Ritratto di Mattheus Schwarz




Biografia e vita di Amberger Christoph (Germania 1505-1562)

amberger_christoph ritrattoAmberger Christoph, ritrattista, incisore, abile disegnatore e miniaturista tedesco, nato nel 1505 e vissuto a Norimberga,  in Baviera, è un artista che raramente ha firmato il suo lavoro.

Gli studiosi di storia dell'arte presumono che Amberger Christoph abbia iniziato la sua formazione come pittore a Augsburg (Augusta), in Baviera con Leonhard Beck (1480-1542) di cui ha sposato la figlia Barbara, per proseguire poi gli studi con il pittore e incisore tedesco Hans Holbein the younger (1497-1543).

Prima di essere ammesso nella gilda dei Pittori di Augusta (1530), Amberger  ha intrapreso un viaggio a Venezia per studiare i famosi ritratti del Tiziano (1488-1576) che allora era un ritrattista ricercatissimo.

L'influenza dell'arte italiana si nota facilmente nel Ritratto di un marito e moglie e anche nel Ritratto di Anton Welser.

Uno dei ritratti più noti di Amberger è quello fatto all'Imperatore Carlo V nel 1530, durate la Dieta di Augusta, ma sono particolarmente interessanti anche i ritratti di ricchi mercanti tra i quali i ritratti di George von Frundsbergs, Peutingers Konrad, i membri della Famiglia Fugger e della famiglia Welser.

Molto conosciuti sono il ritratto di Sebastian Münster (un Cosmografo tedesco) dipinto nel 1550 ed il ritratto di Cornelius Gros del 1554 ora alla Galleria degli Uffizi di Firenze.

Amberger Christoph eseguì anche numerose opere di soggetto sacro, tra cui una Vergine con i Santi Ulrich e Afra, realizzata per il duomo di Augusta, in sostituzione della pala d'altare di Hans Hollbein, scomparsa durante le lotte iconoclaste del 1538.

Il pittore muore ad Augusta fra il 1 Novembre 1561 e il 19 ottobre 1562.






Galleria opere d'arte di Amberger Christoph

slideshow
slideshow

Ritratto di Mattheus Schwarz
Ritratto di Mattheus Schwarz

Ritratto di Felicitas Seiler
Ritratto di Felicitas Seiler

Giovane in pelliccia
Giovane in pelliccia

amberger_christoph Ritratto di Christoph Fugger
Ritratto di Christoph Fugger

Ritratto del cosmografo Sebast
Ritratto del cosmografo Sebast

amberger_christoph Ritratto di giovane donna
Ritratto di giovane donna



Annunci e Argomenti correlati



Libri sui Ritratti e la Ritrattistica

  «Imagines variis artibus effigiatae». Cesare Saletti: scritti di ritrattistica romana
2004, All'Insegna del Giglio
  Donne di Roma dall'Impero romano al 1860. Ritrattistica romana al femminile
2003, De Luca Editori d'Arte
  Ritratti. La dimensione individuale nella storia (secoli XV-XX). Studi in onore di Anne Jacobson Schutte
2009, Storia e Letteratura
  Ritratto di un banchiere del Rinascimento. Bindo Altoviti tra Raffaello e Cellini
2004, Mondadori Electa
  Il ritratto. Storie e teorie dal Rinascimento all'età dei Lumi
Pommier Édouard, 2003, Einaudi
  Il ritratto nella pittura italiana nel Rinascimento
Burckhardt Jacob, 1994, Bulzoni
  Persone. Ritratti per cinque secoli
2001, Polistampa
  Lo spirito e il corpo 1550-1650. Cento anni di ritratti a Padova nell'età di Galileo
2009, Skira