Kinsman Andrew pittore e musicista

Biografia e vita di Kinsman Andrew (Inghilterra 1970)


Andrew Kinsman è un pittore inglese che ha come tratto distintivo l’uso delle bolle di sapone nei suoi ritratti e composizioni figurative.

Kinsman ha iniziato a dipingere a olio all’età di undici anni vendendo la sua prima opera quando ne aveva solo tredici.

Dopo aver studiato graphic design durante l’adolescenza, Andrew ritorna alla ritrattistica e all’arte figurativa.

L’artista vanta diverse prestigiose commissioni da parte di personalità di grande rilievo nell’ambito sportivo, cinematografico, televisivo, culinario, politico e musicale; oltre a nobili membri di diverse famiglie reali del Medio Oriente.

Andrew ha esposto le sue opere nelle gallerie più famose del Regno Unito.

La ricerca di nuove forme espressive e la costante necessità di mettersi alla prova hanno portato l’artista a distaccarsi dalla pittura all’età di 25 anni per dedicarsi completamente alla musica al fine di diventare un sassofonista di successo.

Andrew riesce nel suo obiettivo: di lì a poco verrà infatti chiamato a collaborare con alcuni dei più grandi nomi del panorama musicale britannico tra cui Kasabian, Noel Gallagher, Super Furry Animals e The Specials; performando al The V -festival, Reading Festival, St Ives Festival e molti altri.

Kinsman Andrew artista durante un concerto con i Kasabian
L'artista durante un concerto con i Kasabian

Dopo più di dieci anni passati a suonare e registrare album con famosi gruppi musicali, Andrew sente la necessità di tornare al suo primo amore: l’arte figurativa.

Negli anni a seguire Andrew porta avanti in parallelo l’arte pittorica e la sua carriera da musicista; nel 2012, la Royal Mail commissiona ad Andrew una serie di 11 francobolli per commemorare i 150 anni della Football League britannica.

Kinsman dipinge così gli eroi del Football britannico tra cui Sir Bobby Moore, George Best and Dennis Law.

Dopo l’apparizione televisiva nel noto programma BBC Show me the Monet il ritratto ‘Geoff’ viene selezionato e in seguito esibito alla Royal Academy of Arts di Londra.

Pochi mesi dopo Andrew decide di trasferirsi a Parigi, per sviluppare meglio il tema Bubbles: qui l’artista porta avanti l’idea di ritrarre persone che soffiano le bolle di sapone avendo sullo sfondo famosi scorci parigini.

”Questa idea esprime un concetto universale: una persona che nel proprio ambiente quotidiano, per un attimo, per il tempo di un respiro, ferma il tempo e consacra lo spazio”.

Le mostre dedicate a questo tema si concludono con la vendita di tutti i suoi dipinti sia presso la Halcyon Gallery, che presso la Castle Gallery e la Signal Gallery a Shoreditch.

Adesso Andrew si trova in Italia per sviluppare al meglio questo tema: “Voglio fare un Grand Tour d’Italia, ritraendo le diverse personalità e i bellissimi paesaggi della penisola Italiana, sperimentando nuovi modi per rappresentare le impalpabili e cangianti bolle di sapone.”

A tal proposito Andrew ha appena completato sette nuovi lavori per la mostra Bubbles che avrà luogo presso la galleria ArtCatto, ad Algarve in Portogallo a partire dal 15 giugno 2021

Contatto: andy.kinsman@yahoo.co
Istagram: andrew.kinsman_artist


(pubblicita' VI AF)



Galleria opere d'arte di Andrew Kinsman

kinsman andrew 001

kinsman andrew 002

kinsman andrew 003

kinsman andrew 004

kinsman andrew 001

kinsman andrew 005

kinsman andrew 006

kinsman andrew 007

kinsman andrew 008

kinsman andrew 009

kinsman andrew 010




CONTENUTI SIMILI

(pubblicita' VI CP)