Ferro Sergio 008




Biografia e vita di Ferro Sergio (Brasile 1938)

Ferro Sergio Pereira (Curitiba PR 1938).

Pittore, disegnatore, architetto e professore.

Si laurea come architetto della Scuola di Architettura e Urbanistica, all'Università di São Paulo - FAU / USP, nel 1962.

Tre anni dopo fa studi post-laurea in museologia e sviluppo urbano nella stessa università.

Nel 1965 partecipa alla mostra 65, il Museo d'Arte Moderna di Rio de Janeiro - MAM / RJ, dove ha anche esposto.

Segue corsi di semiologia presso l'Università Presbiteriana Mackenzie, San Paolo, nel 1966.

Nel 1960 si integra nel "Nuovo Architecture Group" con Flavio Impero (1935-1985) e Rodrigo Lefèvre (1938-1984).

È professore di Istruzione Superiore di Design, tra il 1962 e il 1968, tiene lezioni sulla storia dell'arte ed estetica della FAU / USP, tra 1962-1970, e, naturalmente, anche corsi in architettura presso l'Università di Brasilia - UnB, tra il 1969 e il 1970.

A causa della dittatura militare in Brasile, si trasferisce in Francia nel 1972.

Dal 1972 al 2003 insegna presso l'Ecole Nationale Supérieure d'Architecture de Grenoble [Scuola Nazionale Superiore di Architettura di Grenoble], in Svizzera, e presso la stessa università, dove fonda il Chantier [progettazione / cantiere] Laboratorio Dessin e ci sta dal 1982 al 1997.

Esegue quadri figurativi, attingendo principalmente ai dati contenuti nei disegni e dipinti di Michelangelo Buonarroti (1475-1564).

Riceve il premio come miglior pittore dalla Associazione Paulista dei Critici d'Arte - APCA nel 1987.

Pubblica, tra gli altri libri sulla progettazione e costruzione.

Esegue murales per varie istituzioni in Francia e in Brasile come il Memorial dell'America Latina nel 1990 e il Memorial di Curitiba, nel 1996 e nel 2002.




Galleria opere d'arte di Ferro Sergio



Argomenti correlati