john_atkinson_grimshaw_007_greenock_1893




Biografia e vita di John Atkinson Grimshaw (1836 - 1893)

Padre di: Arthur E. Grimshaw (1868-1913)

Atkinson Grimshaw nasce a Leeds, in Inghilterra, il 6 settembre 1836.

Biografia di John Atkinson Grimshaw A soli vent'anni Grimshaw si sposa e comincia a lavorare come impiegato per la ferrovia Great Northern Railway, lavoro che abbandona nel 1861 per dedicarsi alla pittura.

La sua decisione di lasciare un impiego sicuro, fu accolta piuttosto male da suo padre e dalla sua famiglia, ma il giovane aspirante pittore, che allora firmava i suoi lavori "JAG", "JA Grimshaw," o "John Atkinson Grimshaw per stabilizzarsi su Atkinson Grimshaw, cominciò a guadagnarsi da vivere disegnando e dipingendo nature morte o paesaggi della zona di Leeds.

Influenzato dai dipinti preraffaelliti del suo tempo ed in modo particolare dal pittore J.W.Inchbold, comincia ad interessarsi alle scene notturne di vita cittadina delle città inglesi, come Londra, Livepool, Glasgow e Manchester, in cui la precisione topografica dei dettagli è trasfigurata dalla poetica atmosfera dell'insieme, cosa che presto lo rendono celebre anche al di fuori dei confini nazionali.
Biografia di John Atkinson Grimshaw
Diventato un pittore apprezzato John Atkinson Grimshaw viene notato dal mercante d'arte londinese William Agnew, che acquista  regolarmente i suoi dipinti.

Nel 1862 comincia ad esporre i suoi quadri e dipinge anche quadri con uccelli, frutta e fiori per la Società Letteraria e Philosophical di Leeds riscuotendo un buon successo.

Diventato abbastanza ricco da poter affittare una casa per le vacanze estive a Scarborough, i soggetti dei suoi quadri si arricchiscono di porti e banchine di notte.

Poco a poco, Grimshaw sviluppa il suo stile molto caratteristico, specializzato in crepuscoli ed in scene notturne al quale aggiunge soggetti e scene dal mondo greco o romano, oltre a personaggi tolti dalla letteratura e dalla poesia.

La sua pittura rappresenta panorami caratterizzati da eventi atmosferici: le città sono viste attraverso la luce della luna, smorzata dalla nebbia o da quella gialla e diafana delle lampade a gasolio sui marciapiedi e davanti ai bistrot, che si riflette sui selciati e sulle strade umide di pioggia.

John Atkinson Grimshaw prova la sua abilità negli effetti della luce e nella precisione dei dettagli anche dipingendo ritratti, interni, fantastiche immagini di fate e complessi ambienti fiabeschi, con giovani donne vestite da abiti sontuosi
Biografia di John Atkinson Grimshaw
Il pittore all'inizio degli anni '90, con l'inserimento fra i soggetti abituali dei suoi lavori,luminose scene di spiaggia, mare e atmosfere estive, dimostra di stare evolvendo verso un stile meno formale, forse influenzato dal pittore Americano Whistler James Abbott o del francese James Tissot.

Sfortunatamente questo cambiamento viene stroncato dalla morte avvenuta il 13 ottobre 1893.




Galleria opere d'arte di John Atkinson Grimshaw

slideshow
slideshow

john_atkinson_grimshaw_001_knostrop_hall_mattino_presto_1870
Knostrop Hall mattino presto (1870)

john_atkinson_grimshaw_007_greenock_1893
Greenock (1893)

john_atkinson_grimshaw_005_salthouse_dock_liverpool
Salthouse dock Liverpool

john_atkinson_grimshaw_004_vecchio_al_chiaro_di_luna_1882
Vecchio al chiaro di luna (1882)

john_atkinson_grimshaw_006_gli_amanti
Gli amanti

john_atkinson_grimshaw_010_stapleton_park_pontefract_1882
Stapleton Park Pontefract (1882)

john_atkinson_grimshaw_013_un_raggio_dorato
Un raggio dorato

john_atkinson_grimshaw_009_viale_in_cheshire_1883
Viale in Cheshire (1883)

john_atkinson_grimshaw_008_london_bridge_1884
Ponte di Londra (1884)

john_atkinson_grimshaw_011_whitby_da_scotch_head_1879
Whitby da Scotch Head (1879)

john_atkinson_grimshaw_003_blackman_street_london_1885
Blackman Street Londra (1885)

john_atkinson_grimshaw_012_cradle_song_1878
Cradle song (1878)

john_atkinson_grimshaw_016_spirito_della_notte_1879
Spirito della notte (1879)

john_atkinson_grimshaw_015_endimione_sul_monte_latmus_1879
Endimione sul monte Latmus (1879)

john_atkinson_grimshaw_014_sogni_diurni
Sogni diurni

john_atkinson_grimshaw_017_autunno
Autunno


Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri su John Atkinson Grimshaw e pittura Inglese contemporanea

  Atkinson Grimshaw. Ediz. inglese
Robertson Alexander, 2002, Phaido
  Dizionario dei nuovi paesaggisti
Nicolin Pierluigi, Repishti Francesco, 2003, Skira
  Diario della Confraternita preraffaellita (1849-1853)
Rossetti William M., 2005, Lumières Internationales
  Paesaggisti inglesi
2002, Rusconi Libri
  Sopra il reale. Osmosi interartistiche nel preraffaellitismo e nel simbolismo inglese
Spinozzi Paola, 2005, Alinea
  Millais, Rossetti, Burne-Jones e i preraffaelliti
Robinson Michael, Januszewska Yvonna, 2009, Logos
  Il Sassoferrato. Un preraffaellita tra i puristi del Seicento
Pulini Massimo, 2009, Medusa Edizioni
  L'occhio magico preraffaellita
Scontrino Nicola, 1997, Edisud Salerno
  Fantasie preraffaellite. La donna immaginaria in Poems and ballads di Algernon Charles Swinburne Rizzardi Perutelli Biancamaria,   Fuoco inglese. Burne-Jones, Rossetti, Morris. Tre artisti dell'era vittoriana
Volpi Orlandini Marisa, 2001, Medusa Edizioni