Il duetto




Biografia e vita di Bega Cornelis (Olanda 1631/32-1664)

Ritratto di Cornelis Bega o Cornelis Pietersz BegijnCornelis Bega o Cornelis Pietersz Begijn pittore e incisore Barocco, nasce ad Haarlem in data incerta fra il 1631 ed il 1632.

Membro di una famiglia di artisti, suo nonno era il noto manierista-classicista Cornelis Corneliszoon e suo padre lo scultore orafo Pieter Janszon Begeyn, fu allievo di Adriaen van Ostade, e continuò, con stile più pesante, i temi e i caratteri del maestro.

Nel 1653 e 1654 Cornelis Pietersz Begijnha viaggiato a cavallo e in barca in un Grand Tour con i colleghi pittori Dirk Helmbreker, Vincent van der Vinné e Guillam Dubois attraverso Germania, Svizzera e Francia.

Disegno di Cornelis Bega o Cornelis Pietersz BegijnQuesto viaggio è stato documentato nei diari di Vincent van der Vinné e dà una visione precisa dell'arte nelle città da loro visitate e di cui hanno riportato numerosi schizzi e disegni.

Le opere datate inizio nel 1652 e nel 1654 fu accettato nella Gilda di San Luca dei Pittori di Haarlem assumendo il nome di Bega.

I soggetti preferiti di Bega furono le scene di vita quotidiane riprese dal mondo contadino, gruppi di figure spesso in ambienti interni, oppure dall'ambiente familiare borghese a scopo umoristico.

Lo stile del pittore non variò molto: in un primo periodo preferì colori dai toni caldi, e proseguendo la carriera optò per colori sempre più freddi con una tonalità di fondo grigio-azzurra, mentre le figure avevano un colore rossiccio dominante. Il pittore Cornelis Pietersz Begijn muore il 27 agosto 1664; lo stile delle sue incisioni, piuttosto personale, fu in seguito riprodotto da molti scultori olandesi e le sue opere sono conservate nei maggiori Musei.






Galleria opere d'arte di Bega Cornelis

slideshow
slideshow

Scena in taverna
Scena in taverna

Il duetto
Il duetto

Alchimista
Alchimista



Annunci

Mercato al villaggio
Mercato al villaggio

Donna che suona il liuto
Donna che suona il liuto

Interno di una taverna
Interno di una taverna

bega cornelis  Suonatrice di liuto
Suonatrice di liuto



Annunci e Argomenti correlati




Libri sul Barocco

  Giovanni Battista Spinola. Cardinal san Cesareo (1646-1719), collezionista e mecenate di Baciccio
Di Penta Miriam, 2007, Gangemi
  I passi della bellezza. Da Crivelli a Baciccio, tre secoli di arte sacra. Ediz. italiana e inglese
Mazzocchi Tiziana, 2005, Otium Edizioni
  Baciccio. Giovan Battista Gaulli
Petrucci Francesco, 2009, Ugo Bozzi Editore
  Il barocco. Ediz. multilingue
2009, Logo
  Ritorno al Barocco. Itinerari a Napoli e in Campania
2009, Arte'm
  Al crepuscolo del barocco. L'attività romana dell'architetto Carlo Murena (1717-1764)
Carbonara Pompei Sabina, 2008, Viella
  Il mobile rococò in Italia. Arredi e decorazioni d'interni dal 1738 al 1775
Colle Enrico, 2003, Mondadori Electa
  Vivere l'arte. Vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò
2008, Mondadori Bruno
  La storia dell'arte. Vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò
Dantini Michele, Cottino Alberto, Guastalla Silvia, 2004, Archimede
  La geografia dell'arte. Vol. 2. Da giotto al Rococò
Frapiccini Nicoletta, Giustozzi Nunzio, 2005, Hoepli
  Barocco e rococò
2003, Gribaudo
  L'arte tra noi. Vol. 4. Dal Barocco all'art nouveau
Beltrame Laura, Demartini Elena, Tonetti Lavinia, 2009, Mondadori Bruno
  Architettura barocca e rococò a Napoli 
Blunt Anthony, 2006, Mondadori Electa
  La pittura veneta negli Stati estensi
Bentini Jadranka, Marinelli Sergio, Mazza Angelo, 1997, Artioli