Video di Calcata con drone







Guida di Calcata

Come arrivare a Calcata

La strada più bella e panoramica da percorrere da Roma per andare a Calcata, è quella che parte da Prima Porta, direzione Sacrofano, passando per Magliano Romano e quindi Calcata

In auto :
-
Da nord, Autostrada A1 - uscita al casello di Magliano Sabina, imboccare la SS 3 Flaminia in direzione Roma, seguire poi le indicazioni per Faleria - Calcata.
- Da est o da Sud, Autostrada A 1 fino al G.R.A.
Da Roma G.R.A.: uscita 5 - SS 2bis Cassia V.(Veientana), imboccare l'uscita per Mazzano Romano e seguire le indicazioni per Calcata.
- Oppure Via Flaminia in direzione Civita Castellana fino a Rignano Flaminio, poi seguire le indicazioni per Faleria - Calcata.
Volendo evitare il G.R.A.: "bretella" verso A1 direzione Firenze, poi uscita Magliano Sabina
- Da Viterbo, seguire la SS 2 Cassia o la più panoramica Cassia Cimina in direzione Roma, superare Monterosi, uscire a Mazzano Romano - Trevignano e seguire le indicazioni per Calcata.




Informazioni su Calcata

Calcata Calcata è un piccolo borgo a 40 km a nord di Roma, che ha saputo nel tempo conservare e rivitalizzare il suo antico patrimonio culturale e naturale.

Sorge su una rupe tufacea in un’area di  vegetazione lussureggiante e ricca di fauna grazie al torrente Treja.

Purtroppo, in seguito al ampi crolli della rupe, gli abitanti si trasferirono a valle dove ricostruirono il paese.

Ma la vecchia Calcata, spopolata e quasi morta venne scoperta dagli artisti che, pur di abitare in un luogo tranquillo erano disposti a rinunciare a qualche comodità moderna.

Le case di tufo rosso di Calcata vecchia furono popolate da intellettuali, artisti, scrittori e artigiani che portarono una ventata di gioia di vivere vagamente bohemien.






Calcata Palazzo Baronale

Il Palazzo Baronale degli Anguillara si affaccia sulla piazza Vittorio Emanuele II  è stato, nella vita del paese, il punto centrale di riferimento della comunità.

Questo palazzo, grazie alla generosità dei proprietari, la Famiglia Ferrauti, ospitava la Scuola Elementare, l'Ambulatorio Medico e l'Ufficio Postale.

Nella Sala di rappresentanza del Palazzo si sono anche tenuti i pranzi di nozze di quasi tutti i cittadini, per generazioni.

Nella Piazza al numero civico 5 è il Palazzo che ospitava il Municipio di Calcata, oggi sede del Centro Visite del "Parco Valle del Treja

Cosa vedere a Calcata

Calcata non offre grandi monumenti, eccetto il castello che attualmente è in restauro, ma tanti piccoli particolari, a volte trascurati e trascurabili, ma così importanti da rendere Calcata un vero gioiello.

Lungo le viuzze si aprono spesso suggestivi panorami sulla valle a volte preceduti da archi e da antiche scale scavate nel tufo.




Parco Suburbano Valle del Treja

Calcata Valle del TrejaNel Territorio del Comune di Calcata, e quello di Mazzano Romano, è stato istituito il Parco Suburbano Valle del Treja, una zona protetta di rara bellezza e di grande valore storico naturalistico.

A Calcata, la sede del Centro Visite, è in Piazza Vittorio Emanuele, dove si può avere una guida esperta.

Nel Parco del Treja si va a piedi a caccia di storia e natura nelle necropoli e nei tempi falisci, nei resti delle chiese medievali, nei boschi che stanno ridiventando impenetrabili.

Una piccola rete di passaggi che servivano orti, case isolate, pascoli, ancora sopravvive, ma non è facile tenere aperti questi sentieri che non servono più per le esigenze quotidiane di vita e di lavoro.

Calcata




Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri e Guide su Lazio

  A piedi nel Lazio vol 1-3   Alla scoperta dei monti del Lazio. Itinerario dei parchi montani 
  Al parco con i tuoi. Guida a un itinerario tra i monti del Lazio    Gli eremi di Celestino V. 29 giorni a piedi e in treno attraverso Abruzzo, Molise, Puglia, Campania e Lazio
  Lazio. La guida per il turista curioso e goloso    Escursionismo d'autore nella terra degli etruschi. Viaggio nella Maremma laziale 
  Lazio perenne. Pittori, cronaca e storia tra Settecento e Novecento   Termalismo antico e moderno nel Lazio
  Escursionismo d'autore nella terra degli etruschi. Viaggio nella Tuscia. I monti Cimini e le valli delle antiche civiltà rupestri   Lazio montano. Turismo e territorio: Analisi demografica e patrimonio abitativo-Offerta ricettiva e domanda turistica