Claude Monet_ponte_di_argenteuil




Biografia e vita di Claude Monet (1840-1926)

Ritratto di Claude Monet Pittura di Claude Monet
Claude Oscar Monet, il pittore impressionista più "impressionista" di tutti, nacque a Parigi il 14 novembre 1840.

Dopo la fanciullezza, trascorsa a Le Havre, a quindici anni comincia a disegnare, a matita e carboncino, caricature di personaggi in vista, acquistando una certa fama.

Trasferitosi a Parigi, si iscrive alla "Academìe Suisse", conosce la pittura di Delacroix, Daubigny, Corot ed incontra artisti specializzati in paesaggi, come Pissarro, Bazille, Sisley e Renoir.
Insieme formano un'allegra compagnia per condividere momenti di pittura "dal vero" nella foresta di Fontainbleu.
Monet si lega con Bazille con il quale affitta un atelier dove elabora alcune celebri tele.

Al "Salon des réfusés" le sue opere "La foce della Senna a Honfleur" e "Punta di Cap de Héve con la bassa marea", ebbero una critica tanto lusinghiera da spingere l'artista ad iniziare il famoso dipinto "Colazione sull'erba".

Opera di Claude Monet Soleil levantNel 1861, Claude Monet viene chiamato alle armi e spedito in Algeria dove matura in lui l'idea impressionista.
Durante la sua lunga vita dipinse moltissime opere, restando fedele ai canoni impressionistici, anche dopo che l'impressionismo divenne una corrente superata.

"Impression. Soleil levant": questo quadro fu esposto nella prima mostra tenuta dagli impressionisti nel 1874 e proprio dal titolo del quadro nasce il termine " impressionista" che classificherà la nuova corrente pittorica.

Gli anni '70 sono per Claude Monet anni pieni di avvenimenti e di viaggi: nel 1870 si sposa, ma sua moglie muore nel 1879; dopo la morte del padre nel 1871 dipinge a Londra, nel 1874, in Olanda dove dipinge anche il famoso "Campo di papaveri", si dedica anche ai pastelli.

Partecipa a numerose mostre e realizza molte delle opere più apprezzate.

Nel 1883 si trasferisce a Giverny in Normandia, affitta un casolare alla confluenza del fiume Epte con la Senna, crea un giardino e costruisce una rimessa per le barche che utilizza per dipingere sull'acqua.

Pittura di Claude Monet Monet nel suo "boat studio" nel celebre dipinto fatto da Edouard Manet
Da questo rifugio parte spesso per viaggi in Europa ed in Italia dove dipingere vedute e panorami meravigliosi.

Claude Monet, che nei primi anni di lavoro aveva vissuto momenti critici dal punto di vista economico, tanto che nel 1869 i creditori gli fecero requisire tutte le tele in suo possesso e fu costretto a rimanere inattivo per mancanza di colori, raggiunse una notorietà incredibile ed il valore dei suoi quadri andò alle stelle.

Famosa in tutto il mondo la serie degli "stagni" che viene esposta a San Pietroburgo, Mosca, New York, Dresda e Boston, dipinti mentre il pittore era afflitto da doppia cataratta, che aggravandosi di anno in anno, lo ostacola nel suo lavoro.

Nel 1926 Claude Monet si ammala di tumore al polmone e ne morrà il 5 dicembre dello stesso anno a Giverny.




Claude Monet: Scene marine, barche, mare, fiumi, porti

slideshow
slideshow

Claude Monet_impressione_alba_1872
Impression soleil levant
(1872)

Claude Monet_ponte_di_argenteuil
Ponte di Argenteuil

Claude Monet_piramidi_a_port_coton_1886
Piramidi a Port-Coton (1886)

Claude Monet_spiaggia_di_sainte_addresse_1867
Spiaggia di Sainte Adresse(1867)

Claude Monet_tramonto_san_giorgio_maggiore_1908
Tramonto San Giorgio Maggiore (1908)

Claude Monet Regata a Argenteuil
Regata a Argenteuil

 Claude Monet_bagnanti_a_la_grenouillere_1869
Bagnanti a La Grenouillere (1869)





Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri su Claude Monet

  Monet
Bartolena Simona, Mondadori Electa
  Picnic con Monet
Merberg Julie, Bober Suzanne, Cooper
  Monet
Nicosia Fiorella, 2008, Giunti Editore
  Da Cranach a Monet. Capolavori della collezione Péréz Simón
2007, Skira
  Da Monet a Boltanski. Capolavori del Novecento dal Musée d'art Moderne di Saint-Etienne. Catalogo della mostra (Traversetolo, 1 aprile-16 luglio 2006)
Silvana
  Monet, la Senna, le ninfee. Il grande fiume e il nuovo secolo. Catalogo della mostra (Brescia, 23 ottobre 2004-20 marzo 2005)
 Silvana
  Alla tavola di Monet. L'autentico ricettario di famiglia del maestro di Giverny
Joyces Claire
  Claude Monet. Riflessi nell'acqua
Giaume Giovanna, Roverso Caterina, Lapis
  Claude Monet. La poesia della luce
Giunti Editore
  Claude Monet
Kalitina Nina, 2006, Gribaudo
  Mon histoire. Pensieri e testimonianze
Monet Claude, 2009, Abscondita
  Claude Monet. Lettere da Giverny
Goldin Marco,Silvana
  Parole a colori. Lettere da Bordighera (gennaio-aprile 1884)
Monet Claude,  Philobiblon
  Colora insieme a Claude Monet
2009, 22 Publishing