Dario Fo




Dario Fo breve biografia e contenuti dei suoi libri

Foto di Dario Fo Dario Fo nasce nel 1929 a Sangiano (Varese) dove viene presto a contatto con il teatro popolare e la tradizione orale (il nonno era un conosciuto fabulatore), suo padre è un ferroviere, sua madre una contadina.

Frequenta l’Accademia di Brera a Milano e Studia Architettura al Politecnico, che abbandona senza conseguire la Laurea, ed in questi anni da studente ha una vita un poco bohemien: dipinge, frequenta pittori e scrittori, inventa storie provocatorie, contro la banalità e il conformismo e le recita.

Uno dei primi spettacoli di Dario Fo è realizzato in concomitanza con le elezioni del 1948.

"Poer nano", è una serie di racconti scritti ed interpretati per la radio che verranno alcuni anni dopo rappresentati al Teatro Odeon di Milano (1952).

 
Il successo di Dario Fo ebbe inizio nel 1953, quando al Piccolo Teatro di Milano, con Franco Parenti, scrisse, diresse e interpretò "Il dito nell'occhio" la prima rivista satirica del dopoguerra.

Dario Fo riceve il premio NobelNel 1954 l'artista si sposa con l'attrice Franca Rame e nel 1959 la coppia costituisce una propria compagnia, con Franca Rame come primadonna e Dario Fo come autore dei testi, regista, mimo e attore che conquista il successo internazionale l'anno dopo con "Gli arcangeli non giocano a flipper".

Nel 1968 la coppia fonda, con l'appoggio della sinistra (ARCI/PCI), la cooperativa teatrale "Nuova scena", presto sciolta a causa di conflitti ideologici con il partito comunista.

La coppia fonda il teatro collettivo "La Comune" e, dopo aver occupato la Palazzina Liberty a Milano, vi istituiscono un Teatro Stabile, inaugurato nel 1974 con il successo "Non si paga! Non si paga!"

A causa del suo anticonformismo, coraggio civile, impegno politico e sociale, Dario Fo è stato trascinato in numerosi processi e controversie con lo Stato Italiano, la polizia, la censura, la televisione e il Vaticano ("Mistero buffo" aveva, secondo il Papa, <profanato i sentimenti religiosi degli italiani.

Biografia di Dario FoNel 1980, in occasione di una partecipazione straordinaria, gli è rifiutato l'ingresso negli Stati Uniti a causa della sua appartenenza a "Soccorso Rosso", un'organizzazione di sostegno ai detenuti.

Dario Fo ha nella moglie Franca Rame il vero braccio destro, molti successi dei suoi lavori sono da attribuire alla sua bravura di attrice che interpreta anche una serie di monologhi (tra gli altri "Tutta casa, letto e chiesa" ) ispirati alla lotta delle donne italiane per il diritto al divorzio e all'aborto legale.

La produzione drammatica di Fo, comprende circa 70 opere e nel 1981 Fo riceve il premio Sonning.
Grande favore di pubblico e di parte della critica ha riscosso "Isabella tre caravelle e un cacciaballe", (scritto nel 1963 e rielaborato nel 1992 in occasione delle Colombiadi), che racconta la scoperta dell'America da parte di Cristoforo Colombo, sullo sfondo della pulizia etnica perpetrata dai cristiani contro gli arabi e gli ebrei di Spagna.

Dario Fo e Franca RameAltro successo “Clacson, trombette e pernacchi" è una commedia del 1981, sul terrorismo e la trasmissione “Teatro musica”, propone alcuni momenti esilaranti in cui Fo recita un personaggio evidentemente ispirato all’avvocato Gianni Agnelli.

Il linguaggio originale, che sovverte i rapporti della retorica narrativa "ufficiale", l’ispirazione al grottesco, con rivisitazioni della storia e intromissioni nella leggenda popolare, sono gli elementi caratterizzanti la maggior parte delle opere di Dario Fo, le cui radici affondano nella frequentazione giovanile della scuola della narrativa non ufficiale, ovvero quella degli artigiani e dei pescatori del lago, che raccontavano favole paradossali e grottesche, proprie della tradizione orale dei "fabulatori".

In "Mistero buffo", lo spettacolo che ha reso famoso Fo nel mondo, con le sue oltre cinquemila repliche, l’attore ricostruisce la lingua dei giullari medioevali il grammelot, l’arte di parlare senza parole.

Nello stesso linguaggio l’attore risponde addirittura ad una intervista in occasione della consegna del Premio Nobel per la Letteratura conferitogli nel 1997 a Stoccolma.






