Edgar Degas biografia e foto delle opere pag. 1

Logo settemuse

arte cultura svago turismo ricerche






Galleria opere d'arte di Edgar Degas pag. 1

Edgar Degas Maestro di danza
Maestro di danza

Edgar Degas Il Balletto
Il balletto

Edgar Degas Toilette
Toilette

Edgar Degas Scuola di danza
Scuola di danza

Edgar Degas Passi di danza
Passi di danza

Edgar Degas_scuola_di_danza_1874
Scuola di danza (1874)

Edgar Degas Balleirne Rosse
Ballerine in rosso

Edgar Degas_orchestra_musicisti_1870
Orchestra musicisti (1870)

Edgar Degas_la_stella_1876
La stella (1876)

Edgar Degas_ballerina_seduta_1879
Ballerina seduta (1879)

Edgar Degas_cantante_cafè_concerto_1878
Cantante café concerto (1878)

Edgar Degas la danzatrice
La danzatrice

Edgar Degas_dopo_il_bagno_1892
Dopo il bagno (1892)

Edgar Degas_ballerine_in_blu_1898
Danzatrici in blu (1898)

Edgar Degas_due_ballerine_1898
Due ballerine (1898)

Edgar Degas_balletto_la_sorce_1867
Balletto La source (1867)

Edgar Degas_bagnante_distesa_1886
Bagnante distesa (1886)

Edgar Degas_donna_che_si_pettina_1885
Donna che si pettina (1885)

Edgar Degas_dopo_il_bagno_1884
Dopo il bagno (1884)

Edgar Degas_ragazza_che_si_asciuga_1885
Ragazza che si asciuga (1885)

Edgar Degas_la_tinozza_1870
La tinozza (1870)

Edgar Degas_la_tinozza_1885
La tinozza (1885)

Edgar Degas_donna_che_si_pettina_1897
Donna che si pettina (1897)

Edgar Degas_degas_donna_che_entra_nella_vasca
Donna che entra nella vasca

edgar_degas_la_violenza_1869
La violenza (1869)

Edgar Degas_ragazze_spartane_sfidano_ragazzi_1860
Ragazze spartane sfidano i ragazzi (1860)






Biografia e vita di Edgar Degas (1834-1917)

Conosciuto anche come: Hilaire-Germain-Edgar De Gas, Edgar Dega, Hilaire-Germain-Edgar Degas, Hilaire Germain Edgar De Gas.
Studente di: Louis Lamothe (1822-1869).
Amico di: Giovanni Boldini (1842-1931), Gustave Moreau (1826-1898).
Influenza su: Walter Richard Sickert (1860-1942).

Edgar Degas Autoritratto Figlio di un banchiere, Edgar Degas compì regolari studi classici e si iscrisse a giurisprudenza, mentre cominciava ad interessarsi alla pittura.

Frequentò corsi di pittura tenuti da Lamothe, un discepolo di Ingres, per poi entrare all'École de Beaux- Arts nel 1855.

La parte più importante nella sua istruzione artistica fu l'assiduo studio degli antichi maestri, del Louvre e dei maestri fiorentini, in particolar modo a Luca Signorelli, Botticelli e Raffaello, che studiò in Italia, dove visse dal 1856 al 1859.

Molti dei suoi quadri degli esordi sono ritratti o quadri di soggetto storico su temi classici come "Esercizi di giovani spartani", o di ispirazione fiamminga come "La famiglia Bellelli" che dimostrano una estrema sensibilità da parte di Degas nel cogliere gli aspetti di vita intima.


Dipinto di Edgar Degas  Ballerine rosaNel 1862 incontrò Manet (mentre stava copiando un Velázquez al Louvre) e da lui venne introdotto nella cerchia dei giovani impressionisti che si stringevano intorno a Claude Monet.

Per alcuni anni abbandonò i quadri storici e si rivolse a soggetti contemporanei, che ritraevano scene di balletto, teatro, interni di caffè, stiratrici al lavoro e bagnanti.

Edgar Degas espose in sette delle otto mostre impressioniste e figura come personalità di spicco in ogni discussione sul movimento.

Fu comunque impressionista solo per determinati aspetti della sua opera e, come Manet (che veniva anche lui da un contesto sociale medio-alto), stette piuttosto in disparte dal resto del gruppo.

Pittura di Edgar Degas Era poco interessato al paesaggio e quindi non condivise l'attenzione dei pittori Impressionisti alla resa degli effetti di cambiamento della luce e dell'atmosfera (il suo soggetto preferito all'aria aperta erano le corse di cavalli, ma dipingeva i quadri nel suo studio e solitamente lasciava lo sfondo indefinito).

I personaggi immortalati nelle sue opere non sono affatto idealizzati, bensì colti con spirito verista, nella evidenza fenomenica della loro presenza fisica e fissati in opere dal taglio quasi fotografico.
Degas utilizzò le fotografie, da lui stesso realizzate, come punto di partenza di vari dipinti, prediligendo punti di vista poco comuni.
Edgar Degas Bagnante
A 50 anni Degas ebbe seri problemi di vista e per questo passò dall'olio al pastello, tecnica che gli permetteva di stare fisicamente più vicino alla superficie su cui lavorava.

In questi quadri le figure sono spesso ritratte in pose intime, come se lui stesso le osservasse da un punto di vista molto vicino.

Degas sperimentò un nuovo sistema di utilizzo dei pastelli fondendoli con altre tecniche nello stesso quadro, oppure esponendo al vapore i pastelli per poter usare il colore in modo più fluido.
Edgar Degas  Bronzo
Realizzò anche delle stampe con varie tecniche, e negli ultimi anni Sessanta produsse sculture in cera.

La maggior parte delle sue sculture era di piccole dimensioni, ma alcune erano più ambiziose: tra queste l'unica esposta in vita sua, la famosa Ballerina di quattordici anni, vestita con un vero tutù, che fu presentata alla quinta mostra impressionista nel 1881

Edgar DegasDopo la morte di Degas, delle numerose figurette in cera rinvenute nel suo studio ne furono fuse 72 in bronzo.

 Per tutta la vita visse e lavorò nella sua Parigi ottenendo tra gli artisti un totale rispetto (Renoir lo collocava come scultore al di sopra di Rodin e nel 1883 Camille Pissarro lo descrisse come "certamente il più grande artista della nostra epoca").

Dopo la morte divenne quasi un monumento nazionale e la reputazione di uno dei grandi dell'arte del XIX secolo dura tuttora.





Libri su Edgar Degas

Inseguendo Degas

Inseguendo Degas
Montanari Eva, 2010, Kite

 

Edgar Degas. La vita e l'opera
Castellani Francesca; Cecchetti Maurizio, Mondadori

segreti di Degas

I segreti di Degas
Capriati Elio, cur. Metta A., 2009, Mjm Editore

Dalla scena al dipinto. La magia del tea

Dalla scena al dipinto. La magia del teatro nella pittura dell'Ottocento. Da David a Delacroix da Füssli a Degas
cur. Cogeval G., Avanzi B., 2010, Skira

Degas danza disegno

Degas danza disegno
Valéry Paul, cur. Dal Fabbro B., 2005, SE

Battito d'ali. Pensieri sull'arte. Ediz.

Battito d'ali. Pensieri sull'arte. Ediz. numerata
Degas Edgar, 2010, Via del Vento

 

Degas classico e moderno
Skira

Ballerine

Ballerine
Degas Edgar


Cerca su IBS




Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport



Scegli dove vuoi andare con Booking.com

Hotel - Residence - Resort - Ville - B&B - Ostelli
Le migliori offerte per un soggiorno in Italia



arte cultura svago turismo ricerche



Contatto

Per qualsiasi esigenza scrivi a:
Approfondimento uso dei cookies

Seguici su Facebook