vittorio matteo corcos Ritratto di signora (1911)




Biografia e vita di Vittorio Matteo Corcos (1859 - 1933)

Autoritratto di Vittorio Matteo Corcos Dipinto di Vittorio Matteo CorcosVittorio Corcos, ritrattista italiano del XIX secolo, nasce a Livorno il 4 Ottobre 1859 e, manifestando una spiccata vocazione all’arte, entra giovanissimo alla scuola del pittore Giuseppe Baldini, primo maestro di Giovanni Fattori.

Dal 1870 studia presso l'Accademia di Belle Arti a Firenze, sotto la guida del pittore livornese Enrico Pollastrini.

Nel 1878-1879 Vittorio Corcos, dopo aver vinto una borsa di studio, si trasferisce a Napoli dove lavora nello studio di Domenico Morelli, il cui stile influenzerà notevolmente le creazioni del discepolo.


Nel 1880, trasferitosi a Parigi, dopo un precario periodo come pittore di ventagli, firma un contratto per 15 anni con la Galleria d'Arte Goupil, dedicandosi quindi alla ritrattistica femminile e alle composizioni con scene di vita cittadina.

Durante la permanenza nella capitale francese, Vittorio Corcos frequenta lo studio di Léon Bonnat, ritrattista dell'alta borghesia parigina che lo inserisce, con successo, nell'ambiente artistico d'elite.

Pittura di Vittorio Matteo CorcosSalvo una parentesi inglese, il pittore soggiorna a Parigi fino al 1885, espone in tre Salons e si adegua al mondo parigino ed indirizza la propria pittura verso le caratteristiche tematiche mondane: ritratti femminili, scene di vita moderna, raffinati interni, resi con pennellate fluide e colori brillanti; opere vicine allo stile degli amici Giovanni Boldini e Giuseppe de Nittis.


Rientrato in Italia per compiere il servizio militare, il pittore ormai famoso, si stabilisce a Firenze e sposa, nel 1887, Emma Ciabatti vedova Rotigliano, venticinquenne ma già madre di tre figli, donna di raffinata cultura, stimata da poeti come Pascoli e Carducci, appartenente all'alta società fiorentina.

Introdotto dalla moglie nei salotti esclusivi dell’alta borghesia ebraica fiorentina, riscuote notevole successo con la sua pittura brillante e piacevole, ricevendo presto numerose commissioni ("Ritratto della Contessa Annina Morosini", "Ritratto della contessa Nerina Volpi di Misurata") consolidando la meritata fama di ritrattista, genere che richiamava una clientela scelta: dalle fanciulle dell’alta borghesia alle dame della nobiltà, dalle personalità emergenti, come il giovane Pietro Mascagni, ad altre di chiara fama. come Emilio Treves e Giosuè Carducci.

Quadro di Vittorio Matteo CorcosNel 1896 il quadro, esposto alla Mostra Fiorentina dell’Arte e dei Fiori, "Sogni", riscuote un enorme successo e. nel 1904, Vittorio Corcos diventa famoso in Europa per i ritratti di Guglielmo II in Germania, dell'Imperatrice Augusta, della regina portoghese Amelia e di Margherita di Savoia.


Nel 1913 il suo "Autoritratto" entra a far parte della collezione della Galleria degli Uffizi.

Pittore di successo, ma anche scrittore e animatore culturale della Firenze del primo trentennio del Novecento, Vittorio Matteo Corcos si spegne nella sua casa di Firenze l’8 novembre 1933 e molte sue opere sono esposte alla Galleria degli Uffizi, alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna a Roma ed in numerosi musei del mondo.

 






Galleria opere d'arte di Vittorio Matteo Corcos

slideshow
slideshow

vittorio matteo corcos La bella e la farfalla
La bella e la farfalla

vittorio matteo corcos Il ventaglio (1884)
Il ventaglio (1884)

vittorio matteo corcos L'incontro (1888)
L'incontro (1888)

vittorio matteo corcos In giardino (1892)
In giardino (1892)

vittorio matteo corcos Ritratto di giovane donna (1896)
Ritratto di giovane donna (1896)

vittorio matteo corcos Il cucciolo (1899)
Il cucciolo (1899)

vittorio matteo corcos Ritratto di signora (1911)
Ritratto di signora (1911)

vittorio matteo corcos Bellezza primaverile (1886)
Bellezza primaverile (1886)

vittorio matteo corcos Donna elegante a San Malo
Donna elegante a San Malo

vittorio matteo corcos Guardando il mare
Guardando il mare

vittorio matteo corcos Sul balcone
Sul balcone

vittorio matteo corcos Il nuovo gattino
Il nuovo gattino

vittorio matteo corcos Attesa alla fontana
Attesa alla fontana

vittorio matteo corcos ntrattenimento nel giardino del Lussemburgo
Intrattenimento nel giardino del Lussemburgo

vittorio matteo corcos M'ama non m'ama (1895)
M'ama non m'ama (1895)

vittorio matteo corcos Pomeriggio in terrazza
Pomeriggio in terrazza

vittorio matteo corcos In lettura sul mare (1910)
In lettura sul mare (1910)


Annunci e Argomenti correlati




Libri su Vittorio Matteo Corcos e sulla Ritrattistica

  Il ritratto storico nel '900 (1902-1952). Dal volto alla maschera
2003, Pacini Editore
  Da Fattori a Corcos a Ghiglia. Catalogo della mostra
2008, Skira
  Palazzo Boncompagni Corcos a Monte Giordano. Programmi e immagini
Uttaro Eliana, Gigli Laura, 2003, Gangemi
  Artisti a Roma. Ritratti di pittori, scultori e architetti dal Rinascimento al Neoclassicismo. Catalogo della mostra (Roma, 19 novembre 2008-22 febraio 2009)
  Prìncipi degli studi. Ritratti di allievi nei collegi dell'Ottocento. Catalogo della mostra (Desenzano del Garda, 18 dicembre 2005-26 febbraio 2006)
2005, Skira