Video di Genova con drone







Guida di Genova

Come arrivare a Genova

Mappa di GenovaIn auto:
Genova è raggiunta da quattro autostrade.
A12 Genova – Rosignano con uscita a Genova Nervi o  Genova Est;
A26 Voltri – Gravellona che si ricollega all' A10 all'altezza di Voltri;
A10 dei Fiori Genova – Ventimiglia con uscita Genova Voltri, Genova Pegli, Genova Aeroporto e Genova Ovest,
A7 Serravalle Genova – Milano con uscita Genova Bolzaneto oppure Genova Ovest.

In aereo:

Raggiungere Genova con L’Aereo
Genova è collegata con i maggiori scali internazionali grazie all’Aeroporto Cristoforo Colombo situato a Sestri Ponente, ovvero a sei km dal centro storico di Genova, un servizio navetta  con corse che partono ogni mezz’ora lo collegano alla città.

In treno:

Genova possiede due stazioni ferroviarie: Genova Principe e Genova Brignole.
È collegata tramite treni Regionali, Intercity ed Eurostar alle maggiori città italiane ed europee. Via Mare:
Il porto di Genova collega la città alla  Sicilia, Sardegna e Spagna, Corsica e Tunisi.

Genova cenni storici

Genova - Porta Soprana o di Sant'AndreaGenova ha origini antichissime, le prime notizie ci vengono dalla popolazione dei Liguri, forse una popolazione celta, dato che il nome Genova, sembra derivi dalla parola celtica "Genua" che vuol dire accesso, entrata, sbocco.

Forse alleata di Roma, nel 205 avanti C. Genova viene attaccata e distrutta dai Cartaginesi, per questo il romano Spurio Lucrezio portò 8000 uomini per riedificare la città, ingrandirne il porto e dotarla di una cinta muraria di protezione.

La Genova rinata e così protetta, divenne la più importante città ligure durante l'era romana ed anche dopo il disgregarsi dell'Impero.

Conquistata e distrutta per ben due volte, dai Longobardo nel 641 e dai Franchi nel 773, entrò a far parte dell'impero di Carlo Magno,  godendo di notevoli privilegi.

Per secoli la ricchezza di Genova richiamò Normanni e Saraceni che la attaccarono e la saccheggiarono varie volte.

Nel Medioevo il porto di Genova divenne base di lancio per le Crociate che andavano alla conquista della Terra Santa ed il genovesi ne approfittarono per impiantare una nuova via commerciale.


Genova ancora storia

Genova - Tracce medievaliDall' XI secolo fino al 1339, anno in cui fu eletto doge Simone Boccanegra, Genova fu caratterizzata dall’instabilità politica per le rivalità fra le famiglie nobili genovesi, passando attraverso il periodo comunale, ai consolati, dai governi dei podestà stranieri a quelli dei dogi, sempre sotto gli altalenanti protettorati di Milano e della Francia, pur rimanendo uno dei massimi centri commerciali ed economici d'Europa.

Certamente nel '500 Genova è una potenza finanziaria di  livello europeo, capace di prestare denaro ai maggiori governi, dalla curia romana all'impero spagnolo, alle grandi corti europee.

Retta da un Doge la Repubblica Marinara di Genova resistette libera ed indipendente, affrontando sanguinosi assedi da parte dei Savoia e dai Francesi, cadendo infine, nel 1815 sotto il potere del Regno di Sardegna fino a che, nel 1860 entra a far parte del Regno d'Italia.

Cosa vedere a Genova

Genova - Palazzo DucaleGenova vanta il titolo di "Superba", sia per la sua nobile storia, ma anche per i meravigliosi palazzi che la ornano, come il Palazzo Ducale, sede dei Dogi, costituito dall'aggregazione del Palazzo degli Abati, il Palazzo con Torre di Alberto Fieschi, costruite fra il 1200 ed il 1300 più la Torre del Popolo (1500), offre all'interno le Sale del Maggiore e Minor Consiglio, gli Appartamenti del Doge, la Cappella dogale e gli affreschi che decorano i soffitti e le pareti degli scaloni.

Da vedere l'interno della Torre e le sue carceri.
Nel Palazzo Ducale si svolgono importanti mostre artistiche.

Cosa vedere a Genova Palazzo S. Giorgio

Genova - Palazzo DucaleIl Palazzo, sede dell’Autorità Portuale di Genova, si trova al centro dell’arco portuale medievale, compreso tra il Molo Vecchio e la Commenda di Prè e fu costruito nel 1260 come primo palazzo pubblico di Genova.

Da vedere la bella sala del Capitano del Popolo, Manica Lunga e Manica Corta.





Cosa vedere a Genova: il Porto

Genova - Porto VecchioIl porto di Genova sorgeva all'inizio al riparo della penisoletta che lo delimita a levante, in corrispondenza dell'antico "Mandracchio"(porto peschereccio) ora interrato.

