storia del ferragosto






La storia del Ferragosto

Le origini

Il 15 Agosto è il giorno di Ferragosto, data importante in cui la maggior parte delle persone è in vacanza, o vorrebbe esserlo!

Spesso si trascorre la giornata di ferragosto al mare o in qualche località di villeggiatura, festeggiando in spiaggia o facendo grigliate all'aria aperta aspettando la sera per ammirare splendidi fuochi d'artificio, appuntamento che non manca mai il 15 di Agosto.

Non tutti sanno però che il ferragosto è una ricorrenza molto antica legata alla storia romana.

Il nome "ferragosto" ha origine dal termine latino feriae Augusti, ovvero il riposo di Augusto.

Questa festa risale infatti al primo imperatore romano Ottaviano Augusto, da cui deriva anche il nome del mese di Agosto.

Feriae Augusti: feste di ferragosto nell'antica Roma
Nel 18 a.C. Augusto istituisce la festa di Ferragosto, visto come periodo di riposo e di festa, che coincide anche con il termine dei lavori nei campi, festeggiato in onore di Conso, dio della terra e della fertilità, mentre il 13 agosto si festeggiava la Dea Diana e così a seguire altre divinità pagane.

Nell'antico Impero Romano non si festeggiava soltanto il giorno 15 del mese di Agosto, ma il primo Agosto era la data che apriva un periodo di continua festa.

Gli animali da lavoro venivano agghindati con fiori e ghirlande perché non dovevano lavorare.

I contadini festeggiavano augurando prosperità ai proprietari terrieri che in cambio regalavano loro una mancia, si organizzavano corse di cavalli e altri giochi.

Tutte le feste che coincidevano con questo periodo di riposo, si chiamavano Augustali, in onore dell'Imperatore Augusto.

Sussiste oggi un'altra festa legata a questa tradizione, che è rimasta invariata nel corso dei secoli, anche se celebrata il giorno successivo al 15 di Agosto: il Palio dell'Assunta di Siena, evento che si celebra ogni anno richiamando persone da ogni parte del mondo.

Ferragosto: da festa pagana a festa cristiana e popolare

Treni di Ferragosto
Il Ferragosto nasce quindi come festa pagana che durava per più giorni ad inizio del mese di Agosto, ma diventa poi festa cattolica legata alla celebrazione dell'Assunzione di Maria intorno al VII secolo.

L'Assunzione è la festa che vede Maria accolta in cielo sia come corpo che come anima.

La festa dell'Assunzione viene proclamata ufficialmente da Papa Pio XII soltanto nel 1950 scegliendo il giorno 15 di Agosto come festa cattolica, spostando di quattordici giorni la data del Ferragosto pagano.

Il ferragosto diventa quindi un giorno di festa che unisce il sacro al pagano.

Ancora oggi è un giorno di precetto, dove i cristiani cattolici hanno l'impegno di andare a Messa e di non lavorare.

Anche durante la dominazione fascista, questa festa resta in vigore con gite organizzate nel dopolavoro.

Sono rimasti nella storia i famosi "treni di ferragosto", ovvero corse popolari accessibili a tutti con biglietti scontati per consentire anche ai meno abbienti di poter trascorrere un giorno di vacanza non oltre duecento chilometri di distanza.

I treni di ferragosto risalgono agli anni settanta.

Ferragosto oggi e piatti tradizionali

Ferragosto anche oggi resta il giorno in cui non si lavora. Le persone vanno al mare, in spiaggia, al lago o al fiume per godersi pranzi all'aperto, e dagli anni cinquanta le famose grigliate di ferragosto.

Ci sono alcuni piatti considerati tipici di ferragosto, come mangiare il piccione arrosto o a Piacenza la bomba arrosto, dalla forma dello stampo in cui si preparava nel XVII secolo riso con carne di piccione, salsiccia e funghi porcini.

A Ferragosto a Roma si mangia il pollo in umido con i peperoni, mentre sul Lago Maggiore, a Stresa, ci sono i tradizionali dolci di ferragosto, le Margheritine di Stresa, dei biscotti che la Regina Margherita offriva a ferragosto ai suoi ospiti nella dimora reale.






Il Ferragosto nel resto del mondo

Si festeggia il ferragosto non solo in Italia, ma anche in alcuni paesi europei e del mondo.

