Giorgio Pasotti biografia (short biography)

Giorgio Pasotti in L'aria salata
Giorgio Pasotti
nasce a Bergamo il 22 giugno del 1973.

La sua prima grande passione è il karate, trasmessagli dal padre Mario, profondo conoscitore delle arti marziali cino-giapponesi.

Già a sei anni sotto la sua guida, inizia la pratica del karate, poi del kobudo e del wushu.  A 13 anni è cintura nera, a 14 nel 1987, vola in Cina per due mesi per conoscere tutti i segreti delle arti marziali, ottenendo i primi riconoscimenti agonistici, sia a livello italiano che internazionale.

Nel '92, terminati gli studi superiori, parte di nuovo per la Cina dove si allena con la nazionale cinese, vincendo importanti premi proprio in terra cinese.

Con un davanti un prevedibile destino in campo atletico, si fa notare, da una società di produzione di Hong Kongtanto, la Milestone Production Ltd. che in quel momento sta cercando un volto occidentale per un film.

Giorgio Pasotti nel film Voce del verbo Amore
Così sul set di "Treasure Hunt", Giorgio Pasotti nel ruolo di un monaco del tempio di Shaolin incontra il mondo del cinema.

Dopo due anni e dopo aver girato anche il film, "The drunken master 3", decide di tornare a casa, dove alterna gli studi di recitazione ad esibizioni di wushu in giro per l'Italia, conquistando, tra l'altro, l'oro ai campionati europei.

A Los Angeles dove Giorgio Pasotti si è recato per studiare recitazione, gira un altro action movie: "Dragon Fury 2".

Nel 1998, tornato in Italia recita nella la commedia "Voglio stare sotto il letto" a fianco di Michelle Hunziker e decide di abbandonare professionalmente le arti marziali, per dedicarsi totalmente alla carriera di attore.


La buona occasione glie la dà il regista Daniele Luchetti che lo scrittura per il film impegnato "I piccoli maestri", tratto dal romanzo di Luigi Meneghello, il film è presentato in concorso al Festival di Venezia.
Giorgio Pasotti nel film Quale amore
Segue "Ecco fatto" al fianco di Barbora Bobulova per il primo lungometraggio di Gabriele Muccino.

Deciso e motivato, Giorgio Pasotti non ha intenzione di perdere tempo e, fra un film el'altro, accetta lavori in Tv dove il pubblico lo apprezza in "Quelli che il calcio", "Cronache Marziane", "Smetto quando voglio", "Sottovoce" e "Cinematic" su Mtv italia.

NeLe rose del desserto con Giorgio Pasottil 2000 Giorgio Pasotti si sente pronto per il teatro, dove è protagonista insieme alla brava Stefania Rocca in "Le poligraphe" dal testo del canadese Robert Lepage ottenendo commenti abbastanza soddisfacenti.

"L'ultimo bacio" di Muccino, film campione d'incassi, a fianco di Stefano Accorsi, Giovanna Mezzogiorno e Stefania Sandrelli, lo fa conoscere al grande pubblico.

Intanto, anche le agenzie pubblicitarie lo trovano perfetto con la sua aria seria e rassicurante e lo ingaggiano per promozioni commerciali in spot e videoclip.

Il più grande successo di pubblico lo ottiene però dal piccolo schermo con "Distretto di polizia" in un ruolo che sembra fatto apposta per lui.

Giorgio Pasotti sa anche rischiare con il cinema d'avanguardia ed accetta di lavorare con registi poco conosciuti come Davide Ferrario, che gli affida il ruolo da protagonista in "Dopo mezzanotte", un piccolo film di grande successo ed è stato il protagonista del film d'esordio di Eugenio Cappuccio, "Volevo solo dormirle addosso", presentato a Venezia 2004, dove l'attore scopre di essere adatto anche per film noir.

In Tunisia è stato coprotagonista di attori affermati come Michele Placido e Alessandro Haber in "Le rose del deserto" di Mario Monicelli e poi ha girato ancora a fianco di Stefania Rocca in "Voce del verbo amore

Video su Giorgio Pasotti



I film di Giorgio Pasotti in DVD

Le rose del deserto (1 DVD)
Cecchi Gori Home Video, 2009 
Regia di Mario Monicelli Cast: Michele Placido, Giorgio Pasotti, Alessandro Haber, Fulvio Falzarano, Moran Atias
Distretto di polizia. Stagione 3
Universal Pictures, 2008
Regia di Monica Vullo Cast: Claudia Pandolfi, Ricky Memphis, Giorgio Tirabassi, Giorgio Pasotti, Simone Corrente
Distretto di polizia. Stagione 7
Universal Pictures, 2008
Regia di Lucio Gaudino, Renato De Maria Cast: Carlotta Natoli, Claudia Pandolfi, Giorgio Pasotti, Giorgio Tirabassi
Voce del verbo amore
Medusa Home Entertainment, 2007 
Regia di Andrea Manni  Cast: Stefania Rocca, Giorgio Pasotti, Cecilia Dazzi, Simona Marchini, Tony Kendall, Niccolò Perito
L'aria salata
01 Distribution, 2007 
Regia di Alessandro Angelini  Cast: Giorgio Pasotti, Giorgio Colangeli, Michela Cescon, Katy Louise Saunders, Sergio Solli
Quale amore
01 Distribution, 2007
Regia di Maurizio Sciarra  Cast: Vanessa Incontrada, Giorgio Pasotti, Arnoldo Foà, Magda Mercatali, Andoni Gracia, Maria Schneider
Le rose del deserto (con libro)
Cecchi Gori Home Video, 2007 
Regia di Mario Monicelli Cast: Michele Placido, Giorgio Pasotti, Alessandro Haber, Fulvio Falzarano, Moran Atias
Voglio stare sotto al letto
Cecchi Gori Home Video, 2007
Regia di Bruno Colella  Cast: Rocco Papaleo, Giorgio Pasotti, Michelle Hunziker, Mario Scaccia, Fiorenza Marchegiani, Carla Calò
Distretto di polizia. Stagione 4
Universal Pictures, 2006
Regia di Monica Vullo  Cast: Claudia Pandolfi, Ricky Memphis, Giorgio Tirabassi, Giorgio Pasotti, Simone Corrente
Dopo mezzanotte
Medusa Home Entertainment, 2004
Regia di Davide Ferrario Cast: Giorgio Pasotti, Francesca Inaudi, Fabio Troiano, Francesca Picozza, Silvio Orlando, Alberto Barbera
Volevo solo dormirle addosso
Cecchi Gori Home Video, 2005
Regia di Eugenio Cappuccio  Cast: Giorgio Pasotti, Cristiana Capotondi, Sabrina Corabi, Giuseppe Gandini, Ninni Bruschetta, Jun Ichikawa
L'ultimo bacio
Medusa Home Entertainment, 2001
Regia di Gabriele Muccino  Cast: Stefano Accorsi, Giovanna Mezzogiorno, Stefania Sandrelli, Pierfrancesco Favino, Giorgio Pasotti, Regina Orioli
Un anno a primavera
01 Distribution, 2005
Regia di Angelo Longoni Cast: Nicoletta Romanoff, Giorgio Pasotti, Cosimo Cinieri, Eleonora Ivone, Marianna Morandi
I piccoli maestri
Cecchi Gori Home Video, 2002
Regia di Daniele Luchetti  Cast: Stefano Accorsi, Stefania Montorsi, Filippo Sandon, Giorgio Pasotti, Filippo Sandon




Annunci e Argomenti correlati