Assunzione della Vergine altra vista




Biografia e vita di Asam Egid Quirin (Germania 1692-1750)

Ritratto  di Asam Egid QuirinAsam Egid Quirin, architetto e scultore tedesco, uno dei massimi esponenti del Rococò della Germania meridionale, nasce a Tegernsee, in Baviera il primo settembre 1692.

Figlio del noto pittore barocco Hans Georg Asam (1649-1711), fu avviato alla pittura dal padre e, alla morte di questo si stabilì con il fratello maggiore, capomastro e pittore, Cosmas Damian (1686–1739) a Roma, dove soggiornò per due anni studiando, all'Accademia di S.Luca sotto la guida del pittore, affrescatore Pier Leone Ghezzi (1674-1755), le opere dei grandi architetti-scenografi del '600, in particolare di Gian Lorenzo Bernini.

Al ritorno in patria Asam Egid Quirin ed il fratello Cosmas Damian Asam , ottennero la prima committenza nel 1717 per la Chiesa del Monastero a Rohr proseguendo poi con le Chiese di Aldersbach, Weingarten, Weltenburg, Straubing e la Cattedrale di Frisinga dove fra il 1723-1724 ne realizzarono affreschi e stucchi.

I due fratelli, elaborando lo stile del Bernini e del Theatrum sacrum ("teatro sacro"), produssero decorazioni capaci di coinvolge lo spettatore in un ricco dramma spirituale che, attraverso l'intreccio di vari elementi decorativi, accendevano il loro un grande sentimento religioso.


Colonna di Asam Egid QuirinI due lavoravano in perfetta sincronia, Cosmas Damian, si occupava della parte pittorica, mentre Egid Quirin realizzava la decorazione plastica, creando altari scenografici, gruppi scultorei e stucchi fantasiosi.

Fra le opere più interessanti dell'artista è la scultura dorata di San Giorgio e il Drago eseguita nel 1721, che domina l'altare maggiore della chiesa nel chiostro dell'Abbazia Benedettina di Weltenburg (1716-1721), e la decorazione della chiesa abbaziale di Osterhofen.

La Chiesa di St. Johann Nepomuk, a Monaco di Baviera (1733-1746), chiamata Asamkirch in loro onore, è considerata il primo importante contributo bavarese al Rococò: ha una facciata relativamente semplice ma drammatica e testimonia la capacità Egid Quirin Asam di creare l'impressione di movimento alla pietra; finanziata direttamente dalla famiglia Asam, costruita su un terreno vicino alla abitazione di Egid Quirin, in una sola navata lunga nove metri,ovale alle estremità, si caratterizza per un sistema a cupole sequenziali capace di produrre notevoli effetti di luce sui dipinti e sugli stucchi.

Angelo di Asam Egid QuirinAlla costruzione della chiesa delle Orsoline a Straubing (1738-1741), Asam Egid Quirin contribuì solo alla realizzazione architettonica, perchè il fratello Cosmas Damian morì durante la progettazione.


Durante gli ultimi anni della sia vita lo scultore ha lavorato nella Residence Mannheim, allo stucco delle sale del Castello e all'affresco della chiesa dei Gesuiti, ma durante la Seconda Guerra Mondiale tutte le opere di Mannheim sono andate distrutte.

Asam Egid Quirin morì a Mannheim, 29 aprile 1750.






Galleria opere d'arte di Asam Egid Quirin

slideshow
slideshow

Assunzione della Vergine (dett)
Assunzione della Vergine (dett)

Assunzione della Vergine altra vista
Assunzione della Vergine

Angelo klosterkirche (1734)
Angelo klosterkirche (1734)

San Giorgio e il drago
San Giorgio e il drago

Interno chiesa
Interno chiesa

Assunzione della Vergine
Assunzione della Vergine



Annunci e Argomenti correlati




Libri  sul Rococò

  Barocco e rococò
2003, Gribaudo
  La storia dell'arte. Vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò
Dantini Michele, Cottino Alberto, Guastalla Silvia, 2004, Archimede
  Il mobile rococò in Italia. Arredi e decorazioni d'interni dal 1738 al 1775
Colle Enrico, 2003, Mondadori Electa
  Architettura barocca e rococò a Napoli
Blunt Anthony, 2006, Mondadori Electa
  Vivere l'arte. Vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò
2008, Mondadori Bruno
  Lezioni di arte. Vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò
2009, Mondadori Bruno
  Moduli di arte d. Dal Rinascimento maturo al Rococò
Diegoli Mario, Hernandez Saverio, 2009, Mondadori Bruno
  I luoghi dell'arte. Vol. 4. Dall'età della maniera al Rococò
Bora Giulio, Fiaccadori Gianfranco, Negri Antonello, 2009, Electa Scuola
  Percorso della storia dell'arte. Vol. 2. Dal Rinascimento al Rococò
Bona Castellotti Marco, 2004, Einaudi Scuola