../pittori_opere_P/pras_bernard/pras_bernard_003x.jpg




Biografia e vita di Pras Bernard (Francia 1952)

Bernard Pras fotoBernard Pras, nasce il 22 marzo 1952 in Roumazières-Loubert in Charente.

E' figlio di Jacques Pras 1, ciclista di Jarnac nel 1940 e 1950.

Cresciuto in parte con la nonna che gestiva un negozio di alimentari e lo introdusse all'arte, ha fatto studi di meccanica, che ha rapidamente abbandonato per iscriversi alle Belle Arti di Poitiers e poi di Tolosa.

Laureato nel 1974 in Belle Arti a Tolosa, Bernard Pras fa il supplente in diverse scuole del Ministero della Pubblica Istruzione. La sua attività artistica a questo punto si rivolge all'incisione con Claude Manesse.

Alla fine degli anni 1980, dopo diversi anni di dubbi e di ricerca sulla forma, comincia a trovare il proprio percorso artistico, sviluppando una tecnica chiamata "aquagravure" e nel 1994, realizza installazioni e assemblaggi di oggetti vari alla maniera di Arcimboldo.

L'intera composizione prende forma davanti allo spettatore attraverso la prospettiva anamorfica, ricreando così il piano dell'immagine desiderata dall'artista.

Bernard Pras foto 2La prima grande mostra la tiene nel 1998. Il principio dell'anamorfosi guida l'artista nella ricerca di strutture sempre più grandi e lavorate al fine di reinterpretare le varie famose immagini della Storia dell'arte, come ad esempio la Crocifissione, van Gogh, Francis Bacon, ecc., fino ad interpretare la società contemporanea producendo col suo stile ritratti di Albert Einstein, Marilyn Monroe, Che Guevara, Topolino, ecc.

Nel 2001 Pras dirige la Notte di Cesare, su richiesta del regista Arnaud Vincenti.

Nel 2007, dirige il Festival Internazionale del Fumetto di Angoulême.

Arcimboldo creava arte usando frutta e verdura, Pras usa spazzatura da discarica per le sue creazioni anamorfiche. Quanto simbolismo si cela dietro queste opere che fanno riemergere la grandezza umana dalle ceneri dei nostri rifiuti.

Attualmente vive e lavora nei pressi di Parigi, a Montreuil.








Annunci e Argomenti correlati