articoli news su temi vari

Articolo a contenuto sponsorizzato


Consigli pratici per un viaggio in Vietnam


Un viaggio in Vietnam è un’esperienza indimenticabile per molti: scoprire parti del mondo che non si hanno mai visto prima, camminare attraverso bellissime risaie infinite e incontrare la gente del posto.

Confinante con la Cambogia, il Laos e la Cina e con oltre 3.000 chilometri di costa, il Vietnam ha qualcosa per tutti, che tu voglia esplorare le pittoresche strade di Hoi An, passare una giornata ad Hanoi o semplicemente vedere il più possibile durante il tuo viaggio.

I viaggiatori italiani che desiderano recarsi in Vietnam e rimanervi per più di 15 giorni, hanno bisogno di un visto Vietnam

Vietnam foto



Sapa

Sapa, situato nella parte settentrionale del Vietnam, è uno dei luoghi più famosi del Paese.

Può essere diventato un’attrazione turistica nel corso degli anni, ma fortunatamente non ha mai perso il suo fascino.

I paesaggi lussureggianti sono un paradiso per gli amanti della natura e dell'escursionismo.

Un’escursione a Sapa ti porta oltre le risaie e le valli fino ai villaggi indigeni dove puoi immergerti nella cultura locale.

Nella zona si trova la montagna più alta del Vietnam: Fan Si Pan.

Hanoi

Naturalmente, una visita alla capitale non può mancare durante un viaggio in Vietnam.

Attrazioni popolari ad Hanoi includono il quartiere storico (“Old Quarter”) e l’impressionante mausoleo di Ho Chi Minh (alto quasi 22 metri) che ogni anno attira molti visitatori.

Il centro storico della città, che ha un’architettura coloniale francese e dove si trovano molti ristoranti di strada, è il luogo perfetto per sperimentare la vita quotidiana della gente del posto.

La città di Ho Chi Minh e la delta del Mekong

Anche la città di Ho Chi Minh ha vari luoghi di interesse da esplorare.

Visita il Teatro dell’Opera di Saigon, sperimenta le influenze dell’epoca coloniale francese visitando la basilica di Notre-Dame di Saigon o esci della città per vedere gli impressionanti tunnel di Cu Chi che si trovano fuori dalla città.

Questa rete di tunnel è lunga oltre 200 chilometri e fu usata dall’esercito nordvietnamita per combattere contro gli americani e i loro alleati sudvietnamiti.

Dopo una visita alla città di Ho Chi Minh, ci si può recare a My Tho.

Questa città si trova a circa due ore di macchina dalla città di Ho Chi Minh ed è il punto di partenza perfetto per recarsi al delta del Mekong.

Il delta del Mekong è noto per la sua atmosfera rilassante, le condizioni climatiche favorevoli e il bellissimo paesaggio verde con meravigliose risaie e mangrovie e vari villaggi accoglienti.

Visita i mercati galleggianti di Can Tho, ammira una delle pagode e fai una gita in barca.

Alcuni consigli pratici per un viaggio in Vietnam

Il periodo migliore per un viaggio

Il Vietnam ha un clima tropicale e ogni anno si verificano delle tempeste tropicali, causando inondazioni e frane.

Nelle regioni settentrionali e centrali del Paese, la stagione calda va da maggio a ottobre.

Durante questo periodo le temperature salgono e si verificano molte tempeste con temporali.

Il Vietnam del Sud ha temperature alte durante tutto l’anno e qui la stagione delle piogge dura da aprile a ottobre.

Durante la stagione delle piogge piove molto per una o due ore al giorno. Nei mesi da luglio a settembre ci si possono aspettare inondazioni in questa regione.

Il periodo migliore per un viaggio attraverso il Paese è tra ottobre e febbraio.

Durante questo periodo le stagioni delle piogge sono finite e il clima è più fresco e favorevole.

Richiedere un visto Vietnam

Per un viaggio in Vietnam è importante richiedere un visto.

I viaggiatori italiani possono rimanere in Vietnam fino ai 15 giorni senza visto, ma se il loro soggiorno supera i 15 giorni hanno bisogno di un visto Vietnam.

Se si soddisfano tutti i requisiti legati al suo utilizzo, il visto per il Vietnam può facilmente essere richiesto online.

Il visto Vietnam elettronico ha un periodo di validità di 30 giorni e i titolari di un visto hanno quindi abbastanza tempo per vedere tanti dei luoghi di interesse del Paese.

Come detto in precedenza, per richiedere il visto elettronico per il Vietnam si devono soddisfare determinati requisiti.

È molto importante verificare di soddisfare tutti i requisiti prima di presentare la richiesta di visto.

Alcuni requisiti del visto per il Vietnam sono, ad esempio, che si può arrivare nel Paese solo attraverso determinate località di arrivo e di partenza consentite e che il passaporto del viaggiatore deve avere validità residua di almeno 30 giorni dopo la scadenza del visto.



(pubblicita' VI AF)




CONTENUTI SIMILI

(pubblicita' VI CP)