san giacomo il grande apostolo maggiore




San Giacomo apostolo

La storia di San Giacomo apostolo maggiore

san giacomo santiago
San Giacomo è uno dei dodici apostoli di Gesù, figlio di Zebedeo e fratello di Giovanni l'evangelista.

Furono ambedue chiamati da Gesù a seguirlo mentre stavano sistemando le reti da pesca sul lago di Tiberiade.

Nel Vangelo si racconta che fu uno dei tre testimoni della trasfigurazione di Gesù e fu testimone anche del miracolo della figlia di Giairo e della notte del Getzemani.

La tradizione racconta che Giacomo andò dalla Palestina in Spagna quando gli apostoli si dispersero per il mondo antico per annunciare la buona novella, probabilmente con una delle navi che svolgevano un intenso commercio dall'Oriente all'Occidente.

Approdò prima in Galizia, nel nord-ovest della Spagna, dove fondò una comunità cristiana e poi nella città romana di Cesare Augusto oggi conosciuta come Saragozza.

La leggenda aurea di Giacomo da Voragine ci racconta che l'insegnamento dell'apostolo non fu accettato e solo sette persone si convertirono al cristianesimo.

Queste persone sono conosciute come "i sette convertiti di Saragozza".

Le cose cambiarono quando la Santissima Vergine Maria, secondo la tradizione, gli apparve in questa città, sulle rive del fiume Ebro, in cima ad una colonna romana di quarzo. Apparizione conosciuta come "la Vergine del Pilar".

Da allora l'intercessione della Vergine fece sì che si aprissero i cuori all'evangelizzazione in Spagna.

Annuncio Ciotxt


Annuncio Ciotxt



Questo avvenimento servì a spiegare la fondazione della chiesa di Nuestra Señora del Pilar, oggi importante santuario mariano.

Da lì San Giacomo pare si fosse diretto verso Valencia e un porto dell'Andalusia per far poi ritorno in Palestina.

Negli Atti degli Apostoli scopriamo che fu il primo apostolo ad essere martirizzato.

Morì assassinato dal re Erode Agrippa I il 25 marzo dell'anno 42 dopo Cristo, a Gerusalemme.

Secondo una leggenda il suo accusatore si pentì prima che lo uccidessero decapitandolo.

San Giacomo è conosciuto come "il maggiore" per distinguerlo dall'altro apostolo, san Giacomo minore, figlio di Alfeo.

La tradizione narra che i discepoli di san Giacomo raccolsero il suo corpo e lo portarono in Spagna, in Galizia.

I suoi resti mortali si trovano nella basilica edificata in suo onore a Santiago de Compostela.

in Spagna è il santo più conosciuto e amato di tutti, lo si considera il sostegno degli oppressi e protettore di chi si trova nella prova.

In America ci sono numerose città dedicate all'apostolo, in Cile, la capitale, nella Repubblica Domenicana, a Cuba e in altri paesi.

San Giacomo è l'apostolo che preparò il cammino alla Vergine Maria in Spagna, è l'apostolo della Vergine Maria conosciuto come apostolo di Pace.

Già nel X secolo iniziano i pellegrinaggi a Compostela che ancor oggi migliaia di pellegrini da tutto il mondo compiono a piedi o con altri mezzi, testimonianza di fede e di speranza.

san giacomo con la conchiglia
San Giacomo è patrono di numerose città e paesi: Pisa, Pesaro, Pistoia, Compostela, Spagna, Portogallo, Guatemala.

Considerato patrono di pellegrini, viandanti e questuanti, farmacisti, droghieri, cappellai e calzettai.

Va invocato contro i reumatismi e per il bel tempo.

Il suo attributo principale è il bastone e la zucca, attributi secondari possono essere: otre, la borsa da pellegrino, vestito e cappello da pellegrino, la conchiglia.

Il santo viene commemorato il giorno 25 di luglio.



Torna all'indice Temi religiosi up



Galleria dipinti di San Giacomo apostolo massimo


san giacomo 25 luglio

san giacomo apostolo maggiore 001

san giacomo apostolo maggiore 002

san giacomo apostolo maggiore 003

(segue dopo gli annunci)

el greco apostolo san giacomo

hieronymus bosch san giacomo.jpg





Annunci e Argomenti correlati





Libri sul tema San Girolamo

Settantaquattro omelie sul libro dei Salmi
Origene, Girolamo (san), 1993, Paoline Editoriale Libri
Le lettere. Vol. 3: Lettere 80-116.
Girolamo (san), 1997, Città Nuova
Gli uomini illustri-De viris illustribus
Girolamo (san), 1988, EDB
Vita di san Girolamo. Ediz. critica con testo a fronte
Erasmo da Rotterdam, Japadre
Scritti vari
Girolamo (san), 2009, Città Nuova
Scritti vari. Vol. 2: Lettere scelte.
Girolamo (san), 2010, Città Nuova
La tecnica del libro secondo san Girolamo
Arns Paulo E., 2005, Biblioteca Francescana
Antonello da Messina. San Girolamo nello studio
2006, Electa Napoli