001 Carl Heinrich Bloch




Biografia e vita di Carl Heinrich Bloch (1834-1890)

Foto  di Carl Heinrich BlochLaboratorio di Carl Heinrich Bloch
Carl Heinrich Bloch (Copenhagen, 23 maggio 1834 – Copenhagen, 22 febbraio 1890) è stato un pittore danese.

La sua educazione artistica avvenne in un primo momento in patria, dove studiò con Wilhelm Maarstrand alla Reale Accademia d'Arte di Danimarca (Det Kongelige Danske Kunstakademi); le sue prime opere ebbero per tema scene della vita quotidiana.



A Roma, dove si recò per completare la sua istruzione artistica, rimase dal 1859 al 1866 e dipinse nel 1863 il noto "Sansone accecato dai Filistei".

Il suo primo grande successo fu l'esibizione del suo "Prometeo Ritratto di Carl Heinrich Blochliberato" a Copenhagen nel 1865.

Dopo la morte de suo maestro Maarstrand, Carl Heinrich Bloch terminò da solo la decorazione della Sala delle cerimonie dell'Università di Copenhagen.

Carl Heinrich Bloch divenne famoso per dipinti storici e sacri, tra cui "Re Cristiano II nel carcere" e l'"Annunciazione", ma anche per quadri di soggetti popolari danesi e italiani, spesso d'intonazione umoristica.

Gli furono commissionati 23 dipinti per la Cappella del Palazzo di Frederiksborg, tutte scene della vita di Gesù Cristo, che divennero famose illustrazioni, mentre gli originali, dipinti tra il 1865 e il 1879, si trovano ancora oggi nel palazzo.
Un suo autoritratto è conservato agli Uffizi a Firenze.






Galleria opere d'arte di Carl Heinrich Bloch

slideshow
slideshow

(altre opere dopo gli annunci)

Annunci


Annunci e Argomenti correlati




Libri su Carl Heinrich Bloch