Cuneo: turismo - guida - foto




Guida di Cuneo città

Come arrivare a Cuneo

Cuneo - PanoramaCittadina di frontiera culla di tradizioni e di buon vivere, si può raggiungere facilmente.

In auto:
Cuneo è collegata a Torino e alla costa ligure attraverso l’autostrada A6 Torino - Savona casello di Mondovì.
Un altro collegamento è la SS.20.
In treno:
Cuneo è servita da due stazioni: Cuneo Centrale e Cuneo - Gesso, quest’ultima a pochi passi dal centro storico.

In aereo:
Cuneo è facilmente raggiungibile dall’aeroporto Città di Torino a Caselle (Tel. 011 5676361); nella frazione di Levaldigi, a circa 30 Km dalla città è situato l'aeroporto (Tel. 0172 374374) per i collegamenti interni.

Cuneo cenni storici

Cuneo - Piazza GalimbertiLa città di Cuneo fondata in epoca Medievale, quando alcuni abitanti della zona si rifugiarono sul "Pizzo di Cuneo" (1198) e vi fondarono un libero Comune.

La parte più antica della città risente dei governi che qui si successero, dei Marchesi di Saluzzo (1210), degli Angioini (1259), sotto i quali, nel corso della prima metà del Trecento, Cuneo conosce un periodo di grande sviluppo economico e urbanistico, ma sempre all'interno delle sue mura.

Nel 1382 furono i Savoia a succedere ai Visconti per prendere possesso definitivamente della città che continuò a restare arroccata entro le mura leggendarie per i sette assedi subiti.

Cuneo ancora storia

Cuneo - Portici medievaliSotto il dominio napoleonico vennero abbattute le  antiche mura che, pur avendo difeso la città,  impedivano l’espansione del territorio urbano.

Nel 1859 Cuneo fu eletta capoluogo di provincia aprendole un secolo di grande sviluppo industriale.

Al tradizionale mercato, di cui resta ancor oggi il mercato del martedì, che richiama molti visitatori stranieri, in particolare provenienti dalla Francia, si affiancano importanti industrie di media grandezza, favorendo il decollo dell’economia cittadina che continua nel terzo millennio.

Cosa vedere a Cuneo - Il centro storico

Piazza Galimberti è il cuore della città ed interrompe Via Roma e il proseguimento ottocentesco di Corso Nizza che attraversano tutta la città.

Entrambe le arterie, affiancate da otto chilometri di portici, offrono varie occasioni di shopping e sono lo specchio dei secoli della storia cittadina impressa nelle pietre.

Piacevole anche una passeggiata in Corso Marconi, al Parco della Gioventù e sulla valle del torrente Gesso.

Cosa visitare a Cuneo - La Cattedrale

Cuneo - DuomoDedicata alla Nostra Signora del Bosco, crollata e ricostruita nel 1660 in stile Barocco (di cui rimane l'originale coro ligneo) e pesantemente restaurata nel Settecento, è stata completata con l'attuale facciata Neoclassica a metà dell’Ottocento.

Peccato che la chiesa sia costretta in uno spazio angusto e che costruzioni laterali oscurino la bella  facciata con quattro alte colonne corinzie che sorreggono un semplice architrave.

L'interno con pianta a croce latina vi è una splendida icona nell'Altare Maggiore che rappresenta la Madonna in trono di Andrea Pozzo.

Cosa visitare a Cuneo- Le Chiese

Cuneo -  San FrancescoA Cuneo si possono visitare varie chiese cominciando da San Francesco, una grande chiesa gotica, monumento nazionale, il cui affiancato monastero è sede del Museo Civico.

Con le numerose chiese barocche, come la Cattedrale, si trova S. Ambrogio dedicata ai milanesi che aiutarono la nascita della "villa nuova" alle sue origini, ci sono anche Santa Maria e Santa Chiara.
Nella Chiesa di Santa Croce, realizzata all’inizio del Settecento, che presenta un’originale facciata concava che nell’abside custodisce la bella Cattedra Gotica di San Bernardino e la tela del Moncalvo che raffigura la Madonna col Bambino e Santi, dipinta tra Seicento e Settecento.



Cosa fotografare - Palazzo della torre

Cuneo -  Torre civicaDi fronte al Palazzo Municipale, seicentesco ma parzialmente ricostruito nei primi anni dell’Ottocento, troviamo questo Palazzo che incorpora l’antica Torre Comunale: il centro del potere civile.

A base quadrata, la Torre fu eretta per festeggiare la pace del 1317 con la vicina città gemella Mondovì.

Durante i secoli la torre è stata sottoposta a diverse trasformazioni dovute principalmente agli agenti atmosferici, agli incendi e ai bombardamenti nemici, ma il recente restauro ha riportato alla luce il suo splendore.

Dalla cella campanaria si gode un meraviglioso panorama che dai tetti e dalle piazze della città si apre sui dolci rilievi delle Langhe per rincorrere le montagne fino alla vetta del Monte Rosa.

Informazioni visite:
dal lunedì al sabato: 10:00–12:30 / 15:00-18:30
Ufficio Turistico Via Roma, 28.Tel./Fax 0171.693258
email: turismoacuneo@comune.cuneo.it



Cosa vedere a Cuneo

Cuneo -  Contrada MondovìIn tutto il centro storico di Cuneo è possiede vedere numerose case nobiliari e palazzi degni di nota, tra cui il Palazzo di Città.

