Il tappo sottosopra

Badedas vecchio contenitore dritto Premesso che in questi articoli non si prende minimamente in considerazione la qualità del prodotto o dello strumento, vogliamo mettere in evidenza solo i piccoli difetti di progetto o fantasie inutili di un nuovo brand.

La prima idea geniale consiste nel ribaltare il criterio per cui il tappo di un prodotto debba stare in alto, con la base d'appoggio posta in basso.

Infatti questa è la nuova soluzione del contenitore di prodotti Badedas!

Fino a poco tempo fa la linea Badedas aveva contenitori simili a quello della foto a fianco.

In pratica come si vede dalla foto, avevamo il coperchietto che chiudeva il bagno schiuma posto in alto, mentre la base del contenitore era fatta in modo da stare facilmente in piedi.

Quindi mentre ti facevi la doccia potevi aprire il beccuccio, spremere un po' di sapone sulla spugna, appoggiare il prodotto tenendolo aperto per poterlo usare poco dopo per altro sapone all'occorrenza.

Quando avevi finito chiudevi il cappuccio e tutto finiva lì.

Ora, nella nuova linea, il cappuccio si trova sotto e non in cima al contenitore, quindi ogni volta che lo usi devi richiuderlo per poterlo appoggiare, visto che la parte che rappresenta l'alto è stata fatta arrotondata e non può stare in piedi... sembra proprio per farti faticare di più!

Come potrebbero giustificare questa scelta quelli del Badedas? Probabilmente ci direbbero che hanno fatto così perché in tal modo il prodotto è sempre vicino al foro d'uscita. Ma è una risposta senza senso dato che il bagno schiuma è un prodotto LIQUIDO, che -se il contenitore in plastica è abbastanza elastico- si spreme in un attimo anche se non si trova pronto vicino al foro d'uscita.

Badedas nuovo contenitore dritto Badedas nuovo contenitore capovolto













Ketchup contenitore ribaltato Ma questo sistema del contenitore sotto sopra non è usato solo per i prodotti del bagno.

Esistono molte salse da cucina, come il ketchup, che hanno contenitori realizzati con lo stesso criterio, sempre pensando che così il contenuto se ne stia lì pronto per essere spremuto.

Questa storia dei vasetti con l'etichetta a volte dritta a volte ribaltata è decisamente fastidiosa e crea quei piccoli disturbi che ci complicano la vita.










Argomenti correlati




Libri top classifica IBS

Libri IBS 1 classifica Libri IBS 2 classifica Libri IBS 3 classifica