sanmartino giuseppe




Biografia e vita di Sanmartino Giuseppe (Italia 1720 1793)

Il Cristo velato è una scultura marmorea di Giuseppe Sanmartino, conservata nella napoletana Cappella Sansevero.

Realizzata nel 1753, è considerata uno dei maggiori capolavori della scultura mondiale ed è meta di migliaia di visitatori ogni anno.

Tra i suoi estimatori ci fu Antonio Canova, che tentò di acquistare l'opera dichiarandosi disposto a dare dieci anni della propria vita pur di essere l'autore di un simile capolavoro.

La magistrale resa del velo, fatto con tanta arte da lasciare stupiti i più abili osservatori, ha nel corso dei secoli dato adito a una leggenda secondo cui il committente, il famoso scienziato e alchimista Raimondo di Sangro, avrebbe insegnato allo scultore la calcificazione del tessuto in cristalli di marmo.

L'abilità dello scultore napoletano sta nell'essere riuscito a trasmettere la sofferenza che il Cristo ha provato gli attimi prima della Crocefissione attraverso la composizione del velo, dal quale si intravedono i segni sul viso e sul corpo del martirio subito.





Galleria opere d'arte di Sanmartino Giuseppe



Annunci e Argomenti correlati