EMOZIONI E SENSAZIONI

Enrico Riccardo Spelta - Emozioni e sensazioni

Un cancello semiaperto ti invita ad entrare
ed è sempre troppo lento il tempo dell'attesa

Il profumo del caffè guida i tuoi passi
che si fanno svelti sul selciato

Rondinella dalle piume bagnate e infreddolite
vieni in fretta a scaldarti sotto il mio mantello

Ecco vedo la tua ombra dietro la tenda dell'ingresso
e il cuore lascia la sua gabbia per correre ad accoglierti

Il primo abbraccio avvolge silenziosamente
la nostra ricerca di calore perduto

Accecati dal bisogno inaliamo sapori e odori
dai nostri corpi, dalle nostre anime congiunte

Mani irrequiete e affamate ripercorrono
sentieri mai abbastanza esplorati

Mentre labbra profumate disegnano
piccole orchidee sul mio volto

E ondate di fremiti assalgono il mio corpo
sentendoti rannicchiata al sicuro, dentro me

Allora ti scosto il siparietto dalla fronte
e precipito nei tuoi occhi verdi dorati

Musetto mio, sono perso senza il tuo sguardo
e ancor più perso dentro di esso

Un universo di emozioni e sensazioni
esplode in noi, finalmente sorridenti

Ma è sempre impietoso
quel lumicino di tempo che ci rimane...

...prima che un altro inverno
non ci separi.

Autore: Enrico Riccardo Spelta

Torna all'indice poesie Spelta up







Annunci e Argomenti correlati