Annunci o altre pagine interessanti:



Tutti i libri di Dario Fo

  Dario Fo. Dalla commedia al monologo (1959-1969)
Soriani Simone, 2007, Titivillus
  Manuale minimo dell'attore
Fo Dario, 2009, Einaudi
  La storia degli uomini. Con un monologo di Dario Fo sugli ultimi anni
Rodari Gianni, 2007, Gallucci
  Sotto paga! Non si paga!
Fo Dario, 2008, Einaudi
  Federico Fellini & Dario Fo. Disegni geniali. Catalogo della mostra (Milano, 1999)
1999, Mazzotta
  Dario Fo
Nepoti Roberto, Cappa Marina, 1997, Gremese Editore
  L'apocalisse rimandata ovvero Benvenuta catastrofe!
Fo Dario, 2008, Guanda
  Ma che aspettate a batterci le mani? Con CD Audio
Fo Dario, Evangelista Mario, 2007, Gallucci
  Il mondo secondo Fo. Conversazione con Giuseppina Manin
Fo Dario, Manin Giuseppina, 2008, Guanda
  L'amore e lo sghignazzo
Fo Dario, 2007, Guanda
  Una vita all'«improvvisa»
Fo Dario, Rame Franca, 2009, Guanda
  Tegno nelle mane occhi e orecchie: Michelagniolo
Fo Dario, 2007, Panini Franco Cosimo
  Giotto o non Giotto
Fo Dario, 2009, Panini Franco Cosimo
  La vera storia di Ravenna
Fo Dario, 2007, Panini Franco Cosimo
  Lezione sul «Cenacolo» di Leonardo da Vinci (Milano, 27 maggio 1999)
Fo Dario, Rame Franca, Varalle Silvia, 2007, Panini Franco Cosimo
  Mistero buffo. Ediz. integrale
Fo Dario, 2005, Einaudi
  Gesù e le donne
Fo Dario, 2007, Rizzoli
  Caravaggio al tempo di Caravaggio
Fo Dario, 2005, Panini Franco Cosimo
  Morte accidentale di un anarchico
Fo Dario, 2007, Einaudi
  Il Mantegna impossibile
Fo Dario, 2006, Panini Franco Cosimo
  Il mondo secondo Fo. Conversazione con Giuseppina Manin
Fo Dario, Manin Giuseppina, 2007, Guanda
  Bello figliolo che tu se', Raffaello
Fo Dario, 2006, Panini Franco Cosimo
  Il tempio degli uomini liberi. Il duomo di Modena
Fo Dario, 2004, Panini Franco Cosimo
  Il paese dei mezaràt. I miei primi sette anni (e qualcuno in più)
Fo Dario, 2004, Feltrinelli





Annunci o altre pagine interessanti:



Tutti i DVD di Dario Fo

  Gioacchino Rossini. La gazzetta
Jupiter Classics, 2009
Regia di Dario Fo
Principali interpreti: Cinzia Forte, Bruno Praticò, Pietro Spagnoli, Charles Workman, Maurizio Barbacini, Orchestra Sinfonica del G, Intermezzo Choir, Gioacchino Rossini
  L'erba proibita
Medusa Home Entertainment, 2008
Principali interpreti: Paolo Rossi, Dario Fo, Dario Vergassola, Marco Pannella, David Riondino, Articolo 31, Pitura Freska, Frankie Hi Nrg, 99 Posse
  L'erba proibita
Medusa Home Entertainment, 2008
Principali interpreti: Paolo Rossi, Dario Fo, Dario Vergassola, Marco Pannella, David Riondino, Articolo 31, Pitura Freska, Frankie Hi Nrg, 99 Posse
  Lo svitato
Sony Pictures Home Entertainment, 2007
Regia di Carlo Lizzani
Principali interpreti: Dario Fo, Franca Rame, Georgia Moll, Leo Pisani, Alberto Bonucci, Franco Parenti
  Io non sono un moderato!
Cecchi Gori Home Video, 2007
Regia di Andrea Nobile
Principali interpreti: Dario Fo, Franca Rame, Ken Livingstone, Romano Prodi, Milly Moratti, Marco Baliani, Enzo Jannacci
  Gioacchino Rossini. L'Italiana in Algeri
Sound and Music, 2007
Regia di Dario Fo
Principali interpreti: Gioacchino Rossini, Donato Renzetti, Maxim Mironov, Marianna Pizzolato, Marco Vinco, Bruno De Simone, Orchestra Teatro Comunale
  Gioacchino Rossini. Il Barbiere di Siviglia
Arthaus Musik, 2004
Regia di Dario Fo
Principali interpreti: Simone Alaimo, Renato Capecchi, Jennifer Larmore, Alberto Zedda, Gioacchino Rossini
   


Libri top classifica IBS

Libri IBS 1 classifica Libri IBS 2 classifica Libri IBS 3 classifica Libri IBS 4 classifica


Cerca su IBS

Logo IBS


Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport