poesie e poeti italiani e straieri

Prima di leggere, la dovuta premessa


Il treno come metafora del percorso di una vita.

I binari che rappresentano il nostro percorso, con gli scambi che identificano i cambiamenti dovuti al caso o alla nostra volontà.

Certo, su quel treno non siamo quasi mai da soli. Possiamo essere circondati dalla nostra famiglia e dai nostri amici.

Ma lungo il tragitto gran parte di quelli più anziani di noi sono destinati a scendere perché arrivati alla loro stazione.

E' triste questa similitudine?

Lo è perché noi siamo legati da affetto ad altre persone, dai genitori ai nonni, ai figli, al nostro compagno o compagna di vita.

La vita è fatta così e la consapevolezza potrebbe servire ad essere preparati ai tristi eventi che ci riserva.

Dobbiamo essere forti e cercare di proseguire il nostro cammino con la coscienza di chi sa di avere sempre fatto (o cercato di fare), ciò che era giusto, per sè stesso, così come per gli altri a lui cari.



IL TRENO DELLA VITA



Poesia Il treno della vita

Un treno avanza nel tempo,
correndo veloce sui binari
del nostro ignoto destino.

Altri treni scivolano
verso altre stazioni
estranee al nostro percorso.

Nella mia carrozza ci sei tu,
ci siamo noi
e ci sono anche quei loro
seduti distanti da noi.

Ogni tanto qualche passeggero
scende alla sua stazione d'arrivo,
lasciando un sedile vuoto dietro di sè,
che nessun altro potrà mai sostituire.

Poi è la volta delle persone a noi più care,
in un vortice di coincidenze improvvise,
che ci lasciano disarmati e abbandonati.

Infine anch'io giungerò alla mia stazione,
ove scenderò per sempre,
lasciando su quel sedile
una impronta che col tempo svanirà.

La vita è solo un fenomeno passeggero,
che sboccia nella complessità
del nostro universo.

Sta a noi carpirne l'unico segreto, ovvero
goderne ogni giorno, senza eccessive pretese,
col sorriso e la buona volontà,
con la comprensione e il rispetto per gli altri,
pure loro con una stazione d'arrivo,
anche se spesso si comportano
come fossero eterni immortali.

Poesia Il treno della vita

Autore: Enrico Riccardo Spelta

Torna all'indice poesie Spelta up


(pubblicita' VI AF)




CONTENUTI SIMILI

(pubblicita' VI CP)