Settemuse Arte Cultura Turismo Svago 


(pubblicita' VI TE)




cerca
cerca
foto corrente art brut


Franck Dubosc biografia


franck dubosc foto

Vita privata di Franck Dubosc

E' nato il 7 Novembre 1963, a Petit-Quevilly en Seine-Maritime (Normandia, Francia).

Ha avuto molte relazioni sentimentali, ma il rapporto più importante di Dubosc è quello con la sua compagna Sabrina Dufay, produttrice televisiva. La relazione è durata 5 anni e si è conclusa nel 2003. Poi ha conosciuto la libanese Danièle, di dieci anni più giovane, che dopo un breve fidanzamento, ha sposato nel 2009 e dalla quale avrà due figli Raphael e Milhan.

Dubosc è noto per il suo carattere solitario, timido e riflessivo, che sfida continuamente questa sua natura prendendo lezioni di judo e di recitazione. Dopo la laurea, decide di studiare inglese ma, dopo soli tre mesi, lascia tutto per dedicarsi totalmente all'arte drammatica.

E' stato definito come “l'umorista più sexy del mondo” dalla prestigiosa rivista “Glam'Mag”, nel suo numero di marzo 2021. Per il secondo anno consecutivo ha battuto altri uomini altrettanto belli per il primo posto.

È conosciuto per il suo personaggio di mitomane civettuolo e per il suo vezzo di mettersi in mostra, in televisione come sul palco. È anche autore e protagonista di cinque spettacoli personali molto acclamati dalla critica.

Carriera artistica

Nel 2006 riesce ad entrare nel cinema, nel primo ruolo della popolare commedia "Camping" , trasformando i suoi sogni d'attore in realtà. Proseguendo poi con altre commedie di Fabien Onteniente: "Disco" (2008), "Camping 2" (2010) e "Camping 3" (2016).

Ha anche collaborato nei film del regista Éric Lavaine:  "Incognito" (2009), "Bienvenue à bord" (2011) e "Barbecue" (2014).

Ha poi recitato in tre commedie di Alexandre Charlot e Franck Magnier, ha partecipato a due adattamenti del fumetto "Boule et Bill" (nel 2013 e 2017 ) ed alla satira "Les Têtes deemploi" (2016).

Poi fa parte di importanti produzioni francesi come "Asterix ai Giochi Olimpici" (2008), "Les Seigneurs" (2012) e "Les Visitors: La Révolution" (2016).

Durante la sua carriera professionale Franck ha continuato a interpretare il seduttore romantico. Con il suo look e i suoi capelli grigi di mezza età, in contrasto con i suoi occhi blu fiordaliso, è difficile immaginare che non farebbe arrossire nessuna donna.

"Per 36 anni siamo andati in campeggio con la famiglia a Cenac, vicino a Sarlat nel Périgord", dice Franck. “Quando mio padre morì, mi resi conto che i momenti in cui lo vedevo davvero sorridere erano quando eravamo in campeggio."

franck dubosc foto

Nel 2018 si porta per la prima volta dietro la macchina da presa per la produzione di "Everyone Standing", un film che ha ottenuto un discreto successo di critica e commerciale.

In Italia il film è uscito col titolo "Tutti in piedi". Il film tratta di una storia romantica e divertente, in cui Dubosc si finge disabile in carrozzina per conquistare una ragazza realmente disabile, per poi trovarsi nei guai non sapendo più come fare per svelarle l'inganno. Molto piacevole da vedere.



(pubblicita' VI AF)



Foto Franck Dubosc

franck dubosc foto



franck dubosc foto 2



franck dubosc foto 3





CONTENUTI SIMILI

(pubblicita' VI CP)