Processione dell'Assunzione a Ferragosto
In Spagna, nazione molto cattolica, il ferragosto è soprattutto una festa religiosa che vede processioni nei paesi e fuochi d'artificio.

Nei paesi anglosassoni, come in Inghilterra, non si festeggia il ferragosto che è normale giorno lavorativo, ma si festeggia l'ultimo week end di agosto chiamato "Bank Holidays" dove non si lavora, mentre in Irlanda il 15 d'Agosto viene celebrato con un bagno a mare come rito propriziatorio, vista la temperatura dell'acqua poco gradevole.

I Paesi dell'America latina, molto cattolici, festeggiano l'Assunzione, tranne che in Brasile, Argentina e Perù.

Negli Stati Uniti invece a ferragosto non è festa, tranne che per le comunità di italiani o spagnoli.

In Canada il ferragosto coincide con il Acadian Day in ricordo della prima colonia francese, celebrando Maria Vergine soltanto perché presente nella bandiera dell'Acadia come stella.

In India il 15 Agosto non ha niente a che fare con la festa dell'Assunzione, ma è la festa del giorno di indipendenza, raggiunta il 15 agosto del 1947.

In Cina spesso il 15 agosto può coincidere con la "festa del doppio sette", una specie di festa di San Valentino, giorno dedicato agli innamorati.


Ferragosto nel cinema

Il 15 Agosto viene spesso rappresentato nelle commedie all'italiana, come "Un Sacco Bello" di Carlo Verdone, "Il Sorpasso" film del 1962 di Dino Risi con Vittorio Gassman, o "Ferragosto in Bikini" del 1961, "Caro Diario" di Nanni Moretti, film del 1993 in cui il protagonista vaga in vespa per le strade vuote di una roma ferragostiana.




Foto Ferragosto

Palio dell'Assunta a Siena
Palio dell'Assunta a Siena 16 Agosto

Assunzione di Maria di Rubens
Assunzione di Maria di Rubens

Acadian Day in Canada a Ferragosto
Acadian Day: festa di ferragosto canadese

Feriae Augusti: feste di ferragosto antica roma
Feriae Augusti





Buon Ferragosto
Auguri di Buon Ferragosto

Buon Ferragosto
Immagine di Buon Ferragosto



Link interessanti o sponsorizzati


Altri consigli





linea

6 offerta ibsLibri dedicati al Natale

Natale. Piccola guida alla festa più amata dell'anno
De Pietri Alberto, Giordano M. Cristina, 2008, Astraea
È Natale, cantiamo insieme. Con CD
2008, Curci
Addobbi per l'albero di Natale
Aldrovandi Barbara, Il Castello
È Natale. Il primo dizionario del bambino
2008, Yoyo Books
Angeli a Natale Mengotto Silvio, In Dialogo
Natale creativo con i bambini
Scott J. Martin, Chapman Gillian, 2008, Edizioni del Borgo
Gli angeli di Natale
Degl'Innocenti Fulvia, Paoline Editoriale Libri
L'angioletto e Babbo Lepre. Ventiquattro racconti per natale
Weninger Brigitte; Monnier Miriam, Nord-Sud
Arriva il Natale!
Casalis Anna; Wolf Tony, Dami Editore
Storie di Natale in cinque minuti
Goodwin John, Johnson Richard, 2008, Il Pozzo di Giacobbe
Natale con fantasia
Steinmeyer Martha, 2008, Edizioni del Borgo
Babbo Natale. Premi e ascolta
D'Achille Silvia; Wolf Tony, Dami Editore
Un canto di Natale
Dickens Charles, Zwerger Lisbeth,  Nord-Sud
Natale nel mondo. Vol. 1
2008, Curci
Avvento e Natale ambrosiano. Meditazioni liturgiche
Fontana Claudio; Guffanti Giorgio, Ancora
Babbo Natale e il tamburo magico
Kunnas Mauri, 2008, Il Gioco di Leggere
Il bosco saggio. Un percorso di Avvento e Natale
Falabretti M. Salvi Laura, San Paolo Edizioni
Il grande libro del Natale. Idee, consigli e trucchi per prepararsi alla festa più bella
2008, Mondolibri
Le filastrocche di Natale. Con CD Audio
Nencini Patrizia, Donati Giuliana, 2008, Dami Editore
Regali di Natale con il riciclo
Aldrovandi Barbara, 2008, Il Castello