Mosca vicino Iversky cancello Kremlin (1800 Fedor Alekseev)




Biografia e vita di Fedor Alekseev (1753-1824)

Autoritratto di Alekseev Fedor Alekseev Fèdor Jakovlevi, pittore russo (San Pietroburgo 1753/4 - 1824).

Allievo dell'Accademia di Belle Arti della città natale, nel 1773 vinse una borsa di studio che gli permise di completare la sua formazione artistica in Italia, in particolare a Venezia, dove rimase per tre anni e studiò con G. Moretti e P. Gaspari.

Tornato in Russia nel 1777, Alekseev Fèdor fu nominato decoratore dei Teatri Imperiali di San Pietroburgo e lavorò presso lo studio di Francesco Aloisi Gradizzi.

A partire dal 1787 portò a termine numerose copie di dipinti di Canaletto e Bellotto per Caterina II, meritandosi l'appellativo di "Canaletto russo".

Alekseev Fèdor dipinse soprattutto vedute di città e in particolare quelle di Mosca.
Tra le opere principali: la Veduta del Palazzo d'Inverno dalla Fortezza di Pietro e Paolo (1797, San Pietroburgo, Museo Russo).
All'inizio del XIX secolo, Alekseev Fèdor dipinse altre numerose vedute sia ad olio che ad acquerello, caratterizzate da una resa estremamente realistica delle architetture, ma con uno stile più didascalico e meno poetico.

Fu il primo artista russo a ritrarre Mosca: molte sono le vedute, tra queste la Piazza della Cattedrale nel Cremlino e la Veduta delle porte Voskresenskye e Nicol´skye (1800 e 1811, Mosca, Galleria Tret´jakov) ed è considerato il fondatore della scuola paesaggistica russa del XIX secolo.






Galleria opere d'arte di Fedor Alekseev

slideshow
slideshow

Mikhailovsky castello di San Pietroburgo (1800) Fedor Alekseev
Mikhailovsky castello di San Pietroburgo (1800)

Piazza della città a Kherson (1796) Fedor Alekseev
Piazza della città a Kherson (1796)

Mosca vicino Iversky cancello Kremlin (1800 Fedor Alekseev)
Mosca vicino Iversky cancello Kremlin (1800)

Borsa (1810) Fedor Alekseev
Borsa (1810)

Cattedrale di Kazan San Pietroburgo (1811) Fedor Alekseev
Cattedrale di Kazan San Pietroburgo (1811)

embankmant Visilievsky isola inglese Fedor Alekseev
Embankmant Visilievsky isola inglese

Palazzo in Tsaritsyno (1800) Fedor Alekseev
Palazzo in Tsaritsyno (1800)

Monastero di trinità St.Sergius (1800) Fedor Alekseev
Monastero di trinità St.Sergius (1800)

Fondazione ospedale di Mosca Fedor Alekseev
Fondazione ospedale di Mosca
(1800)

Palazzo di fronte al mare di San Pietro e Paolo (1791) Fedor Alekseev
Palazzo di fronte al mare di San Pietro e Paolo (1791)


Annunci e Argomenti correlati




Libri su Fedor Alekseev

  La pittura russa
Sarabianov Vladimir, Smirnova Engelina, Vdovin Gennadij, 2001, Mondadori Electa
  Pittura russa e sovietica 1850-1945
1994, Editoriale Giorgio Mondadori
  Verità e bellezza. Realismo russo. Catalogo della mostra (Potenza, 21 settembre 2007-10 febbraio 2008). Ediz. italiana e russa
2007, Marsilio
  Arte nascosta due. Itinerario attraverso la pittura russa del primo '900
Kislovskaja Elena, Anzani Giovanni, 1993, Casagrande-Fidia-Sapiens
  Afro. The color of emotion. Catalogo della mostra (S. Pietroburgo, 19 maggio-20 settembre 2009). Ediz. inglese e russa
2009, Il Cigno GG Edizioni
  Storia dell'icona in Russia. Vol. 5: Icona e pietà popolare. Icone del XVIII-XIX secolo.
Salina Irina, Tsarevskaja Tat'jana, Parravicini Giovanna, 2001, La Casa di Matriona
  L'arte russa delle icone. Dalle origini all'inizio del XVI secolo
Lazarev Viktor N., 2006, Jaca Book
  Storia dell'icona in Russia. Vol. 3: Le capitali del nord. Novgorod e Pskov.
2000, La Casa di Matriona
  La bottega dei Torelli. Da Bologna alla Russia di Caterina la Grande
Graziani Irene, 2005, Compositori
  L'anelito del regno. Icone russe del XVI secolo. Ediz. russa
Nersessjan Levon, 2002, La Casa di Matriona