homepage   Menu generale   cerca




Video di Porto Cervo con drone







Guida di Porto Cervo


Come arrivare a Porto Cervo

Mappa di Porto CervoIn nave (traghetto):
Porto Cervo possiede un bel porto porto turistico, ma i traghetti che lo interessano attraccano ai porti di Olbia, Golfo Aranci e Porto Torres.

In auto:
- Da Olbia, dopo lo sbarco si percorre il viale Isola Bianca e ci si immette nella SS125 Olbia-Palau.
- Prosegui in direzione Arzachena/Palau. Dopo circa sei chilometri, troverai una rotatoria. Prosegui verso sinistra sempre sulla SS125 Arzachena/Costa Smeralda.
Girare sulla SP73 in direzione Porto Rotondo/Porto Cervo.
Proseguire sulla SP94 seguendo le indicazioni per Porto Cervo.
- Da Golfo Aranci, procedere in direzione Olbia per circa 2 km poi svoltare a destra in direzione Porto Rotondo/Golfo di Marinella
- Proseguire sino a raggiungere il bivio sulla SS125, poi si può scegliere di proseguire sulla SS125 o sulla litoranea.

In autobus:
Da i maggiori centri della Sardegna partono bus che portano alla Costa Smeralda e a Porto Cervo.

In aereo:

L'aeroporto più vicino a Porto Cervo è quello di Olbia "Costa Smeralda", che si trova a soli 30 km.






Porto Cervo

Guida di Porto CervoPorto Cervo, frazione di Arzachena, è il principale centro turistico della Costa Smeralda.

Nata per intuizione del Principe Aga Khan, la località di Porto Cervo offre ai suoi visitatori uno dei più grandi e attrezzati porti del Mediterraneo, sede anche del famoso Yacht Club Costa Smeralda organizzatore delle più avvincenti regate.

D'estate si possono ammirare i tanti lussuosi panfili e yacht soprattutto di personaggi famosi. E' infatti un alternarsi continuo di appuntamenti con il jet set internazionale, avvenimenti sportivi, feste allietano ogni giorno le serate a Porto Cervo.

Porto Cervo: cosa fare

Guida di Porto Cervo Al centro di Porto Cervo si può godere della famosa passeggiata e trovarsi per caso a fare shopping con divi del cinema o della televisione in uno dei tanti negozi dalle firme più prestigiose.

Si può passeggiare per le viuzze, ammirando le finestre e i balconcini costruiti nel tipico stile della Costa Smeralda, per poi proseguire sino alla piazzetta che si affaccia sul porto vecchio e godersi così lo spettacolo degli yacht sul mare in un panorama incorniciato da splendide ville.

A Porto Cervo si usa trovarsi nella Piazzetta e sorseggiare un aperitivo al tramonto.

Porto Cervo: cosa vedere

Guida di Porto CervoMerita sicuramente una visita la splendida chiesa realizzata negli anni 60 dall'architetto Michele Busiri Vici "Stella Maris" che domina il paesaggio con una veduta straordinaria su Porto Cervo marina, la vista è bellissima.

Si può anche vedere il Porto Vecchio, edificato negli anni ’60 del XX secolo dal principe Karim Aga Khan oltre al Porto Nuovo, costruito alla metà degli anni ’80.

Intorno alla zona del porto, ricco di barche a vela e yacht di lusso, è curioso osservare la gente e i tanti locali alla moda che rendono Porto Cervo unica nel suo genere.

Porto Cervo: le spiagge più belle

Guida di Porto CervoGuida di Porto CervoSulla strada per la Costa Smeralda, in direzione Porto Cervo, la prima spiaggia che si incontra è quella di Portisco, segue poi la spiaggia Arena Bianca, il nome viene dato proprio dalla caratteristica della sabbia che è bianchissima. La costa prosegue con la località di Razza di Iuncu, un insieme di tante piccole spiagge e anfratti più facili da raggiungere dal mare che da terra.

La spiaggia più grande della Costa Smeralda si chiama Liscia Ruia meglio conosciuta come Long- Beach, ritrovo abituale dei frequentatori delle notti della costa. Proseguendo verso Porto Cervo si trova Petra Manna conosciuta come la Celvia, un lembo di sabbia racchiuso nella macchia mediterranea e circondata dalle più belle ville della zona.

Prima della spiaggia Romazzino si trova la piccola ma bellissima spiaggia del Principe.
Per raggiungerla bisogna lasciare l'auto ed incamminarsi a piedi.

All'ingresso di Porto Cervo ci sono le spiagge del piccolo e grande Pevero fino ad arrivare dietro Porto Cervo Marina con la spiaggia di Cala Granu e Cala del Faro insieme ad altre piccole spiagge e calette.





Foto di Porto Cervo


slideshow
slideshow



Link sponsorizzati





Libri e Guide su Sardegna

L'arte de is mutetus. Il canto e l'improvvisazione nei poeti sardi del Campidano. Con DVD   2008, Gorée Il piccolo grande libro della Sardegna
2008, De Agostini
Archeologia del territorio in Sardegna. La Gallura fra tarda antichità e Medioevo
Pinna Fabio, 2008, Scuola Sarda
Corsica e nord Sardegna. Coste, porti e approdi
Marchment John, 2008, Il Frangente
La Sardegna
2008, CDP Service 
Sardegna
2008, Il Maestrale
In Sardegna tra mare e miniere. 22 giorni a piedi nel parco geominerario d'Italia
Castagna Mariacarla, 2008, Terre di Mezzo
Le spiagge più belle di Olbia, S. Teodoro, Budoni, Posada, Costa Dorata, la Caletta, Siniscola 1:50.000
2008, Studio FMB Bologna
Il segno e l'idea. Arte preistorica in Sardegna
Tanda Giuseppa; Lugliè Carlo, 2008, CUEC
Vagamondo. Turismi e turisti in Sardegna
2008, CUEC
Sardegna  
2008,  Touring
Viaggio in Sardegna. Undici percorsi nell'isola che non si vede
Murgia Michela, 2008, Einaudi
Castelsardo. Novecento anni di storia
2007, Carocci
Dolcezze di Sardegna
Selloni Nicoletta, 2007, Delfino Carlo
La Sardegna che non ti aspetti. Viaggio ironico sentimentale nell'isola che c'è
Goldoni Luca, 2008, Zonza Editori
L'architettura dei fari italiani-Architecture of italian lightohouses. Vol. 3: Sardegna-Sardinia.
Bartolomei Cristiana; Amoruso Giuseppe, 2007, Alinea