John Everett Millais biografia e foto delle opere

Millais opere




Biografia e vita di John Everett Millais (1829-1896)

Biografia di John Everett Millais Sir John Everett Millais (Southampton, 8 giugno 1829 – Londra, 13 agosto 1896,) è stato un pittore e illustratore inglese dell'età vittoriana, cofondatore della confraternita dei preraffaelliti.

Nato da una famiglia originaria della contea dello Jersey a soli undici anni venne ammesso alla Royal Academy per coltivare il suo naturale talento per il disegno.

Alla fine degli studi, con i compagni William Holman Hunt, Dante Gabriel Rossetti e Thomas Woolner, fonda la confraternita dei Preraffaelliti, piccola corrente che che sostiene, per l'arte figurativa, il ritorno ai "primitivi", agli artisti prima di Raffaello e di Michelangelo, ossia prima del peccato d'orgoglio che aveva fatto dell'arte un'attività intellettuale.

Il movimento preraffaellita é un aspetto della tendenza romantica a rivalutare il Medioevo e a ricondurre l’arte alla espressività religiosa, correndo parallela alle correnti dei “primitifs” francesi e alla corrente dei “puristi” italiani.

I Preraffaelliti si ispirano alla leggenda di Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda, prendono ispirazione dai personaggi di Shakespeare e dalle immagini della poesia contemporanea.

Considerato il vero talento della Confraternita, capace di fondere il medievalismo romantico di Rossetti e lo spirito di osservazione di Hunti, John Everett Millais, realizza i suoi dipinti secondo la poetica dei preraffaelliti, oggetto di violente controversie da parte di alcuni critici.
Biografia di John Everett Millais
Un tema ricorrente nelle opere giovanili di John Everett Millais è l'attenzione naturalistica, che in dipinti come "Ofelia" del 1852 raggiunge un livello di dettaglio eccezionale.

Nel 1856, Millais sposa Effie, la modella che aveva posato per lui, allora moglie dell'unico critico che lo apprezzava Ruskin e ruppe con l'intera confraternita dei preraffaelliti, orientandosi artisticamente verso un nuovo tipo di pittura con soggetti sentimentali e ritratti di società, con un gusto decisamente vittoriano.

Alle precedenti accuse dei critici, sul contenuto dei suoi lavori, si aggiunge anche l'accusa di essere divenuto commerciale per avidità di fama e ricchezza.

Nel 1885 John Everett Millais, venne nominato baronetto per i suoi meriti di pittore e per il suo grande impegno all'interno della Royal Academy come insegnante.

Dopo la morte di Frederic Leighton nel 1896, divenne presidente della Royal Academy per qualche mese, prima di morire, a sua volta, di cancro alla gola il 13 agosto 1896.







Annunci o altre pagine interessanti:



Libri su John Everett Millais

  Sir John Everett Millais: la sua arte e Influence (1899)
Baldry, Alfred Lys; Kessinger Publishing
Life and Letters of Sir John Everett Mil La vita e le lettere di Sir John Everett Millais V2 (1899)
Millais, John Guille; Kessinger Publishing
Life and Letters of Sir John Everett Mil The Life and Letters of Sir John Everett Millais V1: President of the Royal Academy
Millais, John Guille; Kessinger Publishing
Millais's Collected Illustrations Millais's Collected Illustrations
Millais, Sir John Everett; Pallas Athene (UK)
Life and Letters of Sir John Everett Mil The Life and Letters of Sir John Everett Millais V2 (1899)
Millais, John Guille; Kessinger Publishing
Exhibition of Works by the Late Sir John Mostra di opere del tardo Sir John Everett Millais, Bart.
Accademia delle Arti (Gran Bretagna), Royal; BiblioLife

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport