LIBERA!

Enrico Riccardo Spelta - Libera

Sciogli i capelli
togli quei lacci
che ti stringono il seno
sfila i tuoi jeans
sempre troppo attillati
via le catene
al collo e alle dita
...e nell'anima

...svuota la mente...

...e lanciati in corsa!

per spiagge e per prati
col sole o la luna
d'inverno e d'estate
nel vento o la pioggia

sei libera!

libera di correre, ridere, cantare, volare, piangere,
saltare di sogno in sogno,
di nuvola in nuvola

sei libera!

sì, libera nella mente e nel corpo...
libera da me.

Ma trattieni nel cuore
le emozioni infinite
che la prigione d'amore
ti ha saputo donare

perchè senza tormenti e dolori
oggi non saresti libera
ma solamente sola

...e senza ricordi e sospiri
che ti gonfino il cuore
molto più arida
sarebbe la tua anima

Autore: Enrico Riccardo Spelta

Torna all'indice poesie Spelta up





Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI