Trama e recensione del libro "Le prime luci del mattino"  di Fabio Volo

Recensione Le prime luci del mattino di Fabio Volo Nel libro è una donna, la protagonista, a parlare in prima persona.

Elena non è soddisfatta della vita che conduce. Ciò che la rende infelice è, fondamentalmente, il suo matrimonio. La routine quotidiana, giorno dopo giorno, ha attenuato la passione. Elena non è soddisfatta della sua vita.

Il suo matrimonio si trascina stancamente, senza passione né curiosità, tutto scivola via noioso e piatto.

Suo marito è diventato ormai come un fratello: “Non viviamo insieme, insieme ammazziamo il tempo. Abbiamo stupidamente pensato che due infelicità unite potessero dare vita a una felicità”.

Ha sempre deciso in anticipo come doveva essere la sua vita: la scuola da fare, l’università, l’uomo da sposare, perfino il colore del divano.  È diventata moglie prima di diventare donna.

Finché un giorno, complice un incontro inaspettato, si rende conto di aver sbagliato qualcosa.
La passione e il desiderio si affacciano nella sua quotidianità, costringendola a mettersi in discussione.
Elena si rende conto che un altro modo di vivere è possibile.

Forse lei si merita di più, forse anche lei si merita la felicità. Basta solo trovare il coraggio di provare, di buttarsi, magari di sbagliare. “Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse, invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io.”

Capisce che si può vivere in un modo differente, che si può essere felici, che si può cambiare e decide di provare, di esplorare un modo nuovo di intendere la vita.

 

Ordinabile da QUI


Recensione

Con questo nuovo romanzo, il sesto e per ora ultimo romanzo del giovane Fabio Volo, conferma ed esalta le doti che lo hanno fatto emergere fino al top come scrittore italiano, facendo apprezzare al grande pubblico dei lettori appassionando, il suo stile ironico e intelligente.

"Le prime luci del mattino" è un libro sincero e intenso, capace di affrontare i sentimenti senza trucchi o giri di parole e, con uno stile leggero, di portarci faccia a faccia con le nostre emozioni più vere, con le difficoltà,  i successi e le sfide di un'intera generazione.


Breve biografia su Fabio Volo

Fabio Bonetti, in arte Fabio Volo, nato nel 1972, presentatore televisivo con "Le Iene", conduttore di numerosi programmi di MTV, voce di Radio Deejay nel programma "Il Volo del mattino", attore, cantante, barista, panettiere, tutto con una passione viscerale che si percepisce anche tra le righe delle storie che racconta.
Per leggere il resto della Biografia clicca QUI


Torna all'indice Bestseller up





Annunci e Argomenti correlati




Altri libri di Fabio Volo

  Le prime luci del mattino
Volo Fabio, 2011, Mondadori
  Il tempo che vorrei 
Volo Fabio, 2011, Mondadori
  È una vita che ti aspetto 
Volo Fabio, 2010, Mondadori
  Esco a fare due passi 
Volo Fabio, 2010, Mondadori
  Il giorno in più 
Volo Fabio, 2008, Mondadori
  Un posto nel mondo 
Volo Fabio, 2006, Mondadori