LA CALMA 1

Letizia Schmit - La calma 1
Ciò che mi appari

Ranocchio di pantano
putrido melmoso osceno

schizzante veleno

ranocchio parlante
ranocchio saltante

t'ho tolto il delirio
non puoi più far male

ti levo il vestito
che un di' di cucii
negli anni più belli
in cui ti credetti

ora giaci in giaciglio
di sterco fanghiglio

potrei dir che godo?
ma questo è dir poco.

Torna all'indice poesie di Letizia up







Annunci e Argomenti correlati