Kohn Andre




Biografia e vita di Kohn Andre (Russia 1972)

Kohn Andre 1 La convergenza precisa di tre forze dinamiche: cultura, ambiente e talento, combinate per produrre uno dei pittori figurativi più collezionati sulla scena artistica americana di oggi.

Cresciuto da una famiglia artisticamente dotata vicino al Mar Caspio nel sud della Russia, l'infanzia di Andre Kohn è stata caratterizzata dallo splendore naturale delle montagne e del mare, e da un accesso illimitato a tutte le arti creative.

Sua madre era una violinista sinfonica e suo padre un noto linguista, scrittore e scultore.

Entrambi erano educatori formati in psicologia ed hanno dato alla loro unica figlia la possibilità illimitata di esplorare le profondità dell'arte per far emergere il suo talento evidente.

Dipinti, sculture e libri riempiono la casa della famiglia.

E' stata un'infanzia senza beni materiali, ma un'infanzia che gli ha insegnato che le arti creative sono l'unica vera ricchezza.

I genitori di Kohn hanno anche incoraggiato il figlio a disegnare su qualsiasi superficie, tra cui la carta da parati della loro casa, che è stata semplicemente ri-tappezzata quando si fu sviluppato abbastanza per realizzare schizzi su carta. La sua memoria dell'infanzia è che "la musica e l'arte erano ovunque.

Sempre innovativo nel disegno e nella pittura, l'educazione artistica professionale di Kohn è iniziata all'età di 15 anni, quando è stato scelto come apprendista negli studi di artisti impressionisti più stimati di Mosca.

A quel tempo l'impressionismo in Russia si stava avvicinando alla fine di un secolo, un periodo di prodigiosa armonia e prolifico nell'arte russa che ha letteralmente cambiato il mondo.

Kohn Andre 2 L'infanzia e l'educazione artistica di Kohn coincide con un'eruzione di progresso culturale in tutte le arti, tra danza, letteratura, musica e pittura.

Poi seguì l'apprendistato con una formazione di arte classica presso l'Università di Mosca dove ha studiato con i membri della ultima grande generazione di russi impressionisti.

Con il suo talento già in evidenza, ha guadagnato rapidamente un invito da parte dell'Unione dell'Artista di Bulgaria per mettere in scena una prestigiosa mostra personale in una delle principali sale espositive del loro paese, ricevendo molti apprezzamenti.

Egli ricorda con affetto la maestosità dell'Università: "L'esperienza è stata assolutamente unica" ha detto "l'atmosfera era particolare, con quelle enormi colonne, i pavimenti in marmo e tutti quei capolavori alle pareti. Leggende del mondo dell'arte russa lungo tutti i corridoi. E' stato un privilegio essere lì e mi è servito per gettare le basi di tutta la mia carriera ".

Tuttavia, il destino presto drammaticamente reindirizza la vita e l'arte del giovane artista. Il padre, un colonnello dell'esercito russo, è stato il primo candidato a partecipare al programma di scambio ufficiale di post-guerra fredda alla US Air War College a Montgomery, Alabama. Nel 1993, mentre era in America Kohn visita i suoi genitori e il padre gli annuncia la sua intenzione di disertare per gli Stati Uniti. Improvvisamente, il giovane artista si rende conto che non gli sarebbe stato mai più permesso di tornare in patria.

Ci volle poco tempo per il pubblico d'arte americano e per i media per scoprire il fresco stile della pittura figurativa matura del giovane russo.

Kohn Andre 3 La sua prima mostra personale in America ha creato l'interesse immediato verso il suo lavoro e ha contribuito a introdurre Kohn al pubblico nel suo paese di adozione.

Kohn rimane un leader preminente dell'Impressionismo figurativo che cerca di cogliere la complessità, così come la semplicità e l'immediatezza della forma umana.

"Sto cercando la mia unica interpretazione poetica del momento," dice. "Sto cercando di scoprire lo straordinario nell'ordinario.

Partendo dalla sua casa in Arizona, Kohn viaggia per tutto il mondo in cerca d'ispirazione e periodicamente torna in Francia per continuare i suoi formali studi classici.

Il lavoro di Kohn è presentato in gallerie negli Stati Uniti ed è un assiduo collaboratore di mostre.

Kohn è un soggetto frequente nelle pubblicazioni d'arte e la sua capacità unica di comunicare l'espressività della forma umana lo ha fatto diventare un pilastro delle collezioni private, corporative e permanenti dei musei di tutto il mondo.

Le sue opere si riconoscono subito per il suo tratto pittorico e per i soggetti che generalmente sono rappresentati da coppie che danzano o figure di donne che camminano nella pioggia cittadina, riprese di spalle. Persone anonime, ma che esprimono sempre una gran classe.







Argomenti correlati