CASA MIA

Giuseppe Ungaretti poesie - Casa mia Sorpresa
dopo tanto
d'un amore
Credevo di averlo sparpagliato
per il mondo




SONO UNA CREATURA

Giuseppe Ungaretti poesie - Sono una creatura
Come questa pietra
di S.Michele
così fredda
così dura
così prosciugata
così refrattaria
così totalmente
disanimata
Come questa pietra
è il mio pianto
che non si vede
La morte
si sconta
vivendo.



UNIVERSO

Giuseppe Ungaretti poesie - Universo Col mare
mi sono fatto
una bara
di freschezza.



GIROVAGO

Giuseppe Ungaretti poesie - Girovago In nessuna
parte
di terra
mi posso
accasare
Ad ogni
nuovo
clima
che incontro
mi trovo
languente
che una volta
già gli ero stato
assuefatto
E me ne stacco sempre
straniero
Nascendo
tornato da epoche troppo
vissute
Godere un solo
minuto di vita
iniziale
Cerco un paese
innocente.




Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri di Giuseppe Ungaretti

  Giuseppe Ungaretti - Jean Lescure. Carteggio (1951-1966)
cur. Gennaro R., 2010, Olschki
  Vita d'un uomo. Tutte le poesie
Ungaretti Giuseppe, cur. Ossola C., 2009, Mondadori
  Ungaretti. Profili di storia letteraria
Baroncini Daniela, cur. Battistini A., 2010, Il Mulino
  Quaranta sonetti di Shakespeare. Ediz. critica
Ungaretti Giuseppe, cur. Terreni R., 2010, Archetipo Libri
  Tra prosa d'arte e prosa sull'arte. Itinerari figurativi nelle prose di viaggio di Ungaretti
Nuzzo Giulia, 2007, Il Nuovo Melangolo
  Vita d'un uomo. Traduzioni poetiche
Ungaretti Giuseppe, cur. Ossola C., Radin G., 2010, Mondadori
  Leopardi, Ungaretti, Montale. Letture
Capelli Valeria, 2011, Jaca Book
  Cinque poeti facili. Ungaretti, Zanzotto, Pasolini, Williams, Heaney
Giardinazzo Francesco, 2010, Almayer
  Vita d'un uomo. Saggi e interventi
Ungaretti Giuseppe, cur. Diacono M., Rebay L., 1986, Mondadori
  Concordanza delle poesie di Giuseppe Ungaretti. Testo, concordanza, liste di frequenza, indici
Savoca Giuseppe, 1993, Olschki