Carrington Leonora opere e biografia




Biografia e vita di Carrington Leonora (Inghilterra 1917-2011)

Carrington Leonora biografia e opere arte Leonora Carrington si è affermata come figura chiave nel movimento surrealista e come artista di notevole personalità.

La sua biografia è colorata, tra cui un romanzo con il vecchio artista Max Ernst, una fuga dai nazisti durante la seconda guerra mondiale, una malattia mentale e la vita da espatriata in Messico.

Nella sua arte le sue composizioni fantasiose, spesso molto dettagliate, di creature fantastiche in ambienti di diversità mondiale si basano su un simbolismo intensamente personale.

L'artista stessa preferiva non spiegare ad altri questa lingua visiva privata.

Leonora CarringtonTuttavia, i temi della metamorfosi e della magia hanno dato alla sua arte un riconoscimento duraturo.

L'idea chiave della Carrington era di condividere il forte interesse dei surrealisti per la mente inconscia e l'immaginario dei sogni.

 A queste idee ha aggiunto la sua personale miscela di influenze culturali, tra cui la letteratura celtica, la pittura rinascimentale, l'arte popolare dell'Europa centrale, l'alchimia medievale e la psicologia Jungese.

L'arte di Carrington è popolata da figure ibride che sono metà-umane e metà-animali, o combinazioni di varie bestie fantastiche che vanno dal timoroso all'umorismo.

Attraverso questa immagine inequivocabile, ha esplorato temi di trasformazione e di identità in un mondo in continua evoluzione.

Il lavoro di Carrington tocca le idee dell'identità sessuale e tuttavia evita la frequente stereo tipizzazione surreale delle donne come oggetti del desiderio maschile.

Invece, ha impostato la sua vita e le sue amicizie per rappresentare le proprie percezioni femminili, i legami tra le donne di tutte le età e le figure femminili negli ambienti e nelle storie maschili.






Galleria opere d'arte di Carrington Leonora

(altre opere dopo gli annunci)

Annunci




Annunci e Argomenti correlati



Libri su Carrington Leonora e sulla Ritrattistica

  Rosalba Carriera (1673-1757). Atti del convegno internazionale di studi (26-28 aprile 2007)
cur. Pavanello G., 2009, Scripta
  Rosalba Carriera 1673-1757. Maestra del pastello nell'Europa ancien régime
Sani Bernardina, 2007, Allemandi
  Guida completa ai pastelli
Browm Claire W., 2007, Il Castello
  Angkor. Tratti, pastelli, acquarelli
Mattotti Lorenzo, 2003, Nuages
  «Imagines variis artibus effigiatae». Cesare Saletti: scritti di ritrattistica romana
2004, All'Insegna del Giglio
  Donne di Roma dall'Impero romano al 1860. Ritrattistica romana al femminile
2003, De Luca Editori d'Arte
  Ritratti. La dimensione individuale nella storia (secoli XV-XX). Studi in onore di Anne Jacobson Schutte
2009, Storia e Letteratura
  Ritratto di un banchiere del Rinascimento. Bindo Altoviti tra Raffaello e Cellini
2004, Mondadori Electa
  Il ritratto. Storie e teorie dal Rinascimento all'età dei Lumi
Pommier Édouard, 2003, Einaudi
  Il ritratto nella pittura italiana nel Rinascimento
Burckhardt Jacob, 1994, Bulzoni
  Persone. Ritratti per cinque secoli
2001, Polistampa
  Lo spirito e il corpo 1550-1650. Cento anni di ritratti a Padova nell'età di Galileo
2009, Skira