Carlo Cassola




Carlo Cassola breve biografia e contenuti dei suoi libri

Foto di Carlo Cassola Carlo Cassola, scrittore e saggista, è nato a Roma il 17 marzo 1917.

La madre è originaria di Volterra mentre il padre è lombardo, militante socialista e redattore dell'"Avanti".

Della sua vocazione di scrittore, egli stesso dice :"La vocazione alla letteratura mi nacque nell'estate del '35, quando avevo 18 anni. Da allora non ho mai avuto altra ambizione che quella dello scrivere… lo scrittore può parlare solo di ciò che conosce, la propria vita; poiché la mia vita è Cecina, io parlo di Cecina".

Il paradiso degli animali
Nel 1935, mentre in Italia stavano maturando grandi avvenimenti che porteranno al conflitto etiopico, Cassola si iscrive alla Facoltà di Legge dell'Università di Roma dimostrando scarso entusiasmo per la guerra.

La Toscana, in particolare la Maremma, diventerà la patria poetica e spirituale dello scrittore, che vi si trasferirà nel ’40, partecipando alla Resistenza e dove, dopo la Liberazione, si iscriverà al Partito d'Azione.

Nel 1940 si sposa e due anni dopo vince un concorso per la cattedra di Storia, Filosofia e Pedagogia nei licei classici e scientifici e negli istituti magistrali di Grosseto dove si trasferisce per insegnare filosofia in un Liceo.

Formatosi sui modelli letterari di Proust e di Joyce, il cui influsso è evidente nei racconti de "La visita" (1942), ha aderito più tardi a una tematica neorealista con "Fausto e Anna" (1952), "Il taglio del bosco" (1954), "La ragazza di Bube" (1960) che vinse il Premio Strega.

Il taglio del bosco In seguito la tematica del neorealismo è apparso condizionata dalla convinzione nell'equivalenza saggezza, uguale a rassegnazione: "Un cuore arido" (1961), "Il cacciatore" (1964), "Monte Mario" (1973), "L'antagonista" (1976), "Vita d'artista" (1979), "Il ribelle" (1980).

Negli ultimi anni della sua vita Carlo Cassola si è impegnato in una intenso attivismo antimilitarista con l'unica arma che accetta di impugnare: la penna.

Fondamentalmente di sinistra ed occupandosi di pacifismo, situazioni sociali, ecologismo, preferisce mantenersi  autonomo e ben distinto dalle posizioni dei gruppi politici ufficiali.

Molti suoi romanzi, specialmente quelli del suo ultimo decennio di vita: "La lezione della storia" (1978), "Diritto alla sopravvivenza" (1982), "Contro le armi" (1980), "La rivoluzione disarmista" (1983) sono oggetto di dibattito :  la società italiana, come lo scrittore, teme la terza guerra mondiale e l'autodistruzione dell'intera umanità per mezzo del nucleare.

Costretto all’immobilità da una grave malattia, Carlo Cassola si è spento il 30 gennaio 1987, a Montecarlo, in provincia di Lucca.


Carlo Cassola: letture consigliate

La ragazza di Bube

La ragazza di Bube di CassolaBube, un ex partigiano, corteggia Mara sorella di Sante, suo amico e compagno di lotta, morto in uno scontro con i fascisti.
Mara, affascinata dal suo carattere, ora timido ora impulsivo, finisce per innamorarsi di lui. L'inserimento di Bube nella vita civile è difficile, gli sembra di dover continuare la lotta per affermare i diritti della democrazia.

Uccide un maresciallo dei carabinieri con il figlio, in seguito a una lite con un prete che non voleva lasciarlo entrare in chiesa ed è costretto a fuggire in Francia.

Nel frattempo Mara conosce Stefano, che tenta di strapparla dall'ansia di un improbabile ritorno. Mara si lascia attrarre dalla serenità di questo nuovo rapporto, ma improvvisamente giunge la notizia che Bube è stato estradato dalla Francia e sarà processato a Firenze.

Mara segue il processo, rivede Bube, promette di a ttenderlo.

Dopo la condanna all'ergastolo, per la ragazza inizia una vita di lunghe attese e di brevi visite al penitenziario.

La ragazza di Bube
Cassola Carlo, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

seguici su facebook   










Tutti i libri di Carlo Cassola

  La ragazza di Bube
Cassola Carlo,BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  Gisella
Cassola Carlo, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  Una relazione
Cassola Carlo, Einaudi
  Racconti e romanzi
Cassola Carlo, Mondadori
  Il taglio del bosco
Cassola Carlo, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  Paura e tristezza
Cassola Carlo, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  Un cuore arido
Cassola Carlo,BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  La disavventura
Cassola Carlo, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  Fausto e Anna
Cassola Carlo BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  I minatori della Maremma
Bianciardi Luciano, Cassola Carlo, ExCogita
  Troppo tardi
Cassola Carlo,BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  Un uomo solo
Cassola Carlo, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  La casa di via Valadier
Cassola Carlo, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  Il soldato
Cassola Carlo,BUR Biblioteca Univ. Rizzoli


Libri top classifica IBS

Libri IBS 1 classifica Libri IBS 2 classifica Libri IBS 3 classifica Libri IBS 4 classifica


Cerca su IBS

Logo IBS


Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport





arte cultura svago

turismo ricerche