CHIAROSCURI

Ema - Chiaroscuri
Tu...
acquaragia sulla superficie
sciogli il rosso...
il rosso camuffa, maschera...
è un giallo...

hai "liquidato" il colore
acquaragia
cola, scivola, libera
scoprimi...

il profilo si dissolve
svaniscono le forme
deformare le forme
sfumare...

ombre in trasparenza
acquaragia brucia e lava
scava nella tela...
scopri cicatrici
oltre il colore

ecco affiorare il nero...
compatto impenetrabile
non fermarti...scava...
ancora acquaragia...

strofina...strofina forte
graffia, affonda
strofina, di più di più....

sotto la crosta
cerca...
non fermarti...
graffia la tela

scava...
cerca...oltre il nero...
nell'alternanza di luci ed ombre

ECCO...è qui...
quasi un rilievo...

lo senti?

-si...

non fermarti...
vai oltre, giù... in fondo

scava
scopri la rotondità del cuore...
i miei chiaroscuri....

Testo e dipinto: Ema - Lato B


Torna all'indice poesie Ema up







Annunci e Argomenti correlati