001 Berthe Morisot




Biografia e vita di Berthe Morisot (1841-1895)

Ritratto di Berthe Morisot
Pittrice e autrice di stampe francese, meno conosciuta dei suoi colleghi uomini, ma in certe tele più geniale di loro, dimenticata dalla storia dell'arte, ma amatissima dai suoi amici - Renoir, Degas, Monet, Cézanne, Mallarmé - tanto da essere ritratta in molti dipinti o ricordata in scritti e poesie.

Berthe Morisot è ricordata più come la modella di Manet che come l'unica artista impressionista.

Figlia di un impiegato statale d'alto rango e pronipote di Fragonard, crebbe circondata da un'atmosfera colta.

Dipinto di Berthe Morisot
Iniziò a dipingere quasi per gioco, quando nel 1857, aveva allora 16 anni, le due sorelle le proposero di realizzare dei dipinti da regalare al padre per il suo compleanno.

Per Berthe quel tentativo rappresentò una rivelazione. Iniziò a prendere lezioni di pittura e divenne la stramba, ma piena di talento, allieva di Corot.
Pittura di Berthe Morisot
Iniziò a passare i pomeriggi al Louvre, dove, come tutti giovani artisti, riproduceva le tele dei grandi maestri e, nel 1864, al suo primo tentativo, vide accettare due sue opere al Salon.

Berthe Morisot era attratta da idee artistiche progressiste, in particolare dopo l'incontro con Manet nel 1868 (di cui sposò il fratello nel 1874), partecipò per l'ultima volta al Salon nel 1873 e espose in seguito solo alle mostre impressioniste, prendendo parte attivamente nella loro organizzazione.

Berthe Morisot partecipò a sette mostre impressioniste su otto (mancando a quella del 1879, per la nascita dell'unico figlio).

La sua casa era il luogo d'incontro preferito dei pittori impressionisti e di molti scrittori.

Nota anche per la sua bellezza e per il suo fascino, Morisot posò spesso per Manet.

Come pittrice realizzò quadri di diverso genere, incluse alcune marine, ma è più conosciuta per le aggraziate scene domestiche,dipinte con una tecnica delicata ma piena di vita, che mostrano l'influenza di Manet.

Ma sembra che Manet le sia debitore della sperimentazione della la tecnica impressionista, della pittura all'aperto.

I suoi acquarelli sono accurati quanto le tele a olio e la sua produzione comprende disegni a pastello, incisioni a puntasecca e litografie e nonostante sia stata messa in ombra dai colleghi più celebri, gode meritatamente una grande fama.






Galleria opere d'arte di Berthe Morisot

slideshow
slideshow

(altre opere dopo gli annunci)

Annunci



Annunci e Argomenti correlati



Libri su Berthe Morisot e la Pittura Francese

  Berthe Morisot. Regards pluriels-Plural vision
Vallès-Bled Maithé; Hugues Wilhelm; Papin-Drastik, 2006, Mazzotta
  Berthe Morisot. Professione pittrice
Di Leo Brigida, 2005, Selene
  Mondi trasfiguranti. Da Parigi a l'Avana, da Gustave Moreau a Julian del Casal
Soria Giuliano, 2010, Bulzoni
  Catalogue Sommaire Des Peintures, Dessins, Cartons Et Aquarelles Exposes Dans Les Galeries (1904)
Moreau, Musee Gustave, 2010, Kessinger Publishing
  La pittura francese
cur. Rosenberg P., 1999, Mondadori Electa
  La pittura francese nel XVIII secolo
Jarasse Dominique, 2002, Keybook
  Louis Dorigny 1654-1742. Un pittore della corte francese a Verona
cur. Marini G.; Marini P., 2003, Marsilio
  Gérard Garouste. Le classique et l'indien. Ediz. italiana e francese
cur. Templon D., 2009, Mondadori Electa
  Hubert Robert. Ediz. francese
Méjanès Jean-Francois, 2006, 5 Continents Editions
  Braque, Friesz. Ediz. francese
cur. Vallès-Bled M., 2005, Mazzotta
  Ritorni al passato nell'architettura francese fra Seicento e primo Ottocento
Simoncini Giorgio, 2001, Jaca Book
  Da Pont-Aven ai nabis. Le stagioni del simbolismo francese
cur. Delannoy A., 1999, Skira
  Il dossier De Nittis. Un maestro dell'Impressionismo nella documentazione degli Archives Nationales de France
Belloli Mariagraziella, Lamacchia Giovanni, 2007, Stilo
  Variazioni sul classico. L'architettura francese dal Rinascimento alla Rivoluzione
Gallo Luigi, 2000, Lithos 
  I pittorialisti. Fotografie francesi (1896-1930)
cur. Fuso S.; Mescola S., Alinari IDEA
  Entre l'empire et la mer. Traditions locales et échanges artisthiques (Moyen Age-Renaiassance). Ediz. francese
cur. Natale M., Romano S., 2007, Viella