Rimaneggiato secolo dopo secolo per ingrandirlo, il Porto di Genova ha sempre avuto un Autorità come i "Salvatori del Porto e del Molo"e poi i "Conservatori del mare", magistrati speciali con l'incarico della manutenzione, delle riparazioni e dei miglioramenti delle opere portuali.

La Darsena era divisa in tre bacini e cioè l'Arsenale, la Darsene della Galere e la Darsena del Vino.

Tra la Darsena e il Molo vennero costruiti, tra il 1276 e il 1545, diversi moli detti "ponti", usati per il movimento dei passeggeri.

Il Porto Antico di Genova è un posto bellissimo da visitare, con tante attrazioni e uno scenario mozzafiato.

L'ammodernamento del porto, per l’esposizione mondiale del 1992 in onore del cinquecentenario della scoperta dell’America, si è concluso in occasione del G8 del 2001.

Nel progetto è evidente la mano del grande architetto genovese Renzo Piano che è riuscito a dare vita ad un luogo fino allora “lavorativo”per trasformarlo in luogo ricreativo.

Dal Porto si possono prendere traghetti per visitare i dintorni di Genova e le località nei paraggi.

L'Acquario di Genova

L'Acquario di Genova è stato inaugurato il 15 ottobre 1992 ed è uno dei più belli d'Europa.

L'Acquario è una struttura lunga più di 250 metri su quattro piani, due dei quali sono sotto il livello del mare fino ad una profondità di 7 metri.

Nell'estate 1998 è stato ampliato integrando la "Grande Nave Blu", che ha portato la superficie espositiva ad oltre 10 mila metri quadri.

All'ingresso, nella sala d'accoglienza, si può ammirare la "Vasca del molo antico": lunga 15 metri ed alta 2, che è una fedele ricostruzione di una banchina del Porto Antico genovese risalente al XV secolo, dove nuotano le specie più tipiche degli ambienti costieri liguri.

Le vasche delle foche quella della barriera corallina, quelle  degli squali e dei delfini sono il fiore all'occhiello di questo acquario che richiede due ore per visitarlo.






Foto di Genova

slideshow
slideshow

Foto Genova 3
Genova vista sul porto

Foto Genova 4
Genova vista sul porto

foto genova 006 panorama
Panorama

foto genova 007 panorama
Panorama

Foto Genova 5
Genova panorama

foto genova 011 da righi
Vista da Righi

Foto Genova 16
Piazza de Ferrari

Foto Genova 1 piazza centrale
Piazza Centrale

foto genova 009 duomo
Duomo di Genova

foto genova 010 duomo san lorenzo
Duomo San Lorenzo

foto genova 015 pantheon
Pantheon

foto genova 017 centro storico
Centro storico, carruggi

foto genova 012 la lanterna
La Lanterna

foto genova 013 la lanterna
Lanterna di Genova

foto genova 014 acquario
Acquario

Foto Genova acquario 2
Acquario 

foto genova 008 boccadasse
Bocca d'Asse

foto genova 018 piazza de ferrari
Piazza de Ferrari

foto genova 019 vista
Vista panoramica

foto genova 020 boccadasse
Bocca d'Asse di notte

foto genova_021 via brigata liguria
Via Brigata Liguria

foto genova 022 panoramica
Panoramica

foto genova 023 panoramica
Panoramica

arte genova 001 cattedrale san lorenzo
Cattedrale di San Lorenzo

arte genova 002 cattedrale san lorenzo
Cattedrale di San Lorenzo

arte genova 003 cattedrale san lorenzo
Cattedrale di San Lorenzo

arte genova 004 cattedrale san lorenzo
Cattedrale di San Lorenzo


Argomenti correlati




Libri e Guide su Liguria e Genova

  Genova e Liguria. Dove & chi
Zerbini Paolo, 2011, Genova Dove
  Le montagne di Genova. Escursioni per tutti, ferrate e trail, tra vette, boschi, laghi, cascate e grotte
Roccati Christian, 2009, Le Mani-Microart'S
  Genova com'era. Centro
cur. Finauri S., 2008, Frilli
  Genova com'era. Porto
cur. Finauri S., 2008, Frilli
  "Genova com'era. Genova com'è
cur. Percivale S., 2008, Frilli 
  "La Genova di Bacci Pagano
Morchio Bruno, 2009, Il Nuovo Melangolo
  I caruggi di Genova
Bedocchi Alberta, Profumo Emanuela, 2007, Newton Compton
  Genova. Monte Antola, Torriglia, alta via dei monti liguri 1:25.000
  101 cose da fare a Genova almeno una volta nella vita
Averame M. Cecilia, 2009, Newton Compton
  Appunti di viaggio. Racconti e immagini tra Genova e il Tigullio, Istanbul, Israele, la Cina e la «Merica»
Benente Fabrizio, 2011, Oltre Edizioni