foto viaggi con i libri per estate




Quali libri mettere in valigia prima di partire per le vacanze

Libri in valigia: Estate 2011 Le statistiche lo confermano ogni anno, sembra che gli italiani amino leggere soprattutto d'estate, sotto l'ombrellone o al fresco dei monti.

Le vendite dei libri prima della partenza per le vacanze sono sempre in aumento.

Nella valigia di chi sta per partire per un viaggio non manca mai un romanzo, un classico, un best seller o il thriller del momento.

Solitamente quando si parla di letture da ombrellone si fa riferimento a qualcosa di leggero o poco impegnativo.

Non a caso qualche mese prima delle classiche partenze di massa di solito viene pubblicato il classico romanzo alla moda del momento, oppure il seguito di qualche saga moderna.

D'estate non ci si rilassa soltanto leggendo qualche rivista di gossip! C'è chi si dedica alla lettura anche di quei libri classici che durante l'inverno forse non si ha il tempo e l'attenzione giusta da dedicare.

Anche per quest'estate ci sarà chi porterà con sé, in vacanza e in valigia, il Commissario Montalbano, personaggio di successo di Andrea Camilleri, che regala ai suoi lettori una nuova avventura ne: "Il gioco degli specchi".

Libri in valigia: Estate 2011 Gli appassionati di Zafòn non possono perdersi il suo ultimo romanzo: "Le Luci di Settembre" per farsi trascinare da mistero, avventura e una scrittura intensa. Con "Le Luci di Settembre" la tecnica di Zafòn si affina e la fascinazione arriva a un livello altissimo, grazie ad una serie di personaggi coraggiosi e umani e a un'ambientazione piena di magia, tra Parigi e le coste della Normandia.

Per chi è alla ricerca di un romanzo, non possono mancare in valigia due indiscussi casi editoriali del 2011: "Il linguaggio segreto dei fiori" di Vanessa Diffenbaugh e "Angelology" di Danielle Trussoni.

Non manca in quest'estate il classico romanzo thriller di Patricia Cornwell con "Autopsia Virtuale".

Tra i libri da mettere in valigia, che risultano essere già in vetta alle classiche dei libri più venduti per quest'estate, Serena Dandini con "Dai diamanti non nasce niente" e il romanzo noir di Carlotto Massimo "Alla fine di un giorno noioso", un affondo alla parte oscura della società veneta.

Partendo da casi concreti, citando parabole del Vangelo e pubblicità televisive, icone sacre e icone fashion, encicliche e titoli di giornali femminili, "Ave Mary e la Chiesa inventò la donna" di Michela Murgia è un libro che dimostra come la formazione cattolica di base continua a legittimare la gerarchia tra i sessi, anche in ambiti apparentemente distanti dalla matrice religiosa, svelando la trama invisibile che ci lega, credenti e non credenti, nella stessa mistificazione dei rapporti tra uomo e donna.

Agli eterni innamorati, diciassette anni dopo "Va dove ti porta il cuore", Susanna Tamaro regala una storia di grande eleganza narrativa e forte introspezione, incentrata sulla purezza dei sentimenti, il vuoto lasciato dalla morte, la forza salvifica della natura. "Per sempre" è un romanzo che la scrittrice ha definito "forse il mio libro più bello, più complesso". Un libro che attraverso la voce di un solo uomo ci racconta la storia di tutti gli uomini che, seppur feriti dalla vita, cercano una strada per continuare ad amarla e viverla pienamente con nuove speranze per il futuro.

On line sul web si possono oggi acquistare diversi libri a prezzi davvero convenienti e spesso senza neppure pagare le spese di trasporto. Il consiglio è quello di visitare i diversi siti che vendono libri on line e scegliere tra i vari titoli proposti quelli più scontati. Inoltre questi portali spesso hanno delle vere e proprie vetrine che offrono recensioni e classifiche di vendita suddivise anche per argomenti.




Argomenti correlati




Libri da portare in vacanza