Sheridan Duffy




Biografia e vita di Sheridan Duffy (USA 1947)

Sheridan Duffy Sheridan Duffy, pittore americano, dipinge da quando era bambino.

Il padre, anche lui artista, lo incoraggiò a imparare a dipingere di tutto e di più.

Duffy ha viaggiato il mondo e dedicato la sua vita artistica alla scoperta ed espressione della bellezza come lui la vede e interpreta.

Anche se lui e la sua famiglia passarono molti anni in una solitudine relativa, relegati negli angoli più lontani del mondo, il lavoro di Sheridan ha attirato l'attenzione di collezionisti dei cinque continenti.

Di ritorno negli Stati Uniti nel 1991, il suo lavoro ha ottenuto riconoscimenti a livello internazionale ed è stato nominato Living Master dal Centro di Rinnovamento dell'Arte.

I suoi dipinti si trovano in prestigiose istituzioni, da una cattedrale del Pacifico meridionale all'Accademia Aeronautica Statunitense presso la sede aziendale a Manhattan, nonché nelle residenze private di re, giudici, vescovi, medici e collezionisti di tutto il mondo.

Da oltre 35 anni gli insegnamenti della Fede Baha'i hanno influenzato molto le idee e il lavoro di Sheridan e hanno guidato la continua ricerca di questo equilibrio tra artigianato ed espressione artistica che ha la capacità di elevare in qualche modo la condizione dell'Uomo.

Sheridan sente di essere in grado di apprezzare la ricchezza dell'umanità e crede che lo scopo del suo lavoro sia quello di "magnificare la dignità e la nobiltà dello spirito umano e la singolare bellezza di tutte le cose".






Galleria opere d'arte di Sheridan Duffy



Annunci e Argomenti correlati