Nella Contrada Mondovì, nella caratteristica stradina medievale, sotto i portici medievali, graziosi negozi di antichità offrono ai turisti oggetti di antiquariato.

Da visitare anche la Sinagoga del XVII secolo, in quello che era il ghetto ebraico.

Cosa mangiare a Cuneo

La cucina cuneese conserva e propone le specialità di un territorio ricchissimo: le Alpi, con ottime carni e formaggi rari e gustosi, i vini eccellenti di tutto la provincia, le Langhe con le nocciole e il tartufo.

Tra le specialità ci sono gli “gnocchi alla bava”, serviti con formaggio fresco, tartufo e panna, o la polenta, servita con salsiccia e lumache cotte nel vino.

Da assaggiare il “lonzardo”, un prosciutto affumicato molto saporito, e i deliziosi “Cuneesi al rhum”, cioccolatini raffinati e deliziosi, ripieni di una morbida pasta di cioccolato intrisa nel profumato liquore.

Feste e sagre a Cuneo

In vari periodi dell’anno a Cuneo si svolgono interessanti manifestazioni:  tra gli appuntamenti più attesi c’è la rassegna letteraria “Scrittorincittà”, che dal 1999 porta a Cuneo spettacoli, conferenze, mostre e incontri tra lettori e scrittori.

Dal 2004 si ripete “Cuneopizzafest”, una manifestazione culinaria che, nella seconda settimana di giugno, celebra la tradizione della pizza cotta nel forno a legna.

A Settembre ci sono la Sagra di San Foca e la Festa di San Michele.

In Ottobre c'è la Fiera Nazionale del Marrone e tutto l'anno nella provincia si sussegguono a ritmo serrato feste religiose con sfondo sportivo e culinario.




Annunci o altre pagine interessanti:



Foto di Cuneo città

Cuneo Centro Storico
Cuneo Centro Storico

CN_cuneo_citta/cuneo_002_porticix.jpg
Portici

CN_cuneo_citta/cuneo_003_piazza_galimbertix.jpg
Piazza Galimberti

CN_cuneo_citta/cuneo_004_palazzo_dello_sportx.jpg
Palazzo dello Sport

CN_cuneo_citta/cuneo_005_municipiox.jpg
Municipio

CN_cuneo_citta/cuneo_006_torre_civicax.jpg
Torre civica

CN_cuneo_citta/cuneo_007_centro_storico_dalla_torrex.jpg
Centro storico dalla torre

CN_cuneo_citta/cuneo_008_via_romax.jpg
Via Roma

CN_cuneo_citta/cuneo_009_torre_civicax.jpg
Torre Civica

CN_cuneo_citta/cuneo_010_facciata_duomox.jpg
Facciata del Duomo

CN_cuneo_citta/cuneo_011_prefetturax.jpg
Prefettura

CN_cuneo_citta/cuneo_012_mercatox.jpg
Mercato

CN_cuneo_citta/cuneo_013_portici_corso_nizzax.jpg
Portici in corso Nizza

CN_cuneo_citta/cuneo_014_corso_nizzax.jpg
Corso Nizza

CN_cuneo_citta/cuneo_015_parco_della_resistenzax.jpg
Parco della Resistenza

CN_cuneo_citta/cuneo_016_viale_degli_angelix.jpg
Viale degli Angeli

CN_cuneo_citta/cuneo_017_viadotto_solerix.jpg
Viadotto Soleri

CN_cuneo_citta/cuneo_018_viale_europax.jpg
Viale Europa

CN_cuneo_citta/cuneo_019_contrada_mondovix.jpg
Contrada Mondovì

CN_cuneo_citta/cuneo_020_contrada_mondovix.jpg
Contrada Mondovì


Libri e Guide sul Piemonte

  Gli ecomusei nella provincia di Cuneo. Un modello sostenibile di sviluppo del territorio
2009, CELID
  I più bei sentieri della provincia di Cuneo. 68 escursioni in montagna
Mattia Carlo
  Pàuta, fiòca e rugby. 30 anni di rugby a Cuneo
Anghilante Diego, 2009, Ass. Primalpe Costanzo Martini
  Interpretazione di un'immagine. Un'indagine nelle biblioteche civiche della provincia di Cuneo
Negro Giuseppina, 2009, Aracne
  Atlante Castellano. Strutture fortificate della provincia di Cuneo
2010, CELID
  Bici. 50 itinerari per cicloturisti in provincia di Cuneo
Tichy Aldo, 2010, Blu Edizioni
  Storia di Cuneo
Gabotto Ferdinando, 2005, L'Artistica Editrice
  Cuneo e provincia
2005, Touring
  Con la tessera in tasca. Cuneo durante la guerra 1940-45
Bono Silvia, Viada Sandra, 2006, Nerosubianco
  Cuneo, Bra e il Roero. Piemonte: il territorio, la cucina, le tradizioni. Vol. 5
2007, Bonechi
  Cucina e tradizioni del Piemonte. Vol. 3: Cuneo, dalle Langhe al Monviso
2005, Bonechi
  Secoli della città di Cuneo (rist. anast. Mondovì, 1710)
Partenio Teofilo, Forni
  Il quaderno delle ricette del Piemonte   Arte e natura. Centoventi giardini privati del Piemonte
  Il riuso dell'antico nel Piemonte medievale    I Templari in Piemonte. Luoghi, segreti, leggende tra storia e mito