di santo Stefano (1516)
Il martirio di santo Stefano (1516)

Susanna e i vecchioni (1517)
Susanna e i vecchioni (1517)

Lorenzo Lotto Cristo si congeda dalla Madre (1521)
Cristo si congeda dalla Madre (1521)

Madonna col bambino e i santi (1521)
Madonna col bambino e i santi (1521)

Madonna col bambino, san Rocco e san Sebastiano (1522)
Madonna col bambino, san Rocco e san Sebastiano (1522)

Santa Caterina di Alessandria (1522)
Santa Caterina di Alessandria (1522)

Lorenzo Lotto Marito e moglie (1523)
Marito e moglie (1523)

Natività (1523)
Natività (1523)

Storie di Santa Barbara (1524)
Storie di Santa Barbara (1524)

Storie di Santa Barbara dettaglio (1524)
Storie di Santa Barbara dettaglio (1524)

Lorenzo Lotto Vestizione di Santa Brigida (1524)
Vestizione di Santa Brigida (1524)

Ritratto di Andrea Odoni (1527)
Ritratto di Andrea Odoni (1527)

Angelo dell'Annunciazione (1527)
Angelo dell'Annunciazione (1527)

L'Annunciazione (1527)
L'Annunciazione (1527)

Lorenzo Lotto Lucrezia (1528)
Lucrezia (1528)

Angelo dell'Annunciazione (1530)
Angelo dell'Annunciazione (1530)

Cristo e l'adultera (1530)
Cristo e l'adultera (1530)

Ritratto di un gentleman (1530)
Ritratto di un gentleman (1530)

Lorenzo Lotto Santa Lucia prima del giudizio (1532)
Santa Lucia prima del giudizio (1532)

Architetto (1535)
Architetto (1535)

Ritratto di uomo in seta nera (1535)
Ritratto di uomo in seta nera (1535)

Madonna del Rosario (1539)
Madonna del Rosario (1539)

San Girolamo nel deserto
San Girolamo nel deserto

Febo da Brescia (1544)
Febo da Brescia (1544)

Ritratto di Laura da Pola (1544)
Ritratto di Laura da Pola (1544)

Fra Gregorio Belo di Vicenza (1548)
Fra Gregorio Belo di Vicenza (1548)

Lorenzo Lotto Presentazione nel tempio (1554)
Presentazione nel tempio (1554)

Santa Caterina
Santa Caterina

San Girolamo penitente (1506)
San Girolamo penitente (1506)

Pietà degli angeli
Pietà degli angeli

Lorenzo Lotto Benedizione di Santa Clara
Benedizione di Santa Clara


Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri su Lorenzo Lotto

  Lorenzo Lotto
Berenson Bernard, cur. Vertova L., 2008, Abscondita
  Lorenzo Lotto. La Natività. Catalogo della mostra (Milano, 24 novembre 2009-17 gennaio 2010)
cur. Biscottini P., 2009, Silvana
  Lorenzo Lotto e le Marche: per una geografia dell'anima. Atti del Convegno Internazionale di studi (14-20 aprile 2007)
cur. Mozzoni L., 2009, Giunti Editore
  La Madonna del Rosario di Lorenzo Lotto a Cingoli
Lavagnoli Giulia, 2006, Lamusa
  Bergamo l'altra Venezia. Il Rinascimento negli anni di Lorenzo Lotto
cur. Rossi F., 2001, Skira
  La vergine donnola. Prima e dopo Lorenzo Lotto: una sfida
Salvaneschi Enrica, 2002, Book
  Artisti, gioiellieri, eretici. Il mondo di Lorenzo Lotto tra Riforma e Controriforma
Firpo Massimo, 2004, Laterza
  Lorenzo Lotto da Venezia a Treviso. Ritratti e committenti 1542-1545
Dezuanni Elsa, 2005, Matteo
  Lorenzo Lotto: Compianto sul Cristo morto. Studi, indagini, problemi conservativi
cur. Facchinetti S., 2002, Silvana
  Lorenzo Lotto
Humfrey Peter, 1998, Bolis