holbein hans the elder Morte della Vergine (dett)




Biografia e vita di Holbein Hans the elder (Germania 1460-1524)

Ritratto di Hans Holbein The Elder Il pittore del tardo gotico tedesco Hans Holbein The Elder (il Vecchio) nasce in Germania intorno al 1460.

Hans Holbein è il membro più anziano di una famiglia di pittori, tra i quali il fratello Sigismondo e i suoi figli Ambrosius e il più celebre Hans Holbein The Younger (il Giovane).

Nulla si sa dei primi anni della vita di Holbein e della sua formazione.

La prima opera importante del vecchio Holbein è una "Madonna col Bambino" del 1492 ora nel Moritz Kapelle di Norimberga.

Nel 1493 lavora come pittore ad Augusta, dove sposa la figlia dell'incisore e pittore Brickmaer von Stetton.

Le prime opere del pittore comprendono l'"Altare Weingarten" del 1493 nella Cattedrale di Augsburg, l'altare di Santa Afra del 1495, alcuni dipinti del Palazzo del Vescovo di Eichstatt, il quadro "Basilica di Santa Maria" del 1499 e una serie di 12 scene raffiguranti la "Passione".

Dipinto di Hans Holbein The Elder Le sue opere sono caratterizzate da composizione profonde, ricche di colore e da equilibrate figure in movimento.

Attraverso i suoi dipinti si deduce che Hans Holbein il Vecchio conosce l'arte di Rogier van der Weyden.

Nel 1501 visita Francoforte sul Meno dove, con l'assistenza di Sigmund Holbein e Leonhard Beck, dipinge l'altare maggiore del convento domenicano avviando così una nuova fase stilistica, che comprende anche l' "Altare Kaisheim" del 1502 e la Basilica di St. Paul.

Questi quadri sono molto più complessi rispetto alle prime opere grazie anche all'introduzione di ritratti altamente individualizzati e dal movimento piuttosto vivace.

Pittura di Hans Holbein The ElderProbabilmente questo nuovo modo di dipingere ha subito un'influenza dei primi lavori di Matthias Grünewald a Francoforte.

 Dopo il 1510 dipinge l' Altare di St. Catherine, quello di San Sebastiano nel 1516 e la Fontana della Vita nel 1519.

Holbein inizia ad adottare lo stile di decoro italiano e la sua arte diventa un compromesso fra il tardo gotico e lo stile rinascimentale, simile a Gerard David e Bruges.

Opera di Hans Holbein The ElderTuttavia, la sua attività è oscurata da quella di artisti che mostrano uno stile italiano più spiccato.

Nel 1517, caduto in difficoltà finanziarie, Holbein lascia Augsburg e si trasferisce ad Isenheim.

Oltre a dipinti e disegni, l'artista si occupa anche di dipingere vetrate, come le finestre da lui progettate del Duomo di Eichstätt (1502) e delle chiese di St. Ulrich ad Augusta e di San Giacomo a Straubing.

 Muore in povertà nel 1524 in Alsazia, lasciando al figlio Hans il compito di proseguire con la sua arte.






Galleria opere d'arte di Holbein Hans the elder

holbein hans the elder Ali della pala di Kaisheim
Ali della pala di Kaisheim

holbein hans the elder Morte della Vergine
Morte della Vergine

holbein hans the elder Morte della Vergine (dett)
Morte della Vergine (dett)

holbein hans the elder  Il martirio di san Sebastiano
Il martirio di san Sebastiano

holbein hans the elder Vergine con bambino
Vergine con bambino

holbein hans the elder Santa Barbara
Santa Barbara

/holbein hans the elder  Ritratto di un uomo
Ritratto di un uomo

holbein hans the elder Ritratto di una donna
Ritratto di una donna

holbein hans the elder Ambrosius e Hans Holbein
Ambrosius e Hans Holbein

holbein hans the elder Ritratto dei figli dell'artista
Ritratto dei figli dell'artista



Annunci e Argomenti correlati