homepage   Menu generale   cerca






Guida di Zapponeta


Come arrivare a Zapponeta

Mappa di ZapponetaZapponeta è un piccolo paese fra mare e campagna, adatto agli amanti della tranquillità e della natura.
Arrivarci non è facile facile.

In auto:
Da Manfredonia si raggiunge Zapponeta percorrendo verso sud  prima della SS 41 e poi della SS159.
Da Margherita di Savoia, risalendo la litoranea verso nord per circa 19 Km.

In treno:
Zapponeta non è servita dalla Ferrovia ma da Autobus con i quali è collegata al resto d'Italia attraverso la Stazione Ferroviaria di Barletta e di Manfredonia.

In aereo:
Lo scalo più vicino a Zapponeta è l'Aeroporto di Bari-Palese.

Informazioni: Pro Loco Zapponeta

Notizie su Zapponeta

Zapponeta - Torre RivoliZapponeta è stato una frazione di Manfredonia fino al 1975 quando, avendo raggiunto e superato i 2000 abitanti gli è stato riconosciuto l'autonomia amministrativa elevandolo a Comune.

La zona da sempre destinata all'agricoltura è stata parte di latifondi ed il centro abitato venne fatto costruire dal proprietario, barone Michele Zezza nel 1768, per istallarvi un primitivo nucleo di famiglie di braccianti per promuovere una sua Riforma Agricola.

Il toponimo sembrerebbe connesso all'attività di zappatori dei primi abitanti, sebbene altre fonti lo facciano derivare da sappinus (abete), con l'aggiunta del suffisso collettivo -etum.

Cosa vedere a Zapponeta - Centro storico

Zapponeta - Antico CasaleZapponeta, nonostante i vantaggi derivati dalla  bonifica delle zone paludose nel 1940, è rimasto piccolo con poco più di 3000 abitanti.

Per questo il suo centro storico è piuttosto modesto con modesti edifici pubblici, ma con un'atmosfera di tanti anni fa ed una rilassante tranquillità nonostante l'apertura al turismo.

Infatti l'arenile zapponetano si divide tra stabilimenti balneari, villaggi turistici e aziende agricole.


Cosa visitare a Zapponeta - Chiesa Parrocchiale

L'edificio più importante di Zapponeta è senza dubbio la Chiesa Parrocchiale, fondata contemporaneamente al primo piccolo nucleo di case nel Settecento.

La Chiesa è dedicata a San Michele Arcangelo e  conserva, al suo interno, opere d'arte di artisti locali.

Cosa comprare a Zapponeta

Zapponeta è famosa, forse più all'estero che in Italia per una varietà di patate, Le Patate di Zapponeta introdotta con bonifica, che produce due raccolti l'anno: la novella o primaticcia a Maggio e la tardiva o  comune a Novembre.

Oltre alle patate anche gli altri ortaggi come cipolle e carote, hanno un gusto particolare per la consistenza ferrosa del terreno.

Litorale di Zapponeta

Cosa fare a Zapponeta

Patate di Zapponeta Anche se il paese mantiene ancora oggi una radicata vocazione agricola e di allevamento, ha cominciato ad attrezzarsi il nuovo turismo che predilige le spiagge ed il mare ancora "selvaggi".

Zapponeta in questo è favorito per il lungo litorale che si estende dalle paludi del Lago Salso e della Riserva Naturale Frattaralo, ex Palude Frattarolo, che si estende per 500 ettari, di cui 257 ettari sono protetti come Riserva Naturale Statale del Popolamento Animale ed incluse nel Parco Nazionale del Gargano dal1980, fino alle saline di Margherita di Savoia.

La spiaggia di Zapponeta è nota per la sabbia nera, ricca di minerali ferrosi, di cui si esaltano le proprietà terapeutiche.

Feste e sagre a Zapponeta

Sagra di ZapponetaZapponeta festeggia il 12 Settembre La Madonna della Misericordia, la sua patrona, ma durante l'anno il paese tiene fiere e sagre civili.

La tradizionale Sagra della Seppia si tiene in Maggio,  animata da musica e balli, offre ai turisti il meglio della sua gastronomia legata la mare.

Altra sagra legata alla “Festa del solstizio d’estate” è quella della “Nzalat e Mare”.

Nel 2010 gli abitanti di Zapponeta hanno rinnovato l'antica tradizione della Via Crucis e sperano che questa poetica ed emozionante tradizione chiami spettatori anche da lontano e segni la Resurrezione del paese.







Foto di Zapponeta


slideshow
slideshow


Link sponsorizzati





Libri e Guide sulla Puglia

Dolceguida. Percorsi enogastronomici di Puglia e dintorni Guida di Tricase, Caprarica, Depressa, Lucugnano, Sant'Eufemia, Tutino e Le Marine
Polignano a Mare e la sua storia  Puglia 
Girapuglia. Alla guida del gusto Puglia
Gravina-Botromagno. La Necropoli di Accurso. Scavi 1972  Guida insolita ai misteri, ai segreti, alle leggende e alle curiosità della Puglia 
Torre Guaceto. Rotte di mare e di terra Della tarantola o sia Falangio di Puglia 
Masserie. Living & Hosting Presenze longobarde in Italia. Il caso della Puglia
Guida escursionistica della Puglia. Trekking in Puglia La Puglia dei trulli